CUPCAKES DI SAPONE MONTATO

Come fare i Cupcakes di Sapone Montato o Whipped Soap, una tecnica di saponificazione che rende il sapone simile alla panna montata per fare ogni tipo di torta di sapone, cupcakes di sapone e pasticcini di sapone.

La realizzazione dei Cupcakes di sapone montato si suddivide in due fasi, la prima per fare le basi e le decorazioni a forma di cuore; la seconda, quella più divertente, per fare il sapone montato e, con una sac a poche, modellarlo proprio come si fa con la panna montata.

INGREDIENTI PER LA BASE:
– 1kg di olio di oliva
– 128g di soda caustica
– 300g di acqua
– 2 cucchiai di cacao amaro
– 10 ml di fragranza (facoltativa)

INGREDIENTI PER IL SAPONE MONTATO:
– 200g di olio di cocco
– 100g di burro di Karitè
– 150g di olio di oliva
– 50g di olio di girasole
– 73g di soda caustica
– 150g di acqua (di cui 100 ghiaccio)
– 10ml di fragranza (facoltativa)

 

Cupcakes di sapone montato: la base

Con la tecnica tradizionale coliamo le basi e le decorazioni, naturalmente potete realizzare la base con i sapone che più preferite, io ho scelto un sapone all’olio d’oliva e cioccolato tutto a freddo.

Indossiamo guanti e occhiali da lavoro per maneggiare la soda caustica.

Pesiamo 128g di soda caustica, a parte pesiamo 300g di acqua, versiamo la soda caustica nell’acqua e mescoliamo bene. A parte pesiamo 1kg di olio d’oliva e ci versiamo dentro la soluzione caustica appena preparata.

Mescoliamo bene e frulliamo con un frullatore ad immersione, quando raggiungiamo il nastro possiamo aggiungere 2 cucchiai di cacao amaro e la fragranza a piacere. Abbiamo ottenuto il sapone al cioccolato.

Versiamo negli stampi da cupcake in silicone e negli stampi per cioccolatini a forma di cuore, lasciamo asciugare e solidificare almeno 24 ore.

Cupcakes di sapone montato: la copertura

Quando le basi sono pronte possiamo procedere a realizzare il sapone montato per la decorazione.

Pesiamo 73g di soda caustica, a parte pesiamo 100g di ghiaccio e 50g di acqua, questo ci serve perché dobbiamo lavorare a temperature molto basse. Aggiungiamo la soda all’acqua e mescoliamo bene fino a che non si è completamente sciolta. Conserviamo in frigo.

In un pentolino pesiamo 200g di olio di cocco, 100g di burro di karitè, 150g di olio d’oliva, 50g di olio di girasole, mettiamo sul fuoco e facciamo sciogliere mescolando, togliamo dal fuoco quando i grassi sono completamente sciolti.

Ora per lavorare il sapone montato usiamo la tecnica del bagnomaria ghiacciato. Prendiamo una pentola e ci versiamo ghiaccio e un po’ di acqua, poi ci mettiamo sopra un contenitore per il bagnomaria che va a contatto col ghiaccio e versiamo i grassi nel contenitore.

Mescoliamo lentamente e vediamo che il composto inizia a solidificare sulle pareti, quando i grassi sono opachi iniziamo a frullare con uno sbattitore per iniziare a montare, con la spatola ripuliamo sempre le pareti dove tende a solidificare, frulliamo ancora fino a che il composto diventa chiaro e denso, e inizia a montarsi proprio come la panna.

Aggiungiamo la soluzione caustica ormai fredda, la versiamo lentamente, mescoliamo con una spatola e poi riprendiamo a frullare, aggiungiamo la fragranza, mescoliamo bene e la panna per i nostri cupcakes di sapone montato è pronta!

Cupcakes di sapone montato: la decorazione

Ora facciamo la parte più divertente e creativa. Riprendiamo le basi dei nostri cupcakes.
Mettiamo il sapone montato nella sac a poche, io uso quelle usa e getta con una punta a stella che è perfetta per le decorazioni, la sistemo dentro un bicchiere per poterla riempire con facilità.

Decoriamo tutte le basi dei nostri cupcake di sapone montato, come vedete il sapone è soffice proprio come la panna ma abbastanza resistente da tenere la forma. Quindi prendiamo i cuoricini di sapone e li mettiamo in cima ad ogni cupcake. Sono bellissimi!

Lasciamoli riposare 24-48 ore in luogo asciutto, quindi possiamo togliere i pirottini di silicone. Devono stagionare per 40-50 giorni prima di essere usati, devono stare all’aria quindi vanno bene anche sistemati in un’alzatina e sono una bella decorazione in casa!

Quando sono pronti li possiamo usare e confezionare per regalarli, a me piace metterli nei pirottini di carta colorati, sono bellissimi!

Con questa tecnica possiamo creare pasticcini, torte e cucpacakes di tutte le forme e dimensioni, mandatemi le foto di tutte le vostre creazioni e se vi è piaciuto condividete l’articolo con i vostri amici! A presto!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!