COME TOSTARE LA FRUTTA SECCA

Oggi vi mostrerò Come Tostare la Frutta Secca. La frutta secca è un alimento che si presta ad essere utilizzato in tante ricette sia dolci che salate. E’ talmente buona che può essere mangiata in semplicità, come snack o aperitivo. Mandorle, nocciole, pinoli, etc. danno il meglio di se quando vengono tostati, diventando croccanti e gustosi. In questo articolo vi faccio vedere com’è semplice tostare in casa la frutta secca, sia in padella che in forno.

Come Tostare la Frutta Secca in Forno

Prendete una placca da forno e distribuite ben larga la frutta secca. Mettete la placca in forno ventilato preriscaldato a 100/120 gradi per 15/20 minuti. Il tempo varia in base alla grandezza della frutta secca, ad esempio le mandorle cuoceranno più a lungo rispetto i pinoli! Durante la cottura, di tanto in tanto mescolate la frutta secca verificando lo stato della tostatura. E’ davvero importante mantenere la temperatura del forno bassa, poiché la frutta secca non deve assolutamente bruciare! Gli oli naturali contenuti nella frutta secca, se bruciati, hanno davvero un cattivo sapore, quindi rovinereste tutto. I tempi di cottura in ogni caso sono indicativi; assaggiate la frutta secca durante la cottura, se ha assunto un colore tendente al nocciola ed è ben croccante, allora è pronta!

Come Tostare la Frutta Secca in Padella

La frutta secca, oltre ad essere cotta in forno, può ottenere una tostatura perfetta anche in padella. Prendete una padella dal fondo spesso e distribuite ben larga la frutta secca. Cuocete la frutta secca ad un fiamma molto bassa per circa 15/20 minuti e con un cucchiaio continuate a girarla fino a quando non avrete raggiunto la tostatura desiderata. Anche in questo caso è importante che la frutta secca non bruci, quindi armatevi di pazienza e mescolate in continuazione! Come avete potuto capire questo è un metodo altrettanto efficace per tostare la frutta secca ma sicuramente più laborioso rispetto alla tostatura in forno.Un’ultima piccola raccomandazione: la frutta secca, una volta tostata, è meglio toglierla subito dalla padella e riporla altrove. Questo perchè la padella, essendo ancora molto calda, continuerebbe a cuocere la frutta secca fino a bruciarla! Ora che sapete tostare la frutta secca, vi suggerisco tante ricette gustose assolutamente da provare!

Mille Ricette con la Frutta Secca

CROCCANTE MIX DI FRUTTA – PRONTO IN 5 MINUTI

CANTUCCI ALLE MANDORLE

TORTA SOFFICE ALLE MANDORLE

CREMA FRANGIPANE ALLE MANDORLE

POLLO ALLE MANDORLE

TORRONE FATTO IN CASA AL PISTACCHIO E NOCCIOLE – RICETTA FACILE

CANTUCCI CON GOCCE DI CIOCCOLATA E NOCCIOLE – RICETTA FACILE

BISCOTTI CIOCCOLATELLI ALLE NOCCIOLE – RICETTA FACILE

BROWNIES AL CIOCCOLATO E NOCCIOLE

TORRONE ALLE NOCCIOLE FATTO IN CASA – RICETTA FACILE

CIAMBELLA NOCCIOLE E MANDORLE SENZA GLUTINE

CHEESECAKE AL PISTACCHIO

PLUMCAKE ALLA PANNA GLASSATO CON CIOCCOLATO BIANCO E PISTACCHI

SALAME DI CIOCCOLATO E PISTACCHI SENZA UOVA

PANE ALLE NOCI – RICETTA FACILE

TORTA SOFFICE ALLE NOCI RICETTA FACILE

PASTA RADICCHIO E NOCI

CIAMBELLONE AUTUNNO CON NOCI E MELE

CROSTATA AL CARAMELLO E NOCI

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!