MERENDINE YO-YO FATTE IN CASA

Merendine Yo-Yo, ricetta facile per merendine ripiene di Nutella. Le merendina per bambini ormai diventate un classico, da fare a casa e pronte in mezz’ora. Si preparano con pochi ingredienti e con un impasto semplicissimo da cuocere direttamente nella placca del forno. Se volete ecco la ricetta per la crema di nocciole fatta in casa.
Per altre golose varianti possiamo sfruttare lo stesso impasto da farcire con marmellata, crema pasticcera o panna montata.
Seguite con me la ricetta!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • minuti minuti: 10
  • Pronto in Pronto in: 25 min
MERENDINE YO-YO FATTE IN CASA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

PEr la base

  • 4 uova
  • 120 g zucchero
  • 120 g farina
  • 1/2 bustina lievito

Per farcire e decorare

  • 150 g crema alle nocciole / nutella

DOSI PER PORZIONI

-
+

PROCEDIMENTO

  1. In una ciotola rompiamo le uova, con uno sbattitore elettrico iniziamo a frullare e man mano aggiungiamo lo zucchero, quindi la farina poco per volta e mezza bustina di lievito. Frulliamo ancora qualche secondo.
  2. Versiamo l’impasto nella placca da forno rivestita con carta forno. Livelliamo aiutandoci con una spatola cercando di allargare bene l’impasto.
  3. Inforniamo a 180° per 15 minuti con il forno statico, oppure a 170° per 15 minuti con il forno ventilato.
  4. Terminata la cottura spostiamo la base, ancora attaccata alla carta forno, sul piano di lavoro. Poggiamo sopra un foglio di carta forno pulito e rovesciamo. Rimuoviamo delicatamente il foglio usato in cottura. Lasciamo raffreddare completamente.
  5. Con un tagliapasta di 8 cm di diametro, o un bicchiere delle stesse dimensioni, formiamo dei dischi. Ora prendiamo la nutella, o altra crema di nocciole, e la spalmiamo su tutti i dischi, scegliendo il lato più scuro. Quindi accoppiamo i dischi a due a due per formare le merendine, che all’esterno risulteranno soffici e delicate.
  6. Riempiamo una sac a poche con la crema di nocciole avanzata e decoriamo la superficie delle merendine yo-yo con il classico motivo ondulato.
  7. Ecco pronte 6 merendine tutte da gustare! Se questa ricetta vi è piaciuta condividetela con i vostri amici e inviatemi le foto delle vostre merendine!


Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su MERENDINE YO-YO FATTE IN CASA

  • Sara - 24 ottobre 2017 9:14

    Idea geniale!!!! Nell’ipotesi che non vengano spazzolate tutte all’istante, come posso conservarle e entro quanti giorni vanno consumate? così mi regolo con i giorni di scuola…grazie

  • Roberta - 11 ottobre 2017 18:43

    Cosa posso fare con le rimanenze del taglio del pan di Spagna?…. qualche suggerimento lo
    Prendo volentieri…..

  • Vezzosi Evelin - 10 ottobre 2017 13:23

    Vorrei provarla ma si può con la farina senza glutine?

    • La Redazione
      La Redazione - 10 ottobre 2017 19:27

      Ciao Evelin, sì la puoi sostituire

  • Elisa - 9 ottobre 2017 8:50

    Ciao;)
    Posso usare baking soda al posto del lievito per dolci?
    Quanto ne devo mettere?
    Grazie
    Elisa

  • Enri V
    Enri V - 8 ottobre 2017 22:53

    Ecco i miei yo-yo… Li amavo quando ero piccola e ho provato a farli con questa ricetta..Squisiti…

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 9 ottobre 2017 9:59

      Ma che belli Enri!! Grazie mille per la foto 🙂