Spaghetti con polpette

Amatissimo da grandi e piccini, questo primo piatto è così buono che sarà impossibile non fare la scarpetta.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
30 minuti

Pubblicità

Gli spaghetti con polpette sono un primo piatto buonissimo e sfizioso, semplice da fare e perfetto sia per una normale cena in famiglia che per una rimpatriata con gli amici. Il sughetto con le polpette è delizioso e si può anche preparare in anticipo: la sera basterà solo scaldarlo, aggiungere gli spaghetti appena cotti e mescolare!

Spaghetti con polpette: un comfort food intramontabile

Gli spaghetti con le polpette sono un piatto famoso in tutto il mondo, ci fanno pensare al bacio sotto le stelle di due cagnolini di un famosissimo cartone animato e per questo sono tra i primi piatti più amati da grandi e bambini.

La ricetta è buonissima e anche molto facile, in poche mosse il piatto sarà pronto da gustare! La prima cosa da fare è preparare il sugo con polpette. Dato che ogni famiglia ha la propria ricetta per le polpette, sentiamoci liberi di usare quella che ci piace di più. Noi abbiamo preparato un mix di carne macinata, sale, uovo, prezzemolo, formaggio grattugiato e pangrattato.

Formiamo delle polpettine – noi le abbiamo fatte piccole, più o meno delle dimensioni di una ciliegia – e cuociamole in padella con un pochino di olio. Poi aggiungiamo la passata di pomodoro, un pizzico di sale e il basilico e cuociamo per una decina di minuti. Intanto cuociamo la pasta, scoliamola e versiamola nella padella con il sugo, mescoliamo e il nostro piatto è pronto!

Pubblicità

spaghetti con polpette
Spaghetti con polpette

Come servire gli spaghetti con polpettine

La pasta al sugo si gusta al meglio calda e appena fatta, e quella con le polpette non fa eccezione. Con il passare del tempo, infatti, il condimento tende ad asciugarsi e gli spaghetti a scuocere, quindi serviamo il nostro primo piatto appena fatto, cremoso e fumante.

Gli spaghetti con polpette di carne sono belli sostanziosi e possiamo gustarli da soli, magari con un’insalata verde. In alternativa, possiamo proporli all’interno di un menù di carne nelle occasioni in cui abbiamo ospiti e vogliamo proporre un pasto completo dall’antipasto al dolce.

A piacere possiamo aggiungere agli spaghetti con le polpettine un po’ di formaggio grattugiato dopo aver impiattato.

Consigli

La pasta con polpette è un piatto furbo perché lo possiamo servire come piatto unico oppure possiamo suddividere il condimento in due parti. Se ne usiamo solo un po’ per gli spaghetti, le altre polpette al sugo possiamo gustarle al piatto come secondo!

Pubblicità

Possiamo anche preparare le polpette in modo classico, lasciarne qualcuna e aggiungere la salsa, in modo da ottimizzare le risorse e gli ingredienti.

A piacere possiamo personalizzare la ricetta secondo i nostri gusti. Si può per esempio usare la carne mista di manzo e maiale, oppure si può sostituire il pangrattato con il pane ammollato per avere delle polpette più morbide o adattare una delle tante ricette di polpette.

Conservazione

Gli spaghetti con polpette al sugo si conservano in frigorifero all’interno di un contenitore con chiusura ermetica. Prima di servirli, basterà scaldarli in padella o nel microonde. L’ideale sarebbe comunque non avere avanzi di pasta perché, inevitabilmente, scuoceranno, ma il sugo e le polpette rimangono ottimi!


Ora basta parlarne: mettiamoci al lavoro e fateci sapere se e come avete personalizzato la ricetta!

Preparazione
10 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
30 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per le polpette

  • 200 g carne macinata
  • 1 uova
  • 2 cucchiai formaggio grattugiato
  • 2 cucchiai pangrattato
  • prezzemolo q.b.
  • sale fino q.b.

Per la pasta e il sugo

  • 350 g spaghetti
  • 500 g passata di pomodoro
  • basilico q.b.
  • olio d'oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Spaghetti con polpette

Spaghetti con polpette - Step 1

Mettiamo in una ciotola la carne tritata, l’uovo, il sale, il prezzemolo e il formaggio grattugiato e mescoliamo con una forchetta (o se preferiamo con le mani).

Spaghetti con polpette - Step 2

Incorporiamo anche il pangrattato e mescoliamo nuovamente fino ad avere un composto omogeneo e lavorabile.

Spaghetti con polpette - Step 3

Scaldiamo un po’ di olio e un pizzico di sale in una padella antiaderente,  e nel frattempo formiamo le polpettine con le mani e disponiamole poi nella padella senza sovrapporle. La dimensione delle nostre polpette è di circa una ciliegia, ma possiamo farle anche più grandi se preferiamo. Cuociamo le polpettine per 5 minuti circa mescolando spesso (il tempo di cottura dipende dalla dimensione delle polpette).

Pubblicità

Spaghetti con polpette - Step 4

Aggiungiamo la passata di pomodoro e insaporiamo con un pizzico di sale e qualche foglia di basilico, poi cuociamo per 10 minuti circa a fuoco medio.

Spaghetti con polpette - Step 5

Nel frattempo, lessiamo gli spaghetti in abbondante acqua salata

Spaghetti con polpette - Step 6

Scoliamoli al dente e tuffiamoli nella padella con il sugo e le polpette. Mescoliamo fino ad aver condito alla perfezione tutta la pasta.

Spaghetti con polpette - Step 7

Serviamo i nostri spaghetti con polpette belli caldi e cremosi!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Spaghetti con polpette

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Spaghetti con polpette

Torna su