Calamari ripieni

Un secondo piatto di pesce davvero facile e veloce da realizzare, ideale per pranzi e cene estivi ma da provare tutto l’anno.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

I calamari ripieni cotti in padella sono un secondo di pesce facile e veloce. È impossibile non amarli: sono un piatto perfetto per la cucina di ogni giorno, ma fanno anche un figurone in tutte le occasioni speciali. In questa versione sono davvero freschi e delicati grazie al limone che dà quello speciale tocco in più in grado di conquistare tutti. 

Ricetta calamari ripieni

Si realizzano facilmente, con pochi e semplici ingredienti e in meno di 30 minuti porteremo in tavola un piatto a base di pesce delizioso! Il ripieno contiene pangrattato, aglio, prezzemolo e scorza di limone. Si assemblano e poi non resta che cuocere i calamari ripieni in padella.

Io li ho rosolati con un po’ d’olio insaporito con l’aglio e li ho sfumati con il vino, l’acqua e il succo di limone. In un attimo avremo dei calamari ripieni padella in bianco pronti da servire ben caldi.

Pubblicità

Come servirli

Questa ricetta va bene tutto l’anno, ma non vi nascondo che li preparo più di frequente quando devo organizzare un pranzo o una cena in estate. Li possiamo abbinare a tutti i tipi di contorni che pensiamo si sposino bene con il ripieno di calamari.


Forza, vediamo come fare i calamari ripieni e naturalmente poi fatemi sapere come è andata!

Preparazione
5 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
20 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 500 g calamari puliti
  • 70 g pangrattato
  • 1 ciuffo prezzemolo
  • 2 spicchi aglio
  • 1 limoni per succo e buccia
  • 30 g olio extravergine di oliva + q.b.
  • farina q.b.
  • sale fino q.b.
  • 100 ml vino bianco
  • 100 ml acqua

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Padella 28cm

28 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione e con fornello a gas.

€ 49,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Calamari ripieni

Prepariamo i calamari puliti. In una ciotola mescoliamo il pangrattato, il ciuffo di prezzemolo tritato, uno spicchio d’aglio tritato e la buccia grattugiata di mezzo limone.

Tritiamo i tentacoli e le ali dei calamari con le forbici, aggiungiamoli al mix di pangrattato e mescoliamo.

Per completare il ripieno aggiungiamo tre cucchiai di olio di oliva e mescoliamo.

Riempiamo adesso i calamari e chiudiamoli con uno stuzzicadenti. Passiamoli nella farina.

Pubblicità

Portiamo una padella sul fuoco con abbondante olio di oliva e aggiungiamo uno spicchio d’aglio.
Quando l’olio è ben caldo, aggiungiamo i calamari e facciamoli rosolare un minuto per lato.

Sfumiamo con mezzo bicchiere di vino bianco e aggiungiamo mezzo bicchiere di acqua. Copriamo i calamari con un coperchio e lasciamoli cuocere per circa 10 minuti, girandoli a metà cottura.

Mentre sono in cottura, spremiamo il succo di un limone e a fine cottura aggiungiamolo ai calamari. Aggiungiamo anche un po’ di sale.
A questo punto facciamo cuocere ancora un paio di minuti a fuoco medio e i calamari ripieni al limone sono pronti per essere portati in tavola!

Calamari ripieni - Step 8

Mettiamo i calamari ancora caldi sul piatto da portata, aggiungiamo la salsa di cottura e del prezzemolo tritato in superficie prima di gustarli. Mangiati ben caldi sono una vera delizia!

Calamari ripieni - Step 9

Consigli

Possiamo completare i calamari ripieni in umido con un bel sughetto aggiungendo dei pomodori in cottura.

Con la stessa ricetta si possono fare anche i calamari ripieni al forno. Se è ventilato cuociamoli a 180 ° C per circa 30 minuti, se è statico cuociamoli a 190 ° C per lo stesso tempo. Controlliamoli di tanto in tanto, per assicurarci che la cottura sia ottimale, perché i tempi possono variare da forno a forno e anche in base alla dimensione dei calamari.

Conservazione dei calamari ripieni

Nella sua semplicità, il calamaro ripieno è pur sempre un secondo speciale, quindi prepariamolo in giusta misura e gustiamolo appena fatto. Se ce ne rimangono, conserviamoli in frigo dentro un contenitore ermetico, per un giorno al massimo, e poi scaldiamoli in padella aggiungendo un goccio di vino bianco.

 

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.65

235 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (39)

Scrivi un commento
  • roberta-sighinolfi62gmail-com

    Fatti ieri sera. Semplici , veloci e super buoni!! Grazie Benedetta 👍😁

    26 Gennaio 2024 Rispondi

  • seredigegmail-com

    fatti, buonissimi. ho usato pangrattato senza glutine e farina di riso, x un invitato che è intollerante. sono venuti benissimo e tanti complimenti.😋😋 ho dimenticato di fare la foto 😁

    18 Ottobre 2023 Rispondi

  • Maria Pettinato

    Fatti e rifatti. Davvero ottimi

    5 Maggio 2023 Rispondi

  • s-lapenna66gmail-com

    Ciao Benedetta vorrei fare i calamari volevo chiedere se si possono aggiungere le olive nere.
    Grazie

    6 Febbraio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Certamente, puoi aggiungerle tranquillamente 😊

      6 Febbraio 2023 Rispondi

  • Francesca Mazzucchi

    Grazie mille! Sono venuti veramente buoni! Un piatto tutto sommato semplice e veloce da preparare, di sicuro effetto e gustosissimo!

    27 Gennaio 2023 Rispondi

  • MARIO

    Beato chi ti ha sposato 😁🥑

    15 Agosto 2022 Rispondi

  • Patrizia damico

    Grazie a te i miei piatti sono un successo solo che mia madre ha fatto il contorno di patate , il.risultato e?

    13 Gennaio 2022 Rispondi

  • Patrizia d amico

    Ciao vorrei fare i calamari al pomodoro
    Usando la ricetta si può??? Grazie mille ❤?

    11 Gennaio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Patrizia, se vuoi puoi fare un bel sughetto aggiungendo dei pomodori ?

      12 Gennaio 2022 Rispondi

  • Marina

    Ciao Benedetta! Ho già provato la ricetta e sono venuti squisiti. Ora vorrei replicarla alla vigilia di Natale ma provando a cuocerli in forno. Per quanto tempo e a che temperatura?
    Grazie Marina

    22 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Marina, ventilato a 180° C per circa 30 minuti, oppure a 190° C in forno statico per lo stesso tempo. Controllo di tanto in tanto la cottura perché i tempi possono variare da forno a forno ed anche in base alla dimensione dei calamari ?

      23 Dicembre 2021 Rispondi

  • Veronica

    Ciao Benedetta posso riscaldarli in forno?

    20 Dicembre 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Puoi scaldarli in padella aggiungendo un goccio di vino bianco, Veronica ?

      20 Dicembre 2021 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Calamari ripieni

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Calamari ripieni

Torna su