Barrette al cioccolato

Facilissime e super croccanti, queste barrette sono perfette come snack, colazione o merenda!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
10 minuti

Pubblicità

Oggi prepariamo uno snack facile, veloce, irresistibilmente goloso e che piace proprio a tutti, grandi e piccini: le barrette al cioccolato! Gustarsi una buona e nutriente barretta al cioccolato è la scelta giusta tutte le volte che si ha voglia di qualcosa di sfizioso, oppure quando ci viene quel languorino mentre si studia o si lavora e si ha proprio bisogno di una ricarica di energia o perché no, se ci si vuole semplicemente concedere una dolce pausa.

Buone, croccanti, fresche e genuine, queste barrette sono una golosa ghiottoneria, da fare comodamente in casa e che non hanno proprio nulla da invidiare a quelle confezionate!

Barrette al cioccolato: la ricetta per uno snack goloso e croccante

La ricetta delle barrette al cioccolato è velocissima: ci vogliono davvero cinque minuti di tempo e pochi semplici ingredienti, genuini e senza conservanti. Inoltre sono comodissime da preparare: non abbiamo bisogno di stampini particolari, ma andrà bene una semplice tortiera (possibilmente rettangolare) e sono perfette anche per l’estate perché non prevedono cottura e si conservano in frigo.

Basterà semplicemente unire il cioccolato fondente fuso con il riso soffiato, aggiungere il burro di arachidi – nutriente, ricco di proteine e fibre – e l’olio di cocco, per un gusto dolciastro e profumato. L’aggiunta infine dello sciroppo di agave, con il suo alto contenuto di fruttosio, renderà le nostre barrette gradevolmente dolci senza bisogno di aggiungere zuccheri.

Pubblicità

Una volta realizzato, questo composto va steso in una tortiera e lasciato in frigo. Si solidifica in brevissimo tempo, dopodiché va tagliato a forma di barrette, subito pronte per essere gustate. 

Non trovate che sia davvero facilissimo preparare le barrette al cioccolato? Adesso assaggiamole: sono davvero irresistibilmente golose… una tira l’altra ed è difficile smettere di sgranocchiarle!

Barrette al Cioccolato
Barrette al cioccolato

Quando gustarle

Le barrette al cioccolato sono lo snack ideale per ogni momento della giornata, a partire dalla colazione, tuffate nel caffellatte, o per la merenda di tutta la famiglia. Sono anche perfette da offrire agli amici per un allegro e divertente dopo cena. Quindi il mio consiglio è: prepariamone in abbondanza perché vanno letteralmente a ruba!

Come variare e conservare le barrette al cioccolato

Per le mie barrette, ho scelto il cioccolato fondente che, oltre ad avere un gusto più intenso e deciso, è anche quello che contiene meno zuccheri e quindi perfetto per una versione meno calorica. Ma volendo possiamo utilizzare quello al latte, più dolce e delicato e sicuramente più gradevole al palato dei nostri bambini, o anche il cioccolato bianco per un gusto extra dolce da leccarsi i baffi!

Anche per il riso soffiato, possiamo scegliere tra quello al cioccolato e quello bianco, ma mi raccomando che sia super croccante, altrimenti non scrocchiano!

Pubblicità

Per dolcificare va benissimo anche lo sciroppo d’acero o qualsiasi varietà di miele che abbiamo in casa: acacia, millefiori, di castagno o quello d’arancio, il cui sapore agrumato si sposa benissimo con il cioccolato fondente.

Le barrette al cioccolato, ben chiuse, in una bustina per alimenti, si conservano fino a una settimana, ma difficilmente durano così tanto… spariscono subito!

Vi è per caso venuta una voglia improvvisa di qualcosa di dolce, che sia anche fresco e super croccante? Allora che aspettiamo? Prepariamo insieme le barrette al cioccolato e mi raccomando: teniamone sempre una bella scorta in frigo!

Ti potrebbero anche interessare: Gallette di riso soffiato

Preparazione
10 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
10 minuti *

*+ 1 ora di riposo in frigo

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 200 g cioccolato fondente fuso
  • 30 g olio di cocco
  • 40 g burro di arachidi
  • 2 cucchiaini sciroppo d'agave
  • 150 g riso soffiato al cioccolato

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Barrette al cioccolato - Step 1

In una ciotola versiamo il cioccolato, precedentemente fuso, e aggiungiamo l’olio di cocco e il burro di arachidi. Mescoliamo gli ingredienti con un cucchiaio.

Barrette al cioccolato - Step 2

Uniamo adesso lo sciroppo d’agave e versiamo anche il riso soffiato. Mescoliamo fino a ottenere un composto ben amalgamato.

Pubblicità

Barrette al cioccolato - Step 3

Trasferiamo il composto in una tortiera rettangolare da cm 20 x 25 foderata con carta forno e con il dorso del cucchiaio stendiamolo uniformemente, dopodiché poniamolo in frigo per almeno un’ora.

Barrette al cioccolato - Step 4

Una volta solidificato, adagiamolo su un tagliere e con il coltello realizziamo le nostre barrette di cioccolato.

Barrette al cioccolato - Step 5

Bene, ora non ci resta che assaggiarle e goderci la loro infinita bontà e croccantezza!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

5

15 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Barrette al cioccolato

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Chiara di Life & Chiara

Barrette al cioccolato

Torna su