Stagione
Inverno, Primavera
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Grazie alla loro versatilità in cucina, i carciofi sono protagonisti di tante ricette deliziose, oggi vediamo come preparare una ricetta base ma buonissima, i carciofi in padella!

Carciofi in padella. Ricetta facile e veloce.

I carciofi in padella sono un contorno vegetariano semplicissimo da realizzare, versatile e gustoso. Sono perfetti anche per preparare un primo piatto primaverile pieno di verdure o una torta rustica vegetariana o vegana.

Mi raccomando scegliamo bene i carciofi da acquistare, devono essere sodi, con la punta chiusa e senza foglie esterne rovinate. La parte esterna deve essere bella verde e il gambo deve avere poche macchie. Il gambo del carciofo possiamo utilizzarlo per preparare un brodo vegetale saporito se non vogliamo buttarlo.

Pubblicità

Come cucinare i carciofi

Cucinare i carciofi è  molto semplice: dovremo prima pulire bene i carciofi, saltarli in padella con un filo d’olio extra vergine di oliva, sale, uno spicchio d’aglio e uno scalogno. Li sfumiamo con acqua e vino bianco et voila…in pochi minuti e con pochi e semplici ingredienti sono pronti per essere portati in tavola.

Un passaggio molto importante per ottenere dei buonissimi carciofi è quello di pulirli molto bene e di metterli in acqua e limone, dopo averli puliti. L’acqua acidula è necessaria a non far diventare neri i carciofi e a non farli diventare amari in cottura.

Se lo desideriamo possiamo aggiungere del prezzemolo fresco, le spezie che preferiamo oppure del pepe a fine cottura, per dei carciofi in padella ancora più gustosi. Vediamo adesso insieme come realizzarli!

Preparazione
10 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
25 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone
  • 3 carciofi
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio aglio
  • sale fino
  • olio extravergine di oliva
  • 120 ml vino bianco
  • 120 ml acqua
  • 1 limoni

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Carciofi in padella - Step 1

Iniziamo subito a pulire i carciofi eliminando il gambo e le foglie esterne più dure.

Carciofi in padella - Step 2

Con un coltello tagliamo le punte spinose dei carciofi, mi raccomando non tagliamole troppo, solo la parte esterna più dura.

Carciofi in padella - Step 3

Tagliamo i carciofi a metà e con il coltello (o anche con un cucchiaino) eliminiamo la barba interna.

Carciofi in padella - Step 4

La “barba” detta anche “fieno” sono tutti quei filamenti che si trovano al centro del carciofo. Se il carciofo è fresco non avrà molta barba al suo interno.

Carciofi in padella - Step 5

Tagliati i carciofi immergiamoli subito in acqua e limone, in questo modo non diventeranno scuri e amari. Questo passaggio è fondamentale per esaltare il sapore del carciofo durante la cottura.

Carciofi in padella - Step 6

Tagliamo i carciofi a fettine con il coltello e mettiamoli da parte.

Pubblicità

Carciofi in padella - Step 7
Carciofi in padella - Step 8

In una padella facciamo rosolare uno spicchio d’aglio e uno scalogno con olio extra vergine di oliva.

Carciofi in padella - Step 9

Aggiungiamo le fettine di carciofo, saliamole a piacere e facciamole cuocere circa 3 minuti a fiamma vivace, mescolando.

Carciofi in padella - Step 10

Versiamo il vino bianco, l’acqua e cuociamo a fiamma medio bassa per circa 10 minuti mescolando.

Carciofi in padella - Step 11

Trascorso il tempo necessario alla cottura, i carciofi in padella sono pronti per essere portati in tavola come contorno sfizioso o da utilizzare per condire un primo piatto vegetariano.

Carciofi in padella - Step 12

Pubblicità

Pubblicità

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Carciofi in padella

Torna su