Succo di frutta alla pera

Un succo di frutta alla pera fatto in casa semplice e veloce, senza conservanti e perfetto per la merenda dei bimbi.

Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
4
Facilità
facile
Pronto in
1 ora

Pubblicità

La mia ricetta del succo di frutta alla pera fatto in casa è semplice e veloce. Vi spiego il mio metodo facile per l’autoproduzione del succo di frutta senza conservanti, senza additivi, economico e naturale. Perfetto per la merenda dei bambini o per tutti quei momenti in cui desideriamo una bevanda fresca e salutare.

Succo alla pera fatto in casa: la ricetta facile per farlo in casa

Piccolo avvertimento: dopo un po’ di tempo in dispensa il succo alla pera potrebbe sembrare stratificato, ma questo è normale: basta agitarlo un po’ prima di aprire la bottiglia. Una volta aperta la bottiglia la teniamo in frigo come sempre, e potremo gustare il nostro succo di frutta alla pera come e quando vogliamo!

Ricordate, infine, che si tratta a tutti gli effetti di una conserva. Quindi, dobbiamo prima sterilizzare correttamente le bottiglie di vetro nel quale conservare il succo di frutta e, successivamente, bollirle a bagnomaria per trenta minuti.

Pubblicità

Provate a farlo a che voi e poi fatemi sapere!


Potrebbe interessarti anche: SUCCO DI FRUTTA ALL’ALBICOCCA FATTO IN CASA DA BENEDETTA

Preparazione
15 minuti
Cottura
45 minuti
Tempo totale
1 ora *

*+ 2 ore di raffreddamento a temperatura ambiente

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per bottiglie 2 bottiglie
  • 1 kg pere
  • 300 g zucchero
  • 1 l acqua
  • 1 limoni il succo

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 bottiglie)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Succo di frutta alla pera

Sbucciamo le pere e tagliamole a dadini eliminando il torsolo.

In una pentola versiamo l’acqua e aggiungiamo lo zucchero. Accendiamo il fuoco e mescoliamo.

Quando lo zucchero è completamente sciolto e l’acqua è tornata trasparente, versiamo anche le pere. Lasciamo bollire per 5 minuti mescolando ogni tanto.

Spegniamo il fuoco e frulliamo con il frullatore a immersione direttamente in pentola. Dobbiamo ottenere un composto liscio e cremoso.

Pubblicità

Con una schiumarola puliamo la superficie. Spremiamo e aggiungiamo il succo di un limone. Mescoliamo e il nostro succo è pronto.

Versiamo il succo ancora bollente nelle bottiglie di vetro, chiudiamo bene e mettiamole a testa in giù fino a che non si raffreddano completamente.

Ora, in una pentola capiente, le facciamo bollire a bagnomaria per 30 minuti.

Il nostro succo di pera fatto in casa è pronto e si conserva in dispensa per 2 anni!

Ricorda che

  • Per una corretta conservazione occorre mettere sempre un etichetta con la data di produzione.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.41

17 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (27)

Scrivi un commento
  • Luigia Cristina

    Ciao, Benedetta. Una ricetta che mi ha entusiasmato! Ho un albero di pere in giardino, ero stufa di trasformarle sempre e soltanto in confettura o utilizzarle per le torte. Così ho seguito la tua ricetta e ora non faccio altro che succhi di frutta. Ho diminuito soltanto la dose di zucchero perché la varietà delle mie pere è molto dolce. Grazie 🙂

    20 Luglio 2022 Rispondi

  • Alessandra

    Grazie Benedetta, ottima cosa! volevo farla da un pò di tempo invece di continuare a comprare ancora bottiglie di succhi industriali! Farò anche quello di pesche e albicocche. Ti seguo sempre, bravissima! ❤

    29 Marzo 2022 Rispondi

  • Stefano febbrile

    Ciao Benedetta il succo si può fare anche con le pere nashi che sono più dure mi dici se c’è qualche accorgimento in più grazie

    21 Agosto 2021 Rispondi

  • Ferrero Monaldi

    Grazie Benedetta, ho provato la ricetta, è semplice sbrigativa ed ottima bevanda

    8 Luglio 2021 Rispondi

  • Gianluca Scoponi

    Ciao a tutti

    12 Marzo 2021 Rispondi

  • Lidia

    Ciao Benedetta invece delle pere posso usare le mele x fare il succo di frutta? Grazie mille

    6 Novembre 2020 Rispondi

  • Ludovica

    Ciao Benedetta, si puo’ bere direttamente? dopo che si è raffreddato?
    Un grosso bacione da Ludovica!!!!!!

    31 Agosto 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Ludovica, sì certo 🙂

      1 Settembre 2020 Rispondi

  • Laura Monti

    Ciao Benedetta ho una domanda posso anche non sterilizzare le bottiglie se lo consumo subito (ovviamente aspettando che si raffreddi) grazie mille! Un caro saluto! Laura. =)

    9 Aprile 2020 Rispondi

  • Titti

    Si può bere direttamente??? Ovviamente dopo raffreddato???

    31 Maggio 2019 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Titti sì certo 🙂

      3 Giugno 2019 Rispondi

  • Valeria

    Posso sostituire lo zucchero con la stevia o con lo zucchero di canna? E in quale quantità?

    20 Marzo 2019 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Valeria meglio con lo zucchero di canna, se usi la stevia si conserverà molto meno 🙂

      20 Marzo 2019 Rispondi

      • Lisa

        Ciao Benedetta, se uso la stevia quanto si conserverà anche sterilizzandolo? Grazie mille!

        12 Settembre 2019 Rispondi

      • Valeria

        Ciao Benedetta. Grazie per avermi risposto. Vorrei sapere se, utilizzando lo zucchero di canna, posso diminuire la quantità rispetto alla tua ricetta. Grazie

        21 Marzo 2019 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Succo di frutta alla pera

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Succo di frutta alla pera

Torna su