Crema di nocciole

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

Crema alle nocciole: ricetta facile e veloce per farla in casa

 

Che cosa c’è di più versatile di una crema spalmabile? Noi ne abbiamo preparato una golosissima, un grande classico che possiamo gustare a colazione sulle fette biscottate o sul pane, ma è perfetta anche per farcire torte e biscottini, toast e panini: la crema di nocciole.

Crema di nocciole fatta in casa: come prepararla

La crema di nocciole fatta in casa è davvero semplice da preparare: ci occorreranno delle ottime nocciole leggermente tostate e un buon tritatutto. Il frullatore è indispensabile perché dobbiamo frullare le nocciole fino a renderle pastose, o addirittura cremose se è molto potente. Se non abbiamo un frullatore, andrà bene anche un macinino da caffè con cui tritare le nocciole un po’ alla volta. Con le dosi di questa ricetta prepareremo circa 350 g di crema di nocciole.

Pubblicità

Come fare la crema di nocciole? Basterà far sciogliere il cioccolato e mischiarlo al resto degli ingredienti dopo averli frullati. Niente di più facile! Nella nostra versione utilizziamo metà cioccolato al latte e metà fondente, ma possiamo metterlo tutto al latte o tutto fondente; oppure, per una crema ancora più golosa, potremmo usare metà cioccolato al latte e metà bianco.

La ricetta è facilissima e si può personalizzare in base ai nostri gusti, per creare creme spalmabili sempre diverse e originali. Per esempio, se vogliamo dare una nota speziata alla nostra crema nocciola potremmo aggiungere la cannella, la scorza di arancia o una puntina di zenzero. Insomma, liberiamo la fantasia!

crema di nocciole fatta in casa

Conservazione

Una volta che l’abbiamo preparata, la crema di nocciole va conservata a temperatura ambiente o in frigorifero e va consumata nell’arco di una settimana, massimo una decina di giorni. Regoliamoci bene sulle quantità e non prepariamola troppo in anticipo rispetto a quando ci serve.

Pubblicità

La crema alla nocciola è un’ottima idea regalo per qualsiasi occasione speciale: Natale, San Valentino, compleanni o anniversari. Ci basterà scegliere dei barattolini carini e scenografici in cui conservarla e il regalo, oltre a essere golosissimo, sarà anche bello da vedere. Vogliamo regalarla a qualche amico vegano? Ecco la ricetta della versione vegan, altrettanto squisita.

 

Forza, andiamo a comprare le nocciole e mettiamoci all’opera: siamo sicuri che vi innamorerete di questa crema alle nocciole fatta in casa!

Preparazione
15 minuti
Cottura
5 minuti
Tempo totale
20 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

  • 150 g nocciole tostate
  • 50 g zucchero di canna
  • 15 g cacao amaro
  • 60 ml olio di semi
  • 120 g cioccolato fondente
  • 120 g cioccolato al latte
  • 5 g estratto di vaniglia 1 cucchiaino

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Crema di nocciole

Crema di nocciole - Step 1

Mettiamo nel tritatutto le nocciole insieme allo zucchero di canna, al cacao amaro e all’estratto di vaniglia.

Crema di nocciole - Step 2

Aggiungiamo l’olio di semi e iniziamo a frullare fino ad avere un composto pastoso con le nocciole perfettamente tritate.

Crema di nocciole - Step 3
Crema di nocciole - Step 4

Nel frattempo, sciogliamo il cioccolato fondente e quello al latte nel microonde o a bagnomaria.

Pubblicità

Crema di nocciole - Step 5

Mettiamo il composto di nocciole e cacao in una ciotola e aggiungiamo il cioccolato fuso.

Crema di nocciole - Step 6

Mescoliamo fino a ottenere una crema liscia e omogenea.
Cuociamo a bagnomaria per 5 minuti in modo da far sciogliere i cristalli di zucchero.

Crema di nocciole - Step 7

Versiamo la crema nei barattolini e facciamola raffreddare.

Crema di nocciole - Step 8

Conserviamo la nostra deliziosa crema di nocciole a temperatura ambiente o in frigorifero.

Crema di nocciole - Step 9

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.2

5 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • Immacolata

    Ciao Benedetta, ho provato la tua ricetta, ma quando la crema di è raffreddata è diventata durissima. Ho riprovato a rifarla sciogliendo il cioccolato a bagnomaria con 120 ml di latte e, una volta, raffreddata, era bella cremosa. Penso sia meglio così, che ne pensi?

    15 Maggio 2022 Rispondi

  • Alessia G.

    I barattolini devono essere sterilizzati come quando si fanno le marmellate? Grazie

    22 Marzo 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Crema di nocciole

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Crema di nocciole

Torna su