Baci di meringa – ricetta facile

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
5
Facilità
facile

Pubblicità

 

 

I baci di meringa sono una ricetta facile per un dessert delizioso e di grande effetto.  Dolcetti delicati e friabili, farciti da uno strato di crema di nocciole. Possiamo creare molte varianti cambiando la farcitura, ad esempio sono ottimi con la crema di pistacchio, il cioccolato fondente o il cioccolato bianco.

Pubblicità

Il segreto per ottenere delle meringhe perfette è nella densità dell’impasto. Infatti bisogna usare lo stesso peso di albumi, zucchero semolato e zucchero a velo. In questa ricetta ho usato lo zucchero al velo PANEANGELI.

Prova anche le meringhe colorate  e le pavlove alla frutta

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

  • 3 uova a temperatura ambiente
  • zucchero semolato stesso peso degli albumi
  • zucchero a velo Zucchero al Velo PANEANGELI (stesso peso degli albumi)
  • 1 ml aroma vaniglia Aroma Vaniglia PANEANGELI
  • crema spalmabile alle nocciole q.b.

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Baci di meringa – ricetta facile

In una ciotola separiamo i tuorli dagli albumi. Pesiamo gli albumi, quindi pesiamo lo stesso quantitativo di zucchero semolato e di zucchero a velo.
Ad esempio ho ottenuto 100 g di albumi, quindi peso 100 g di zucchero semolato e 100 g di zucchero al velo.

Iniziamo a montare gli albumi con le fruste elettriche fino a quando non saranno belli spumosi, quindi iniziamo ad aggiungere lo zucchero semolato poco alla volta, sempre mescolando. Infine incorporiamo lo zucchero a velo PANEANGELI setacciato e un po’ alla volta.
Completiamo con mezza fialetta di aroma vaniglia PANEANGELI.

Prepariamo una teglia con la carta forno. Mettiamo il composto in una sac à poche con una punta a stella e diamo forma alle meringhe. Cerchiamo di farle tutte della stessa dimensione per ottenere una cottura perfetta e per poterle accoppiare più facilmente.

Inforniamo a forno caldo e facciamo cuocere a 110 ° in forno statico per 90 minuti circa. Oppure a 100 ° in forno ventilato per 90 minuti circa.

Pubblicità

Una volta pronte, lasciamo raffreddare completamente le meringhe e possiamo iniziare a farcire.
Per rendere il lavoro più facile e preciso usiamo una piccola sac a poche da riempire con la crema di nocciole.

Una volta inserito un sottile strato di crema possiamo accoppiare le meringhe.
Serviamo su un bel vassoio!

Provate anche voi i baci di meringa e ditemi se vi sono piaciuti!

Baci di meringa – ricetta facile - Step 8
Ingredienti
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.64

50 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (25)

Scrivi un commento
  • Elena

    Grazie Benedetta
    I baci di meringa sono venuti benissimo anche con l’albume in tetra Park
    Un consiglio si deve montare bene l’albume anche con gli zuccheri aggiunti deve essere bello compatto

    29 Giugno 2021 Rispondi

  • Emy

    La foto di Emy

    Ciao
    le mie meringhe hanno cucinato per 4 ore!!!!
    inoltre non hanno mantenuto la forma data dalla sac a poche, sedendosi su se stesse
    cosa ho sbagliato?
    Grazie

    3 Aprile 2021 Rispondi

  • Rosario

    Ciao a tutti, volevo segnalare che con gli albumi del banco frigo (quelli nel tetrapack) la consistenza è liquida, questo perchè l’albume è lavorato e pastorizzato, se possibile usate le uova classiche. Ciao e grazie Benedetta.

    15 Dicembre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Rosario, grazie per il consiglio ?

      15 Dicembre 2020 Rispondi

  • Laura

    Ciao Benedetta, volevo chiederti se al posto della fiale di vaniglia, che non ho, posso mettere la vanillina in polvere. Grazie mille e complimenti per la tua bravura!

    6 Novembre 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Laura, sì va bene 🙂

      6 Novembre 2020 Rispondi

  • Eva D'angelo

    Ciao, oggi ho fatto le meringhe forno ventilato a 90 gradi per 90 minuti. Si sono crepate perché succede?

    19 Maggio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Eva, forse le hai cotte troppo 🙂

      19 Maggio 2020 Rispondi

  • Bruno

    amo alla follia le meringhe per cui mi permetto di suggerire l’accoppiamento con la panna montata (meglio se poco zuccherata) che credo sia il partner più adatto …

    ma grazie per la ricetta e la spiegazione passo passo .. credo non resisterò più di tanto alla tentazione di provarci.

    19 Aprile 2020 Rispondi

  • Giorgia

    Ciao benedetta! Oggi ho provato a fare le tue meringhe. Con la planetaria mi è venuto un composto ben montato e liscio, e fin qui tutto bene.
    Ho avuto problemi con la cottura. La temperatura era quella da te indicata.
    Dopo 2 ore all’interno erano ancora molli e giuste fuori (come dovrebbero essere.
    Qual’è stato il mio problema? Forse dovevo farle più piccoline?
    Se mi rispondi proverò a rifarle a breve. Grazie in anticipo

    26 Marzo 2020 Rispondi

  • Ida Corapi

    Ciao benedetta io ho fatto le meringhe secondo la.tua ricetta ma hanno un residuo zuccherino sulla superficie come mai secondo te?? Grazie

    21 Marzo 2020 Rispondi

  • Elisabetta

    Veramente bellissimi e perfetti. Quanto si conservano? Grazie

    13 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Elisabetta, conservale ben chiuse in un sacchetto per alimenti per un massimo di 3 – 4 giorni in un luogo fresco e asciutto 🙂

      13 Marzo 2020 Rispondi

  • Sara

    Ciao Benedetta!
    Le ho fatte con gli albumi già ‘pronti’ ma l’impatto è venuto super liquido dopo aver aggiunto gli zuccheri!
    Ci riproverò, non mi arrendo!! ??

    29 Febbraio 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Baci di meringa – ricetta facile

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Baci di meringa – ricetta facile

Torna su