BACI DI MERINGA – RICETTA FACILE

 

 

I baci di meringa sono una ricetta facile per un dessert delizioso e di grande effetto.  Dolcetti delicati e friabili, farciti da uno strato di crema di nocciole. Possiamo creare molte varianti cambiando la farcitura, ad esempio sono ottimi con la crema di pistacchio, il cioccolato fondente o il cioccolato bianco.

Il segreto per ottenere delle meringhe perfette è nella densità dell’impasto. Infatti bisogna usare lo stesso peso di albumi, zucchero semolato e zucchero a velo. In questa ricetta ho usato lo zucchero al velo PANEANGELI.

Prova anche le meringhe colorate  e le pavlove alla frutta

BACI DI MERINGA – RICETTA FACILE

INGREDIENTI

  • 3 uova a temperatura ambiente
  • zucchero semolato stesso peso degli albumi
  • zucchero al velo PANEANGELI stesso peso degli albumi
  • 1/2 fialetta di aroma vaniglia PANEANGELI.
  • crema di nocciole

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola separiamo i tuorli dagli albumi. Pesiamo gli albumi, quindi pesiamo lo stesso quantitativo di zucchero semolato e di zucchero a velo. Ad esempio ho ottenuto 100 g di albumi, quindi peso 100 g di zucchero semolato e 100 g di zucchero al velo.
  2. Iniziamo a montare gli albumi con le fruste elettriche fino a quando non saranno belli spumosi, quindi iniziamo ad aggiungere lo zucchero semolato poco alla volta, sempre mescolando. Infine incorporiamo lo zucchero a velo PANEANGELI setacciato e un po' alla volta. Completiamo con mezza fialetta di aroma vaniglia PANEANGELI.
  3. Prepariamo una teglia con la carta forno. Mettiamo il composto in una sac à poche con una punta a stella e diamo forma alle meringhe. Cerchiamo di farle tutte della stessa dimensione per ottenere una cottura perfetta e per poterle accoppiare più facilmente.
  4. Inforniamo a forno caldo e facciamo cuocere a 110 ° in forno statico per 90 minuti circa. Oppure a 100 ° in forno ventilato per 90 minuti circa.
  5. Una volta pronte, lasciamo raffreddare completamente le meringhe e possiamo iniziare a farcire. Per rendere il lavoro più facile e preciso usiamo una piccola sac a poche da riempire con la crema di nocciole.
  6. Una volta inserito un sottile strato di crema possiamo accoppiare le meringhe. Serviamo su un bel vassoio!
  7. Provate anche voi i baci di meringa e ditemi se vi sono piaciuti!


Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su BACI DI MERINGA – RICETTA FACILE

  • PATRIZIA - 28 Dicembre 2018 18:24

    Ciao Benedetta, ti seguo da tanto ed ho provato tante tue ricette con risultati eccellenti. Oggi ho provato i baci di meringa e non ho trovato alcuna difficoltà durante la preparazione. Ho messo il timer per la cottura ed ho predisposto 100° per 90 minuti. Ma non mi sono venute bianche bensì di un colore più tendente al beige. Premetto che le ho fatte un po’ più grandi di misura. Il sapore è molto buono ma non sono bianche e l’interno non era perfettamente cotto… Cosa ho sbagliato? La cottura o la preparazione.? Grazie Patrizia

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 29 Dicembre 2018 9:28

      Ciao Patrizia, forse il tuo forno è leggermente più potente, abbassa la temperatura e cuocile per più tempo 🙂