Un tipo di pasta fresca all’uovo versatile che possiamo preparare in casa in poco tempo e condire in mille modi appetitosi.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
3
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

Le pappardelle sono un tipo di pasta lunga che si caratterizza per la sua larghezza, che le rende perfette per tanti tipi di condimento e ragù particolari. Questa pasta all’uovo è diffusa in tutta Italia ma è tipicamente associata alla tradizione culinaria della Toscana. Le troviamo al supermercato, anche fresche al banco frigo, ma si possono preparare in casa con una ricetta facile e alla portata di tutti.

Ricetta pappardelle

Per le pappardelle fatte in casa si mescolano le uova e la farina, sistemando la farina a fontana e le uova al centro. Dopo un riposo di almeno un’ora, possiamo stendere la pasta. In questa fase, possiamo usare prima il mattarello e poi la macchinetta sfogliatrice, che in queste ricette ci fa risparmiare tanta fatica!

Stendiamo la pasta e poi non ci resta che tagliarla a strisce. Un trucchetto per accorciare questo passaggio è di infarinare per bene i rettangoli di pasta, piegarli in tre e incidere con un coltello a lama lunga e affilata. In questo modo, con un colpo solo avremo coperto tutta la lunghezza del rettangolo.

Pubblicità

La particolarità della pappardella è la sua larghezza, che le distingue dalle tagliatelle. Tagliamo strisce di pasta larghe circa 3 centimetri, poi facciamole asciugare. Raggruppiamole per formare dei nidi e cuociamole in acqua salata bollente.

Consigli

Se vogliamo sfruttare un abbinamento classico, possiamo preparare le pappardelle ai funghi. In alternativa, possiamo condire questa pasta fresca con tutti i tipi di ragù. Nei ristoranti, le pappardelle vengono spesso proposte con ragù di carni particolari, come cinghiale, lepre o anatra. Possiamo riprodurre queste ricette in casa oppure andare sul classico e condire le nostre pappardelle con il ragù alla bolognese.


Forza, ora mettiamoci al lavoro e fateci poi sapere come vi sono venute!

Preparazione
30 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
30 minuti *

*+un'ora di riposo

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per la pasta

  • 300 g farina
  • 3 uova

Per il taglio delle pappardelle

  • farina q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pappardelle

Sistemiamo la farina a fontana in una ciotola capiente.

Rompiamo le uova e adagiamole nella cavità della farina.

Mescoliamo le uova incorporando un po’ di farina per volta.

Pubblicità

Quando abbiamo ottenuto una pasta omogenea, avvolgiamola nella pellicola per alimenti e lasciamola riposare per un’oretta.

Stendiamo la pasta con il mattarello e poi con la macchinetta sfogliatrice, poi infariniamo i rettangoli di pasta e pieghiamoli in tre.

Tagliamo con un coltello ben affilato delle strisce larghe 3 centimetri e apriamole per farle asciugare.

Con le strisce di pasta, poi, formiamo dei nidi e cuociamo le nostre pappardelle per condirle come più preferiamo.

Ingredienti
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Pappardelle

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Pappardelle

Torna su