FARE LA SPESA: QUOTIDIANA Vs SPESA SETTIMANALE

Fare la spesa quotidianamente o farla settimanalmente è sempre stato un dilemma ed è difficile capire quale delle due sia quella più vantaggiosa. In generale possiamo dire che entrambe le tecniche hanno dei lati positivi e dei lati negativi. 

Vantaggi spesa quotidiana

Gli aspetti positivi di recarsi al supermercato tutti i giorni riguardano l’organizzazione nel senso che sicuramente determinare una lista con pochi prodotti è più semplice di scriverne una che debba essere esaustiva per 7 giorni. I prodotti che si acquistano possono essere sempre freschi e quindi è possibile limitare i cibi surgelati. Scaricare una spesa per un giorno non è tanto faticoso come scaricare 2 carrelli pieni di spesa, quindi i benefici si riscontrano sia da un punto di vista psicologico che fisico. Altro aspetto molto vantaggioso è quello di riuscire a sfruttare tutte le promozioni in corso, non rischiando che terminino i prodotti oppure che scadano le offerte.

Svantaggi di fare la spesa quotidiana

Tutti i giorni ci si sveglia sapendo che il supermercato deve essere una tappa fissa altrimenti inevitabilmente a casa mancherà qualche prodotto indispensabile. Fare la spesa quotidianamente significa sprecare benzina, tempo, pazienza. Tutti i giorni bisogna recarsi al supermercato, trovare parcheggio, investire tempo prezioso che potrebbe essere utilizzato per fare altro. Ogni giorno bisogna portare su in casa qualcosa da posare e riordinare.

Vantaggi di fare la spesa settimanale

La spesa settimanale spesso non è una scelta ma un’esigenza dettata da uno stile di vita frenetico. Fare la spesa settimanale significa avere e programmare un’organizzazione a lungo termine. Il menù deve essere già stato pensato per tutta la settimana in modo da stilare una lista efficace e completa. I vantaggi sono l’ottimizzazione del tempo, dello “stress” che si vive un solo giorno alla settimana. Gli alimenti da dispensa possono essere comprati anche in grosse quantità se le scadenze non sono ravvicinate e queste consente di fare una buona scorta di scatolami, pasta, biscotti, merende. Stesso discorso vale per le bibite e per i detersivi che possono essere accumulati tranquillamente acquistandoli in una sola volta. Conseguenza naturale di questa scelta è la disponibilità di spazio in casa sia in dispensa sia in freezer.

 

 

Svantaggi spesa settimanale

Quando fai questa spesa, il carrello sarà pieno. Le buste da trasportare saranno tante e di conseguenza i prodotti da gestire e riordinare in casa saranno altrettanto numerosi. Può succedere di perdere delle promozioni che vengono attivate in quei giorni in cui non si va al supermercato. Non bisogna dimenticare nulla altrimenti si rischia di compromettere l’intera organizzazione del menù e della gestione della casa. Quindi massima attenzione e concentrazione. La lista da stilare è molto lunga ma mirata.

Dopo questi brevi confronti diciamo che resta un interrogativo difficile da risolvere. Esistono sempre i pro e i contro sia della spesa quotidiana sia di quella di tutti i giorni. Molto dipende dallo stile di vita che una persona ha: voi quale tipologia di spesa scegliereste?

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su FARE LA SPESA: QUOTIDIANA Vs SPESA SETTIMANALE

  • lullylullaby - 1 Ottobre 2017 16:47

    quotidiana magari no, ma cerco di integrare frutta, pane e verdure fresche a una spesa settimanale per il grosso.

  • daniela - 27 Settembre 2017 20:49

    Amo la semplicità. Brava!