COME ORGANIZZARE IL CINEMA IN CASA

Le giornate sono ancora corte e le temperature basse ci fanno sentire la primavera un po’ lontana. Come fare, allora, a intrattenere i nostri bambini nei pomeriggi e nelle serate chiusi a casa? Abbiamo visto che un buon gioco da tavola, un puzzle o qualche idea creativa possono venirci in soccorso per divertirci insieme. Ma a volte un bel film è quello che ci vorrebbe per un po’ di meritato relax. Beh, perché non organizzare un cinema in casa con tutta la famiglia?

Possiamo, infatti, trasformare quello che i nostri piccoli non fanno spesso – stare tranquilli sul divano – in un momento di condivisione. È vero che non è mai consigliabile passare troppo tempo davanti alla tv, ma qualche concessione possiamo farla! Soprattutto se si tratta di trascorrere insieme qualche ora in famiglia o con gli amichetti dei nostri figli. Vediamo, allora, come organizzare il cinema in casa, pop corn compresi!

 

I preparativi: scegliete insieme che cosa guardare

Il primo passo, ovviamente, è la scelta di che cosa guardare insieme in televisione. Ormai, oggi, la disponibilità dei canali è più che ampia e possiamo trovare in tv quello che più ci piace. Prova, quindi, a controllare la programmazione della giornata – su televideo, internet o su qualche rivista – e sottoponila anche ai bambini. Tieni d’occhio le varie indicazioni sul tipo di film per capire se è adatto alla visione dei più piccoli.

Se in tv non trovi nulla, prova con i tanti servizi online tramite i quali puoi accedere a milioni di titoli sempre disponibili. Molti prevedono un abbonamento mensile altri, invece, sono “a consumo”. In pratica puoi noleggiare un film e vederlo a casa senza dover fare un passo fuori dal tuo salotto!

Eppure, quanto è bello andare in una videoteca in biblioteca e scegliere insieme un film? Anche questo è un buon modo per coinvolgere i ragazzi. Dai cartoni animati per ogni età ai film divertenti, scegli cercando di tener conto dei gusti dei presenti. Se riuscirai a catturare la loro attenzione, il gioco è fatto!

 

Predisponi la stanza

Per ricreare la magia del grande schermo non serve avere una sala cinema a casa. Basta, infatti, qualche accorgimento per dare l’impressione di essere in un vero cinema con gli amici. Per esempio, chiudi le imposte oppure oscura le finestre per ombreggiare la stanza se vi trovate nel pomeriggio. Lascia accesa, eventualmente, solo una luce delicata (magari una lampada nella stanza accanto) per quando ti devi muovere.

Se divano e poltrone risultano lontani dallo schermo prova a disporli più vicini e assolutamente frontali, proprio come al cinema. Procurati qualche cuscino e una bella coperta morbida per stare tutti i più comodi possibile. Se poi, hai un proiettore è l’occasione perfetta per usarlo! C’è, da ultimo, un altro aspetto da considerare: che cosa non può mancare al cinema? I pop corn, naturalmente. I bambini ne vanno matti ma, sinceramente, anche a noi “grandi” piace sgranocchiarli…

Mai senza pop corn

Ecco, allora, come preparare a casa in modo facile i nostri pop corn. Il primo metodo prevede l’uso di una comune padella antiaderente e non comporta l’uso di olio. Distribuisci il mais e metti la pentola sul fuoco, possibilmente con un coperchio trasparente che permette di controllare la cottura. Appena il mais scoppietta, solleva il coperchio infilando uno spiedino e lascia cuocere scuotendo leggermente la pentola. Quando sono tutti pronti, togli subito dal fuoco.

Se non hai una padella antiaderente, usa un normale tegame in cui versare un cucchiaio d’olio. Metti sul fornello con alcuni semi di mais: quando scoppiettano tutti significa che la temperatura dell’olio è perfetta. Togli dal fuoco, metti altro mais e copri con la carta stagnola; quindi, riposiziona la pentola sul fornello. Appena senti scoppiettare il mais, fai dei buchi sulla stagnola e continua la cottura. Quando lo scoppiettio diminuisce è il momento di togliere tutto dal fuoco.

Un terzo metodo richiede, invece, il microonde. Metti qualche cucchiaio di mais in un sacchetto di carta e inseriscilo in un altro sacchetto cosicché le estremità siano chiuse. Infila tutto nel microonde per 2 minuti a 750w: saranno perfetti. A questo punto non resta che accomodarsi tutti insieme sul divano e premere play. Buona visione!

Potrebbero interessarti:

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!