Spaghetti di soia con verdure


Gli spaghetti di soia con verdure è un primo piatto sfizioso, facile e veloce dal profumo orientale, tipico soprattutto della cucina cinese. Gli spaghetti di soia, oggi, sono facilmente reperibili in tutti i supermercati (reparto etnico) e sono un’ottima alternativa alla pasta e al riso, sono privi di glutine e senza lattosio. Oggi li prepariamo insieme in una gustosa versione vegetariana. Possiamo accompagnarli con tutte le verdure di stagione che abbiamo in frigo, ma in questa ricetta vi propongo la mia versione preferita con carote e zucchine; basta saltarle in padella e insaporirle con la tipica salsa di soia, molto aromatica e semi di sesamo. Un consiglio: non cuocere troppo le verdure, lasciatele leggermente croccanti perché in questo modo non risulteranno “tipo bollite” e renderanno il piatto ancora più buono!

Sono perfetti anche se avete amici a cena, piacciono sempre a tutti, anche ai bambini!

Vediamo subito insieme come realizzarli!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 15 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 13 min
  • minuti minuti: 30
  • Pronto in Pronto in: 28 min
SPAGHETTI DI SOIA CON VERDURE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 2 zucchine
  • 2 carote
  • cipolla q.b.
  • 100 g spaghetti di soia
  • 50 ml acqua + per l'ammollo
  • 45 ml salsa di soia 3 cucchiai
  • sale q.b.
  • olio di oliva q.b.
  • semi di sesamo a piacere

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa mettiamo in ammollo gli spaghetti di soia in acqua tiepida per 30 minuti. Per prima cosa mettiamo in ammollo gli spaghetti di soia in acqua tiepida per 30 minuti.
  2. Nel frattempo in una padella facciamo soffriggere della cipolla con olio e aggiungiamo le carote e le zucchine tagliate a bastoncino. Saliamo e aggiungiamo anche un po' di acqua per facilitare la cottura, per circa 10 minuti. Mi raccomando lasciamo le verdure croccanti e non troppo cotte. Nel frattempo in una padella facciamo soffriggere della cipolla con olio e aggiungiamo le carote e le zucchine tagliate a bastoncino. Saliamo e aggiungiamo anche un po' di acqua per facilitare la cottura, per circa 10 minuti. Mi raccomando lasciamo le verdure croccanti e non troppo cotte.
  3. Trascorso il tempo di cottura insaporiamo con la salsa di soia, mescoliamo bene e uniamo gli spaghetti di soia precedentemente ben scolati. Lasciamo cuocere ancora per circa 2-3 minuti mescolando di tanto in tanto. Trascorso il tempo di cottura insaporiamo con la salsa di soia, mescoliamo bene e uniamo gli spaghetti di soia precedentemente ben scolati. Lasciamo cuocere ancora per circa 2-3 minuti mescolando di tanto in tanto.
  4. A questo punto non resta che aggiungere i semi di sesamo a piacere e gli spaghetti di soia sono pronti per essere portati a tavola.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!