COUS COUS FREDDO TONNO E POMODORINI


Il Cous Cous Freddo Tonno e Pomodorini è un primo piatto fresco e facile da realizzare, ideale per il caldo periodo primaverile ed estivo. Per questa ricetta ho usato il cous cous istantaneo che si trova facilmente in tutti i supermercati … basta aggiungere dell’acqua calda, aspettare 5 minuti, sgranare con una forchetta ed il cous cous è pronto! Oggi ho deciso di impreziosire il cous cous con tonno sott’olio e dei pomodorini, un abbinamento semplice che piace sempre a tutti. Per dare poi una nota di profumo, ho condito tutto con un trito aromatico di basilico e menta, una vera delizia!  Una volta pronto, conservate il cous cous in frigo per farlo ben insaporire. Quando avrete fame basterà tirarlo fuori e il pranzo è servito! Questa ricetta è perfetta anche per essere messa nella schiscetta ed essere consumata nella pausa pranzo al lavoro o all’università. Scrivetemi nei commenti se proverete questo cous cous e se vi è piaciuto … ma sono sicuro che saprà conquistarvi!

Potrebbero interessarvi anche il Cous Cous Freddo di Verdure e il Cous Cous Freddo Zucchine e Gamberetti.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Pronto in Pronto in: 10 min
COUS COUS FREDDO TONNO E POMODORINI Tempo Preparazione
COUS COUS FREDDO TONNO E POMODORINI

INGREDIENTI

  • 250 g cous cous istantaneo (peso da crudo)
  • 200 g tonno sott'olio (peso da sgocciolato)
  • 150 g pomodorini
  • 150 g noccioline di mozzarella
  • 70 g olive verdi (vanno bene anche nere)
  • Sale e pepe q.b.
  • Basilico
  • Menta
  • Olio d'oliva q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Preparate il cous cous istantaneo. Riscaldate fino a sfiorare il bollore l'acqua necessaria per far rinvenire 250g di cous cous istantaneo (io ne ho utilizzato 280 ml). Controllate la dose di acqua consigliata sul vostro pacco di cous cous istantaneo poiché differisce in base al produttore. Versate l'acqua bollente in una ciotola capiente, salate a piacere e versate un filo olio di oliva, quindi date una veloce mescolata. Versate adesso il cous cous, date ancora una mescolata, quindi coprite la ciotola e lasciate gonfiare il cous cous per 5 minuti. Passato il tempo di riposo, sgranate bene il cous cous con i rebbi di una forchetta fino ad eliminare ogni possibile grumo. Lasciate intiepidire il cous cous prima di procedere nella ricetta. Preparate il cous cous istantaneo. Riscaldate fino a sfiorare il bollore l'acqua necessaria per far rinvenire 250g di cous cous istantaneo (io ne ho utilizzato 280 ml). Controllate la dose di acqua consigliata sul vostro pacco di cous cous istantaneo poiché differisce in base al produttore. Versate l'acqua bollente in una ciotola capiente, salate a piacere e versate un filo olio di oliva, quindi date una veloce mescolata. Versate adesso il cous cous, date ancora una mescolata, quindi coprite la ciotola e lasciate gonfiare il cous cous per 5 minuti. Passato il tempo di riposo, sgranate bene il cous cous con i rebbi di una forchetta fino ad eliminare ogni possibile grumo. Lasciate intiepidire il cous cous prima di procedere nella ricetta.
  2. Tritate finemente con l'aiuto di una mezzaluna una manciata di foglie di basilico insieme a delle foglie di menta, quindi versate il trito nella ciotola del cous cous insieme ad un altro filo d'olio. Mescolate con cura il cous cous fino a distribuire uniformemente le erbe aromatiche. Aggiungete adesso tutti gli altri ingredienti della ricetta, quindi il tonno sgocciolato, le olive verdi, le noccioline di mozzarella ed infine i pomodorini tagliati a metà. Aggiungete un pizzico di sale in corrispondenza dei pomodorini, pepate secondo i vostri gusti, quindi mescolate con cura il cous cous fino a distribuire uniformante gli ingredienti. Coprite adesso la ciotola con della pellicola per alimenti e fate riposare il cous cous in frigo per un paio d'ore per farlo ben insaporire. Tritate finemente con l'aiuto di una mezzaluna una manciata di foglie di basilico insieme a delle foglie di menta, quindi versate il trito nella ciotola del cous cous insieme ad un altro filo d'olio. Mescolate con cura il cous cous fino a distribuire uniformemente le erbe aromatiche. Aggiungete adesso tutti gli altri ingredienti della ricetta, quindi il tonno sgocciolato, le olive verdi, le noccioline di mozzarella ed infine i pomodorini tagliati a metà. Aggiungete un pizzico di sale in corrispondenza dei pomodorini, pepate secondo i vostri gusti, quindi mescolate con cura il cous cous fino a distribuire uniformante gli ingredienti. Coprite adesso la ciotola con della pellicola per alimenti e fate riposare il cous cous in frigo per un paio d'ore per farlo ben insaporire.
  3. Ecco il cous cous freddo con tonno e pomodorini servito in tavola! Questa ricetta si comporta un po' come se fosse un'insalata di riso, quindi si conserva in frigo per 2-3 giorni sempre pronta per essere gustata! Ecco il cous cous freddo con tonno e pomodorini servito in tavola! Questa ricetta si comporta un po' come se fosse un'insalata di riso, quindi si conserva in frigo per 2-3 giorni sempre pronta per essere gustata!

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su COUS COUS FREDDO TONNO E POMODORINI

  • Jessica Messina - 16 Luglio 2020 14:12

    Ciao benedetta io ti seguo sempre è sei bravissima. Domani provo a fare la torta fredda allo yourt.
    Ti saluto dalla Sicilia da TAORMINA