COME FARE TENDE A PACCHETTO

Le tende a pacchetto sono una soluzione molto utile per abbellire le stanze delle nostre case, per proteggerci dal sole, dagli insetti e mantenere la nostra privacy. Oggi si è un po’ persa l’abilità di realizzare tendaggi e arredi di questo tipo, prese come siamo dagli impegni quotidiani. Eppure, creare tende a pacchetto è davvero facilissimo.

Prendere le misure

Avete una macchina da cucire? Avete un gessetto, un metro e un po’ di stoffa di cotone? Bene, allora iniziamo!
Per realizzare le nostre belle tende a pacchetto filtranti dovremo prendere le misure della finestra dove andremo ad installarle. La prima decisione da prendere sarà riguarderà l’altezza della cosiddetta calata. Dovremo scegliere, in poche parole, fin dove la stoffa andrà a coprire la finestra, se fino al davanzale o a mezza altezza. Una volta deciso questo, bisognerà prendere le misure. Questa è un’operazione davvero molto importante da compiere, perché basta pochissimo per rovinare tutta l’opera. Dobbiamo considerare di lasciare alcuni centimetri che ci occorreranno per realizzare le cuciture. Per questo, calcoleremo 15 centimetri nella parte superiore e almeno 3 per i lati della tenda.

Ritagliare la stoffa e fare le pieghe

Una volta fatto ciò, ci aiuteremo con un gessetto ed un metro per segnare sulla stoffa la parte da tagliare. Fai attenzione ad utilizzare le stesse identiche misure per la fodera, che dovrà avere le stesse dimensioni delle tende. Una volta tagliato con attenzione lasciando i necessari spazi, dovremo cucire gli orli e occuparci delle pieghe tipiche della tenda a pacchetto. Questa tipologia di arredi, infatti, è caratterizzata da tiranti che permettono di muovere la tenda sia in verticale che in orizzontale.

Per realizzare le pieghe dovremo considerare circa 15 centimetri di spessore e realizzare una guaina che tenderà verso il soffitto. Sotto la guaina, applicheremo gli anelli di plastica dentro cui, successivamente, faremo passare una fettuccia o un semplice cordino con cui aprire o chiudere le tende. Ricordati di posizionare gli anelli a circa 10 centimetri dal margine. Una volta realizzato ciò, utilizzeremo del velcro per gli occhielli e assicureremo la nostra tenda all’asta. Provvederemo quindi a far passare il cordino dentro gli anelli. Per la scelta della stoffa da utilizzare, ti consiglio un candido cotone o una fantasia piacevole ma discreta perchè col passare del tempo potrebbe stancarti.

Visto che semplicità?

Buon lavoro!

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!