Patate sabbiose: cottura veloce in padella

Le Patate sabbiose in padella sono un contorno gustoso e leggero, perfette per accompagnare piatti a base di carne e di pesce.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
5 minuti

Pubblicità

Le Patate sabbiose in padella sono un contorno gustoso e leggero, perfette per accompagnare piatti a base di carne e di pesce. Il motivo per cui queste patate sono chiamate “sabbiose” è perché sono saltate in padella insieme al pangrattato. Il pangrattato in cottura avvolge le patate rendendole croccanti e sfiziose, grandi e bambini ne andranno matti!

La prima cosa da fare in questa ricetta è lessare le patate e farle ben raffreddare. Se infatti proviamo a saltare in padella delle patate lesse ancora calde il risultato è un vero disastro; i cubetti tendono a sfaldarsi e alla fine otteniamo quasi un purè! Usare le patate fredde invece darà come risultato finale dei cubetti “sodi” e corposi! Mettendo però da parte il tempo che occorre per far raffreddare le patate lesse, la ricetta si realizza davvero in 5 minuti!

Si riscalda un filo d’olio in padella, si fa rosolare l’aglio, quindi si aggiungono le patate e il pangrattato… ed il gioco è fatto! Quando le patate sono dorate e croccanti, sono pronte per andare in tavola! Nella ricetta di oggi ho usato pepe e tanto rosmarino per rendere le patate ancora più sfiziose, ma ovviamente sentitevi liberi di usare tutte le spezie che più vi piacciono. Ad esempio possiamo dare una nota di sapore usando paprika, noce moscata, salvia, origano, insomma le varianti sono infinite!

Pubblicità

Scrivetemi nei commenti se proverete questo contorno e cosa ne pensate, ma sono sicuro vi piacerà davvero tanto!

Potrebbero interessarvi anche le Patate prezzemolate e le Patate al forno alla pizzaiola.

Preparazione
-----
Cottura
5 minuti
Tempo totale
5 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per porzioni 6 porzioni
  • 1 kg patate
  • 25 g pangrattato (corrisponde a 2 cucchiai)
  • 1 aglio uno spicchio
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • sale fino a piacere
  • pepe a piacere
  • rosmarino a piacere

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 porzioni)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Patate sabbiose: cottura veloce in padella

Patate sabbiose: cottura veloce in padella - Step 1

Per prima cosa lessiamo le patate con la buccia in abbondante acqua salata. Cotte le patate, facciamole completamente raffreddare, quindi eliminiamo la buccia e tagliamole a cubetti di medie dimensioni. E’ importante aspettare che le patate si raffreddino (addirittura possiamo anche metterle in frigo) perché in questo modo i cubetti rimarranno “sodi” e non si sfalderanno durante la successiva cottura in padella.

Pubblicità

Patate sabbiose: cottura veloce in padella - Step 2

In una padella capiente, facciamo riscaldare un generoso filo d’olio e soffriggiamo uno spicchio d’aglio. Imbiondito l’aglio, aggiungiamo le patate, il pangrattato, una spolverata di pepe e abbondante rosmarino tritato. Saltiamo le patate a fiamma vivace per 5 minuti o comunque il tempo necessario per farle ben dorare; durante questa operazione il pangrattato si attaccherà uniformemente alle patate rendendole molto croccanti!

Patate sabbiose: cottura veloce in padella - Step 3

Ecco le patate sabbiose in padella servite a tavola. Sono perfette come contorno di secondi di carne o pesce!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.14

7 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Patate sabbiose: cottura veloce in padella

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Patate sabbiose: cottura veloce in padella

Torna su