CESTINI DI CIOCCOLATO FATTI IN CASA DA BENEDETTA

Idea per creare dei simpatici Cestini di Cioccolato con del semplice cioccolato fondente o cioccolato bianco da usare come originale contenitore di caramelle, frutta e dessert.

Ingredienti:
Cioccolato Fondente
Cioccolato Bianco

 

Come fare i cestini di cioccolato

Per creare i cestini di cioccolato abbiamo bisogno di una base. Prendiamo delle ciotole, e foderiamo la parte esterna con carta stagnola. Sistemiamole in freezer.

Nel frattempo tritiamo il cioccolato fondente e lo scaldiamo a bagnomaria, mescoliamo con un cucchiaio fino a che non si è sciolto completamente. Prendiamo una sac a poche, possiamo prenderne una usa e getta oppure farla noi con la carta da forno. La riempiamo di cioccolato.

Tiriamo fuori dal freezer una delle ciotole e la poggiamo sul tavolo a testa in giù. Quindi con la sac a poche iniziamo a decorarla partendo dal centro e creando una sorta di intreccio che la faccia assomigliare ad un cestino, non dobbiamo essere precisi! Basta ricoprire tutta la superficie della ciotola. Rimettiamola in freezer, e proseguiamo a creare le altre.

Facciamo la stessa cosa con il cioccolato bianco, lo tritiamo, lo sciogliamo a bagnomaria e riempiamo la sac a poche per creare un altro cestino da sistemare in freezer.

Se vogliamo un cestino più variegato possiamo sciogliere a bagnomaria il cioccolato bianco e quello fondente in recipienti separati e poi metterli insieme dentro la sac a poche, in questo modo avremo cestini di cioccolato bicolore.

Quando ci servono togliamo dal freezer in nostri cestini di cioccolato e delicatamente, rimuoviamo la coppetta e poi la carta stagnola ed eccoli pronti all’uso.

Possiamo usarli per riempirli di cioccolatini o di dolcetti, caramelle, confetti, fragole, uva e tutto ciò che più ci piace, avremo una presentazione originale e curiosa, e certo, quando finisce quello che c’è dentro, ci mangiamo anche il cestino! Fatemi sapere come sono venuti i vostri cestini e mandatemi le foto!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!