CROSTATA RUSTICA FATTA IN CASA DA BENEDETTA

Crostata rustica con cavolfiore e besciamella.

Ricetta originale e facile per una torta salata buonissima, bastano pochi ingredienti e poco tempo per fare questa torta salata. Utilizziamo una pasta sfoglia pronta e il risultato è assicurato.  Io solitamente la uso come piatto unico ma potrebbe essere anche un ottimo antipasto o un primo.

Ingredienti
1 rotolo di pasta sfoglia
1 cavolfiore
150g di pancetta affumicata
500ml di besciamella
pepe, sale, olio d’oliva

Come fare a casa la crostata rustica

Puliamo, tagliamo a pezzi il cavolfiore e mettiamolo a bollire in acqua salata. Per evitare il cattivo odore di cavoli e broccoli durante la cottura, basta aggiungere un po’ di aceto all’acqua.

Facciamo soffriggere la pancetta in padella con un filo d’olio. Apriamo la pasta sfoglia già pronta, tagliamo delle striscioline dai bordi e teniamole da parte, quindi posizioniamo la sfoglia con la sua carta da forno in una teglia rotonda.

Quando il cavolo è cotto lo passiamo in padella insieme alla pancetta, aggiungiamo un po’ di pepe e nero uniamo la besciamella. Mescoliamo bene il tutto e versiamo il ripieno sulla crostata. Livelliamo bene con un cucchiaio e richiudiamo i bordi, quindi usiamo le striscioline che avevamo messo da parte per decorare la crostata.

Mettiamo in forno caldo a 200 gradi per 35 minuti circa e la crostata rustica è pronta da sfornare. Il ripieno è morbido e saporito e la crostata si gusta sia calda che fredda. L’accostamento del cavolfiore e della besciamella è imbattibile!  Provate anche voi questa ricetta e fatemi sapere cosa ne pensate, aspetto come sempre i vostri commenti!

Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su CROSTATA RUSTICA FATTA IN CASA DA BENEDETTA

  • Stefania - 6 Febbraio 2019 19:58

    Provata: 500 di besciamella sono troppi. A me è venuta troppo liquida. Non capisco il motivo. L’unica differenza è che ho usato la pasta brisée
    anziché la pasta sfoglia. Consiglio agli altri di ridurre la besciamella. Ciao grazie

  • maria grazia - 13 Gennaio 2018 11:11

    Ciao Benedetta, ho già fatto più e più volte questa crostata.
    Stasera la riporto di nuovo su richiesta a casa di amici.
    Anche la figlia della mia amica l’ha assaggiata e le è piaciuta così tanto che ogni volta che vado a cena da loro me la chiedono.
    Infatti stasera si replica, su gentile richiesta della figlia della mia amica.
    Ho provato a farla con 500 g di besciamella ma a me resta un po’ troppo liquida per cui ne faccio 400 g. secondo me è meglio.
    Le tue ricette sono sempre strepitose e le faccio molto spesso e volentieri.
    A proposito, stasera porterò anche il tuo liquore al cioccolato
    E’ stato un successone.
    Grazie di tutto.Maria Grazia

    • La Redazione
      La Redazione - 13 Gennaio 2018 15:33

      Ciao Maria Grazia, grazie a te per aver provato le ricette, un abbraccio!