Branzino al cartoccio

Un secondo leggero e saporito con cui portare in tavola tutto il sapore del mare!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Il branzino al cartoccio è un secondo leggero e saporito perfetto per i menù di pesce. Lo possiamo servire per il pranzo della domenica o per una cena infrasettimanale gustosa e buonissima.

La cottura al cartoccio esalta il sapore del pesce e ci permette di cuocerlo con pochi grassi, sfruttando gli aromi e le erbe che ci piacciono di più.

Ricetta branzino al cartoccio

Preparare il branzino al cartoccio al forno è molto semplice. Noi abbiamo usato un foglio di alluminio per il nostro cartoccio, che abbiamo riempito con due branzini e un po’ di aromi. Nella nostra ricetta abbiamo usato limoni a fettine, un rametto di rosmarino, del prezzemolo, poi sale e pepe. Abbiamo aggiunto un pochino d’olio e di vino bianco, chiuso il cartoccio e cotto in forno per 15 minuti.

Ricordiamo che il pesce prima di essere usato deve essere pulito: seguiamo tutti i consigli di Benedetta e sarà un gioco da ragazzi!

Pubblicità

Varianti e consigli

Se vogliamo un piatto più ricco, possiamo fare il branzino al cartoccio con patate. In questo caso le patate vanno tagliate a fettine sottili e condite con un pochino d’olio d’oliva. La cottura dovrà essere più lunga, sui 20-30 minuti. Se abbiamo paura di non riuscire a regolarci con i tempi di cottura, si può anche lasciare invariata la ricetta e accompagnarla con una delle tante ricette di patate al forno.

In alternativa, possiamo preparare il branzino al cartoccio con pomodorini aggiungendoli nel cartoccio. Dato che i pomodorini perderanno un po’ di acqua, consigliamo di terminare la cottura con il cartoccio aperto per cinque minuti in modo da farlo asciugare.

Insomma, questo piatto è buonissimo, leggero e anche velocissimo da cucinare. Lo prepariamo insieme? Aspettiamo come sempre le vostre impressioni nei commenti!

Preparazione
10 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
25 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 2 branzino da mezzo kg l'uno
  • 1 limoni
  • 1 aglio
  • 100 ml vino bianco
  • rosmarino in rametti q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Branzino al cartoccio

Stendiamo un foglio di alluminio per alimenti su una teglia foderata con carta forno e sistemiamoci i pesci dopo averli puliti e lavati.

Laviamo i limoni, tagliamoli a fettine e aggiungiamoli nel cartoccio insieme agli altri ingredienti: rosmarino, prezzemolo, aglio, sale e pepe.

Pubblicità

Completiamo con un goccio d’olio e con il vino, poi chiudiamo il cartoccio.

Cuociamo in forno preriscaldato a 200 °C per 15 minuti. Il tempo di cottura dipende dalle dimensioni dei pesci, se serve possiamo lasciarli più a lungo.

Sforniamo e apriamo il cartoccio avendo cura di non bruciarci e serviamo il nostro branzino al cartoccio caldo.

Ingredienti
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Branzino al cartoccio

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Branzino al cartoccio

Torna su