Zucchine in carpione

Una ricetta saporita e gustosa, perfetta se siamo alla ricerca di un contorno fresco e leggero.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

Le zucchine in carpione sono un piatto fresco e saporito con cui possiamo portare in tavola le verdure in modo sfizioso e originale.

Simile alla ricetta delle zucchine marinate, la particolarità di questo piatto è che per la macerazione useremo la salsa carpione, che si prepara con olio d’oliva, vino, aceto, cipolla, aglio e salvia.

Zucchine in carpione: ricetta tradizionale piemontese

Il carpione è una marinatura tipica della cucina piemontese e si può usare per marinare non solo le verdure ma anche carni e pesci.

Pubblicità

Per preparare la zucchina in carpione dobbiamo friggere le zucchine e poi marinarle per almeno mezza giornata. Ma andiamo per gradi: come prima cosa prepariamo la marinatura. Soffriggiamo cipolla, aglio e salvia nell’olio d’oliva, poi sfumiamo con il vino e con l’aceto. Versiamo tutto in una ciotola, condiamo con sale e pepe e la salsa per la marinatura è pronta.

Affettiamo le zucchine: noi le abbiamo tagliate a stick ma si possono fare anche a rondelle. Friggiamole, versiamole nella marinatura e mescoliamo per condirle alla perfezione, poi copriamo con la pellicola per alimenti e facciamo riposare e insaporire in frigo per 12 ore.

Le verdure in carpione si possono servire come antipasto o come contorno, ma anche per farcire pizze e torte salate. A noi la scelta!

Qualche consiglio

Nelle zucchine in carpione alla piemontese a volte si usa anche l’alloro. Personalizziamo la marinatura a seconda di quello che ci piace e che abbiamo in casa.

Pubblicità

Se vogliamo realizzare una ricetta più leggera, possiamo anche preparare le zucchine in carpione senza frittura: cuociamole in forno per un quarto d’ora o per 20 minuti e poi procediamo con la marinatura.

Come per tutte le verdure marinate, più a lungo le lasciamo riposare e più saranno saporite.


Che ne dite di preparare insieme a noi questa ricetta deliziosa? Mettiamoci all’opera!

Preparazione
15 minuti
Cottura
20 minuti
Tempo totale
35 minuti *

*+12 ore di marinatura

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone
  • 500 g zucchine
  • 1 cipolle
  • 2 spicchi aglio
  • 3 foglie salvia
  • 200 ml vino bianco secco
  • 100 ml aceto di vino bianco
  • 3 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 l olio di semi di arachidi per friggere
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Zucchine in carpione

Tritiamo la cipolla, rimuoviamo l’anima dall’aglio e affettiamolo e versiamo tutto in una casseruola antiaderente con un filo d’olio e le foglie di salvia sminuzzate.

Rosoliamo sul fuoco per qualche minuto, mescolando ogni tanto, poi sfumiamo con il vino e l’aceto.

Spostiamo tutto in una ciotola, saliamo, pepiamo e la marinatura è pronta.

Pubblicità

Laviamo le zucchine, asciughiamole, priviamole delle estremità e tagliamole a stick con tagliere e coltello.

Scaldiamo l’olio a 170 °C e friggiamo le zucchine fino a farle dorare.

Scoliamole, facciamo scivolare via l’olio in eccesso e versiamole nella ciotola con la marinatura. Copriamo con la pellicola per alimenti e facciamo riposare in frigo per almeno 12 ore.

Serviamo le zucchine in carpione fredde di frigo oppure facciamole stemperare un pochino a temperatura ambiente.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.29

7 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Zucchine in carpione

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Zucchine in carpione

Torna su