Patè di fegato

Una ricetta prelibata e saporita che possiamo gustare in tanti modi diversi per arricchire aperitivi e buffet salati.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
40 minuti

Pubblicità

Il patè di fegato è una crema spalmabile prelibata e ricercata che possiamo preparare in casa in poche mosse. Di origine francese, questa ricetta si è diffusa anche nella cucina di diverse regioni italiane, come nei crostini toscani, un antipasto amatissimo.

Ricetta patè di fegato

Questa ricetta si può preparare con la diversi tipi di carne, noi abbiamo preparato un patè di fegato di coniglio da leccarsi i baffi.

Ma come si fa il patè di fegato? Iniziamo con la preparazione della carne, tagliando il fegato a fette ed eliminando i nervi. Lasciamolo poi riposare in acqua fredda per 15 minuti e poi sciacquiamolo e asciughiamolo. Prepariamo un soffritto di cipolla tritata e burro e mettiamo in cottura i pezzetti di fegato, poi sfumiamo con il marsala. Per insaporire, noi abbiamo usato una piccola foglia di alloro, una bacca di mirto e poi abbiamo condito tutto con sale e pepe.

Una volta cotto, lo facciamo raffreddare, rimuoviamo il mirto e l’alloro e poi frulliamo il fegato, prima da solo e poi insieme al burro. Mettiamolo in una ciotola e copriamolo con la pellicola per alimenti.

Pubblicità

Consigli

Prima di servire il nostro patè di fegato fatto in casa, dobbiamo lasciarlo riposare in frigorifero per almeno tre ore, perché deve rassodarsi per diventare perfetto.

Come tutte le ricette di patè, anche questo lo possiamo usare per guarnire crostini di pane, crackers o bruschette da servire come antipasto o come stuzzichino prelibato a un buffet per un’occasione speciale.  


Che dite? Lo prepariamo insieme? Vi aspettiamo come sempre nei commenti per sapere come vi è venuto e come l’avete servito!

Preparazione
20 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
40 minuti *

*+3 ore e 15 minuti di riposo

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 200 g fegato di coniglio
  • ½ cipolle
  • 1 foglia alloro
  • 35 ml marsala
  • 1 bacca mirto
  • 70 g burro
  • sale fino q.b.
  • pepe q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Patè di fegato

Con tagliere e coltello tagliamo a fettine il fegato ed eliminiamo i nervetti, poi lasciamolo riposare in una ciotola di acqua fredda per 15 minuti. Sciacquiamolo e asciughiamolo tamponandolo con la carta da cucina.

Facciamo sciogliere il burro in una padella a fuoco dolce e soffriggiamo la cipolla tritata.

Uniamo in cottura il fegato, la bacca di mirto schiacciata e la foglia d’alloro intera, mescoliamo e lasciamo sul fuoco per alcuni minuti.

Pubblicità

Sfumiamo con il marsala e quando è evaporato condiamo con sale e pepe.

Facciamo raffreddare, togliamo la foglia d’alloro e la bacca di mirto e frulliamo il fegato con un mixer da cucina.

Aggiungiamo il burro, frulliamo ancora e poi trasferiamo il patè di fegato in una ciotola. Copriamo con la pellicola per alimenti e facciamo riposare in frigo almeno tre ore prima di servirlo.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Patè di fegato

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Patè di fegato

Torna su