COME FARE UNO STAND PORTA CUPCAKES

 

Lo stand porta cupcakes fai da te è una struttura originale da realizzare a casa in poche mosse. Ideale per servire tutti i dolci che cucini in modo divertente. Puoi crearlo con ciò che hai in casa riutilizzando del cartone e della carta crespa senza spendere.

MATERIALE NECESSARIO

– 1 vassoio per torta da 30 cm di diametro;
– 1 vassoio per torta da 26 cm di diametro;
– 1 vassoio per torta da 23 cm di diametro;
– carta crespa rossa;
– 3 centrini di carta di varie misure;
– forbici;
– seghetto in metallo;
– colla vinilica;
– pennello;
– acqua;
– righello;
– pennarello;
– colla a caldo;
– fustellatrice per decori;
– nastro biadesivo;
– decorazioni in tessuto o in carta.

PROCEDIMENTO

  • Prepara i vassoi e la carta crespa
  • Per creare il tuo stand porta cupcakes fai da te dovrai procurarti 3 vassoi rotondi per torte di diverse misure. Se non riesci a trovarli o se disponi di alcuni fogli di cartoncino spesso, puoi ritagliare tre cerchi utilizzando un compasso o un piatto per definirne il contorno. Ora prendi il rotolo di carta crespa, aprilo poggiandolo sul tavolo e ritagliane delle sezioni rotonde 3-4 cm più grandi dei vassoi. Per quanto riguarda il colore, puoi scegliere quello che più ti piace. Io ho optato per un bel rosso acceso ma esistono tante tonalità tra cui troverai sicuramente la tua preferita.
  • Crea una soluzione di colla e acqua
  • Prima di incollare, mescola in un barattolo della colla vinilica e dell’acqua in rapporto 1:1. Aiutandoti con un pennello o con una spatola crea un liquido omogeneo. Come contenitore puoi utilizzare un bicchiere di plastica o un vasetto pulito dello yogurt.
  • Fodera ciascun disco
  • Adesso puoi iniziare a rivestire ciascun vassoio. Ti consiglio di utilizzare dei guanti in lattice in modo da non sporcarti le mani. Prendi quindi un disco e con il pennello distribuisci la colla senza esagerare. Ne sarà sufficiente giusto un velo, se ti cade qualche goccia puoi comunque recuperarla e utilizzarla nuovamente. Una volta spalmata la colla, attendi 5-10 secondi e stendi sopra al vassoio il foglio di carta crespa. Con le mani o con un pezzetto di cartoncino, schiaccia le bolle che eventualmente si sono formate al di sotto facendo aderire bene il tutto. Capovolgi ora il vassoio, spennella il bordo e lentamente ripiega i bordi all’interno. Cospargi di colla anche la parte centrale e ricoprila con i pezzi di carta crespa che non ti servono o con i ritagli avanzati. Ripeti questi passaggi anche per gli altri due dischi.
  • Dividi il tubo di cartone
  • Intanto, prendi un tubo di cartone come quelli in cui vengono confezionate le patatine. Puliscilo bene e con l’ausilio di un righello misura la metà dell’altezza del tubo segnandola con un pennarello. Traccia dei punti lungo tutta la circonferenza e infine uniscili in un unico tratto che ti servirà da guida. Ora prendi un seghetto in metallo e inizia a tagliare lungo la linea fino ad ottenere due cilindri di eguali dimensioni.
  • Rivestilo con la carta crespa 2 volte
  • Adesso devi rivestire i due tubi di cartone con la carta crespa. Prima di tutto cospargili di colla con un pennello, quindi applica un primo foglio di carta avvolgendo interamente il cilindro. Ripeti l’operazione con l’altro e aspetta qualche minuto affinché si asciughino. Se vi sono delle scritte, stendi una seconda mano di colla e applica un altro strato di carta crespa.
  • Lascia asciugare
  • Ora devi solamente attendere che la colla si asciughi, per questo attendi alcune ore o, se non hai fretta, lascia trascorrete tutta la notte per avere un ottimo risultato. Eventualmente controlla per assicurarti che la carta crespa non si stacchi dal cartoncino, in caso col pennello e una punta di colla vinilica attacca nuovamente i lembi.
  • Incolla i centrini di carta
  • Puoi quindi iniziare a decorare i vassoi. Prendi i centrini di carta e ponili su ciascun vassoio su cui preventivamente hai spalmato della colla pura, quindi non quella mescolata con l’acqua. Elimina le eventuali pieghe premendo sulla superficie con un panno di stoffa oppure con un pezzo di cartoncino non appuntito.

  • Componi la struttura con la colla a caldo
  • Per assemblare la struttura dello stand porta cupcakes fai da te ti seve della colla a caldo. Metti a preriscaldare la pistola alcuni minuti prima cosicché sarà sufficientemente liquida da poter essere utilizzata. Spargi la colla sulle parti piatte dei cilindri e, a partire dal vassoio più grande, incolla la struttura.
  • Ritaglia delle strisce di carta e incollale
  • Ora prendi un foglio di carta bianco e ritaglia delle lunghe strisce di circa 2-3 cm d’altezza e con una fustellatrice realizza dei decori divertenti. A questo punto incollale sul bordo dei vassoi utilizzando del nastro biadesivo.
  • Aggiungi qualche decorazione

Puoi, infine, aggiungere alcune decorazioni in carta o in stoffa come farfalle, fiocchi, coccinelle o altro, incollandole con la colla a caldo in modo casuale sul tuo nuovo stand porta cupcakes.

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!