Ricette meringhe

Leggere, spumose e facili da preparare le meringhe si mangiano sempre molto volentieri. Come dessert alla fine di una cena con amici, oppure come dolcetto per una merenda sfiziosa, o ancora come sorprendente dolce a chiusura di una cena romantica. Sono facilissime da preparare, chiunque può mettersi dietro ai fornelli e provarci. Vista la semplicità, ma anche e soprattutto la bontà di questo piatto, ho voluto dedicare una sezione specifica alle “ricette meringhe”.

Una raccolta di tutte le varianti, dalla classica alle più originale, che questo dolcetto può avere. Io le faccio spesso perché richiedono pochissimo tempo, solo qualche ingrediente e poi perché le posso usare per decorare e arricchire anche altri dolci.

Meringhe: tutto il buono delle uova

Le meringhe sono un concentrato di bontà! Buone come dessert, ottime come merenda, piacciono davvero a tutti, grandi e bambini. Se non sapete come fare le meringhe vi riporto tutti i passaggi nelle varie ricette che vi propongo. Sono pochi e facili da seguire, così che anche chi è alle prime armi in cucina, riuscirà sicuramente a prepararle.

 

Vi dico subito che il segreto del successo di questo dolce è racchiuso tutto nella qualità degli ingredienti utilizzati. In particolare le uova, base fondamentale per preparare le meringhe fatte in casa, devono essere freschissime. Visto che per fare le meringhe servono solo gli albumi, trovate il modo di separarli dai tuorli nell’articolo “Tuorlo e albume: tutti i metodi per separarli facilmente”. Dividerli è facile, ma vi riporto qualche consiglio casalingo per riuscirci in poche e semplicissime mosse. 

Uova fresche e un sistema infallibile per separare tuorli e albumi e il gioco è fatto, non resta che seguire le indicazioni delle ricette che trovate in questa collezione e otterrete delle meravigliose meringhe all’italiana.

 

Ricette meringhe: tante varianti gustosissime

Albumi d’uovo, zucchero e un cucchiaino di limone è quanto basta per preparare subito delle gustosissime meringhe. Oltre alla ricetta della meringa classica vi propongo anche delle deliziose alternative. Provate, ad esempio, gli spumini con nocciole e gocce di cioccolato, golosissimi dolcetti che piacciono a tutti. La ricetta base delle meringhe è arricchita, in questo caso, con cioccolato e nocciole tritate. Oppure, se volete sperimentare qualcosa di veramente originale, preparate gli spumini alle mandorle. Per il tè delle cinque sono insostituibili. Io li preparo sempre quando mi avanzano degli albumi da altre ricette, perché in cucina non si butta via mai nulla.

 

Se cercate un dolce effetto “WOW” allora non potete non provare i baci di meringa, buoni da mangiare, quanto belli da vedere. Sono dei dolcetti delicati e friabili, farciti con uno strato di crema di nocciole. La farcitura potete farla come preferite, sostituendo la crema di nocciole, con cioccolato fondente, oppure con quello bianco. Utilizzate sempre quello che preferite e non sbaglierete. Occhio alla densità dell’impasto che determina il risultato finale. Infatti bisogna usare lo stesso peso di albumi, zucchero semolato e zucchero a velo.

 

E se volete stupire, allora vi ricordo che sotto le feste di Natale potete presentare in tavola le splendide “meringhe alberello di Natale”. Sono dei dolcetti facilissimi e divertenti, perfetti per decorare la tavola o per impacchettare i doni, sono sempre un regalo gradito durante le feste. Sembrano delle lecca-lecca, ma realizzate di meringa e a forma di alberello.

 

Decorazioni con meringhe

Le ricette meringhe, oltre a essere molto facili, sono utilissime anche da seguire per preparare delle perfette decorazioni per altri dolci. Perché le meringhe sono buone, ma anche belle da vedere. Io le preparo molto spesso anche per decorare torte e dessert. Guardate ad esempio che bella la crostata morbida alla nutella arricchita da una decorazione di meringhe. E che dire della torta gelato stracciatella o dei simpaticissimi cupcake Babbo Natale? Tutte soluzioni divertenti, creative e originali, che potete realizzare semplicemente preparando tante ottime meringhe.

 

L’ultima ricetta per le meringhe che vi voglio invitare a provare è la semplicissima (ed economica, che non guasta mai) torta meringa con soli 3€. L’aspetto di questo dolce è davvero bello e invitante e la preparazione è facile, facile. Aggiungete poi una farcitura alla marmellata, panna e gocce di cioccolata e porterete in tavola un dolce favoloso, proprio come quelli che comprate in pasticceria.

Le ricette meringhe sono semplici da provare, quindi sperimentate e poi fatemi sapere quale preferite.

 

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Torna su