Patate sabbiose: cottura veloce in padella

Le Patate sabbiose in padella sono un contorno gustoso e leggero, perfetto per accompagnare piatti a base di carne o pesce.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
5 minuti

Pubblicità

Le Patate sabbiose in padella sono un contorno gustoso e leggero, perfetto per accompagnare piatti di carne o pesce. Vengono chiamate “sabbiose” perché sono saltate in padella con il pangrattato.

Il pangrattato in cottura avvolge le patate rendendole croccanti e sfiziose: grandi e bambini ne andranno matti!

La prima cosa è lessare le patate e farle ben raffreddare. Se infatti proviamo a saltare in padella delle patate lesse ancora calde, il risultato è un disastro; i cubetti tendono a sfaldarsi e alla fine otteniamo quasi un purè! Usando le patate fredde, invece, otterremo come risultato finale dei cubetti “sodi” e corposi.

Escludendo il tempo necessario per far raffreddare le patate lesse, la ricetta si realizza davvero in 5 minuti. Si riscalda un filo d’olio in padella, si fa rosolare l’aglio, si aggiungono le patate e il pangrattato e il gioco è fatto!

Pubblicità

Quando diventano dorate e croccanti, sono pronte per andare in tavola. Io ho usato pepe e tanto rosmarino per renderle ancora più sfiziose, ma ovviamente sentitevi liberi di usare le spezie che più vi piacciono. Ad esempio paprika, noce moscata, salvia, origano: le varianti sono infinite.

Scrivetemi nei commenti se proverete questo contorno e cosa ne pensate, ma sono sicuro che vi piacerà tanto!

Potrebbero interessarvi anche le Patate prezzemolate e le Patate al forno alla pizzaiola.

Preparazione
-----
Cottura
5 minuti
Tempo totale
5 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per porzioni 6 porzioni
  • 1 kg patate
  • 25 g pangrattato (corrisponde a 2 cucchiai)
  • 1 aglio uno spicchio
  • olio extravergine di oliva quanto basta
  • sale fino a piacere
  • pepe a piacere
  • rosmarino a piacere

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 porzioni)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Patate sabbiose: cottura veloce in padella

Patate sabbiose: cottura veloce in padella - Step 1

Lessiamo le patate con la buccia in abbondante acqua salata. Facciamole completamente raffreddare, quindi eliminiamo la buccia e tagliamole a cubetti di medie dimensioni.

Importante è aspettare che le patate si raffreddino (addirittura possiamo anche metterle in frigo), perché in questo modo i cubetti rimarranno “sodi” e non si sfalderanno durante la successiva cottura in padella.

Pubblicità

Patate sabbiose: cottura veloce in padella - Step 2

In una padella capiente, facciamo riscaldare un generoso filo d’olio e soffriggiamo uno spicchio d’aglio. Imbiondito l’aglio, aggiungiamo le patate, il pangrattato, una spolverata di pepe e abbondante rosmarino tritato.

Saltiamo le patate a fiamma vivace per 5 minuti o comunque il tempo necessario per farle ben dorare; durante questa operazione il pangrattato si attaccherà uniformemente alle patate rendendole molto croccanti!

Patate sabbiose: cottura veloce in padella - Step 3

Ecco le patate sabbiose in padella servite a tavola. Sono perfette come contorno di secondi di carne o pesce!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.25

8 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Patate sabbiose: cottura veloce in padella

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Patate sabbiose: cottura veloce in padella

Torna su