Pallotte cacio e ova

Gustosissime polpette con tanto formaggio, uova e pangrattato, fritte e poi ripassate in un sugo al pomodoro. Una ricetta tradizionale da provare!

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
11
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Come possiamo preparare un piatto ricco e sostanzioso quando non abbiamo carne a nostra disposizione? Ancora una volta ci vengono in soccorso le ricette antiche: le pallotte cacio e ova sono un piatto povero, ma decisamente nutriente e sostanzioso!

Pallotte cacio e ova: la ricetta di Benedetta per un piatto della tradizione

Polpette senza carne, con un impasto di uova e formaggio, fritte e poi ripassate nel sugo di pomodoro: ecco servite le pallotte cacio e ova. Si tratta di un piatto della tradizione contadina tipico dell’Abruzzo, dove vengono vendute persino come fingerfood. Farle a casa, però, ha i suoi vantaggi: possiamo sbottonare i pantaloni se siamo troppo sazi e soprattutto fare un goduriosa scarpetta!

Benedetta ha scoperto la ricetta di queste polpette con uova e formaggio grazie a Ilaria di Polvere di Riso, abruzzese d.o.c. e amante anche lei delle ricette tradizionali. E come sappiamo, per Benedetta è difficile resistere al richiamo di una ricetta antica, semplice ma allo stesso tempo ricca e gustosa, e preparata con amore e cura.

Pubblicità

Come preparare le pallotte

Per le nostre pallotte cacio e ova si inizia preparando un semplicissimo sugo di pomodoro: facciamo soffriggere mezzo spicchio d’aglio, aggiungiamo la passata, saliamo e lasciamo cuocere. Mi raccomando, ricordiamoci di girare il sugo di tanto in tanto mentre ci dedichiamo all’impasto delle polpette. Per stare ancora più tranquilli e assicurarci non si bruci, mettiamolo in un fornello più piccolo e a fuoco basso.

L’impasto delle pallotte è facilissimo: useremo solo uova, aglio, prezzemolo, olio e pangrattato (oppure, se ce l’abbiamo, del pane raffermo). La ricetta tradizionale prevede l’aggiunta del rigatino, un saporitissimo formaggio caprino abruzzese. Benedetta l’ha sostituito con del pecorino, più semplice da trovare e dal gusto meno pungente. Se però vogliamo rendere queste pallotte ancor più una ricetta di recupero, mischiamo insieme dei formaggi diversi che abbiamo in casa e che dobbiamo consumare.

pallotte cacio e ova
Pallotte cacio e ova

Ecco arrivato il momento più divertente: dare forma alle nostre pallotte cacio e ova. Per farlo bagniamoci bene le mani, perché l’impasto sarà abbastanza appiccicoso. Friggiamo le polpette in abbondante olio caldo (facciamo la prova stecchino se non siamo sicuri della temperatura), scoliamole e poi tuffiamole nel sugo. Attenzione: non dovremo cuocerle nuovamente, ma semplicemente ripassarle giusto un minuto per farle insaporire al meglio.

Pubblicità

Ne abbiamo preparato in abbondanza? Possiamo tranquillamente conservarle in freezer prima di friggerle e scongelarle all’occorrenza. Si manterranno alla perfezione.


Cosa aspettiamo? Raggiungiamo Benedetta in cucina e mettiamoci all’opera!

Preparazione
10 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
25 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per pallotte 12 pallotte

Per il sugo

  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 0,5 spicchio aglio
  • 500 ml passata di pomodoro
  • sale fino q.b.

Per le pallotte

  • 4 uova
  • 200 g pecorino grattugiato
  • 100 g pangrattato
  • 2 cucchiai olio extravergine di oliva
  • 1 mazzetto prezzemolo
  • 0,5 spicchio aglio
  • olio per friggere q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 12 pallotte)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pallotte cacio e ova

Pallotte cacio e ova - Step 1

Per realizzare le pallotte cacio e ova iniziamo dal sugo. Versiamo dell’olio extravergine d’oliva in padella e facciamo soffriggere mezzo spicchio d’aglio tagliato a pezzettini, mettendone da parte l’altra metà.

Pallotte cacio e ova - Step 2

Aggiungiamo la passata di pomodoro, condiamo con un pizzico di sale e lasciamo cuocere, girando di tanto in tanto e poi spostando la padella su un fuoco più piccolo.

Pallotte cacio e ova - Step 3

Intanto, dedichiamoci all’impasto delle pallotte: rompiamo le uova in una ciotola.

Pallotte cacio e ova - Step 4

Tagliamo e aggiungiamo il mezzo spicchio d’aglio che avevamo tenuto da parte.

Pallotte cacio e ova - Step 5

Tritiamo nella ciotola anche il prezzemolo,

Pallotte cacio e ova - Step 6

Aggiungiamo l’olio e iniziamo a sbattere con una forchetta.

Pallotte cacio e ova - Step 7

A questo punto aggiungiamo anche il pecorino grattugiato e mescoliamo.

Pubblicità

Pallotte cacio e ova - Step 8

Aggiungiamo all’impasto delle pallotte anche il pangrattato. Il sugo nel frattempo dovrebbe essersi addensato, quindi spegniamolo.

Pallotte cacio e ova - Step 9

Bagniamoci le mani e iniziamo a dare forma alle polpettine, facendole poco più grandi di una noce.

Pallotte cacio e ova - Step 10

Mettiamo a scaldare l’olio per friggere e quando ha raggiunto la giusta temperatura mettiamo dentro tutte insieme le pallotte.

Pallotte cacio e ova - Step 11

Quando sono belle dorate, scoliamole su un foglio di carta paglia e aspettiamo qualche istante così che si liberino dell’olio in eccesso.

Pallotte cacio e ova - Step 12

Riscaldiamo il sugo e buttiamoci dentro le polpette. Lasciamole insaporire mescolando.

Pallotte cacio e ova - Step 13

Versiamole in una bella scodella, pronti per gustarle e poi fare una deliziosa scarpetta!

Pallotte cacio e ova - Step 14

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

2.37

19 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Pallotte cacio e ova

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Pallotte cacio e ova

Torna su