CONTENITORI PER RIORDINARE CASA

Oggetti, giocattoli, abiti, scarpe e chi più ne ha più ne metta. Quanto può essere difficile mantenere l’ordine in casa? Dalla cucina alla camera dei bambini, passando per la lavanderia e il ripostiglio il pericolo disordine è sempre dietro l’angolo. Ovviamente, sappiamo che vivere la casa significa, a volte, mettere scompiglio, ma è l’ordine ad aiutarci ad avere tutto sotto controllo. Sapere, infatti, che un tale oggetto è sempre in un certo posto ci rende immediato trovarlo quando ne abbiamo bisogno. E questo ci fa risparmiare tempo e fatica!

Non tutte, però, abbiamo la dote naturale dell’ordine e ma possiamo cercare di porre rimedio unendo l’utile al dilettevole. O, meglio, possiamo cercare di rendere l’ordine in casa anche un’occasione per creare angoli di arredo divertenti. In commercio ci sono contenitori di ogni tipo, colore e materiale per riporre i nostri oggetti.

Scatole in legno, vimini, plastica oppure mobiletti per ordinare giocattoli, libri e scarpe. Insomma, le soluzioni non mancano. Vediamo allora alcuni consigli sui contenitori per riordinare casa.

 

Tante idee per riporre i giocattoli

Comodi, funzionali e pratici, i contenitori porta oggetti possono avere diversi usi in ogni ambiente domestico. Proprio l’avvicinarsi della bella stagione può, anzi, essere un buon momento per sistemare casa magar facendoci anche aiutare dai nostri bambini. Fai un bel controllo: c’è qualcosa che puoi gettare o magari dare in beneficenza perché non usi più? Qualche giocattolo da piccoli che ai tuoi figli non piace più? Questo è di sicuro il primo passo per riordinare al meglio la tua casa.

Una volta che avrai fatto una pulizia come si deve, occorre riporre tutto in maniera ordinata. Partiamo dalla cameretta dei bambini. Qui, puoi sbizzarrirti tra scatole di cartone o di vimini, cassette di legno, contenitori in tela colorata. Scegline di varie dimensioni e capienza oltre che di vario tipo, in modo da essere riempiti all’occorrenza. E cerca di abituare i piccoli a mettere in ordine da sé dopo aver giocato.

Puzzle, peluche, macchinine, bambole, accessori e giochi vari possono, così, essere semplicemente raccolti in contenitori divertenti. Puoi anche realizzarli tu stessa, insieme ai bambini, coinvolgendoli per esempio nel riciclo di scatole da scarpe o cassette della frutta. Gioca con i colori e le decorazioni da applicare, magari usando degli adesivi sui cui indicare il tipo di giocatolo contenuto. Non ci sono limiti alla fantasia.

Riordinare la cucina

Oltre alla stanza da gioco e alla cameretta dei bimbi, i contenitori sono comodissimi anche per riordinare la nostra cucina. Dagli utensili alle spezie, esistono contenitori per ogni tipo di uso che possono anche diventare oggetti di arredo. Nel caso degli alimenti, in particolare, la scelta è amplissima e comprende barattoli e scatole in vetro, plexiglas e acciaio. Opta per la chiusura ermetica per garantire la freschezza dei cibi e verifica anche se i contenitori possono andare in frigorifero.

Biscotti e pasta possono essere messi in contenitori di ceramica o vetro da lasciare anche esposti in dispensa. Invece, le scatole in latta o alluminio possono accogliere caffè, infusi e bustine di the. Anche questi possono avere diverse decorazioni (anche fai da te) e possono personalizzare l’arredamento di una mensola.

Ordine in camera da letto

Un altro ambiente domestico in cui i contenitori per riordinare casa sono molto utili è la camera da letto. In particolare, le scatole in materiale morbido o in tela sono indispensabili per avere un armadio sempre ordinato e funzionale. Perfetti per il cambio di stagione, questi contenitori possono essere disposti per tipologia di abbigliamento contenuto. Per esempio, separa i capi più eleganti da quelli casual, le t-shirt sportive dalle camice, le maglie invernali dai vestiti estivi.

In più, puoi personalizzare le scatole delle scarpe colorandole e indicando chiaramente all’esterno che paia contengano. I contenitori, poi, possono essere comodi per riporre le lenzuola, le coperte pesanti e in generale la biancheria da letto. Per questa possono essere utili le buste sottovuoto che permettono di guadagnare spazio prezioso in cassettiere e armadi. Buon riordino!

Potrebbero interessarti

Articolo scritto da Redazione

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!