SFORMATO DI PATATE E LENTICCHIE

Sformato di patate e lenticchie, sembra un classico sformato ma già al primo taglio scopriremo un gustoso ripieno di lenticchie e piselli al pomodoro. Questo sformato, è un piatto unico che sono sicura piacerà a tutti, croccante in superficie e cremoso all’interno con una base ricca e a sorpresa! Perfetto per tutti i nostri amici che non mangiano carne.  È buonissimo sia caldo che freddo, per tagliarlo bene vi consiglio appena tolto dal forno di lasciarlo intiepidire bene in questo modo si taglierà benissimo! È veramente veloce da preparare, con una base di lenticchie e piselli al sugo e per coprire uno sformato di patate con all’interno un po’ di formaggio per renderlo ancora più gustoso! A piacere potete aggiungere delle spezie, come ad esempio del peperoncino nelle lenticchie! Vediamo subito insieme come realizzarlo!

INGREDIENTI

  • 4-5 patate medie
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 80 g di formaggio a julienne
  • sale a piacere
  • olio d'oliva
  • un uovo
  • 200 g di lenticchie cotte
  • 200 g di polpa di pomodoro
  • 130 g di pisellini cotti

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa prepariamo il ripieno, in una padella uniamo le lenticchie cotte con i pisellini già cotti. Se ce l'abbiamo uniamo anche un cucchiaio di cottura delle lenticchie. Per prima cosa prepariamo il ripieno, in una padella uniamo le lenticchie cotte con i pisellini già cotti. Se ce l'abbiamo uniamo anche un cucchiaio di cottura delle lenticchie.
  2. Aggiungiamo la polpa di pomodoro, il sale e un filo d'olio d'oliva. Lasciamo cuocere per 20-25 minuti a fiamma bassa fino a quando il sugo si sarà ben ristretto. Mescoliamo ogni tanto. Aggiungiamo la polpa di pomodoro, il sale e un filo d'olio d'oliva. Lasciamo cuocere per 20-25 minuti a fiamma bassa fino a quando il sugo si sarà ben ristretto. Mescoliamo ogni tanto.
  3. Nel frattempo lessiamo le patate con la buccia. Nel frattempo lessiamo le patate con la buccia.
  4. Quando le patate sono pronte scoliamole e togliamo la buccia. Schiacciamole bene con una forchetta e lasciamole intiepidire. Quando le patate sono pronte scoliamole e togliamo la buccia. Schiacciamole bene con una forchetta e lasciamole intiepidire.
  5. Uniamo l'uovo, il sale e mescoliamo bene. Uniamo l'uovo, il sale e mescoliamo bene.
  6. Aggiungiamo anche il pangrattato e mescoliamo. Aggiungiamo anche il pangrattato e mescoliamo.
  7. Uniamo infine il formaggio a julienne e mescoliamo bene tutto l'impasto. Deve rimanere morbido. Uniamo infine il formaggio a julienne e mescoliamo bene tutto l'impasto. Deve rimanere morbido.
  8. Prendiamo una pirofila e versiamo sulla base le nostre lenticchie al sugo. Prendiamo una pirofila e versiamo sulla base le nostre lenticchie al sugo.
  9. Un po' alla volta aggiungiamo l'impasto di patate fino a coprire tutta la suoerficie dello sformato.Un po' alla volta aggiungiamo l'impasto di patate fino a coprire tutta la suoerficie dello sformato.
  10. Con una forchetta livelliamo bene la superficie e aggiungiamo un po' di pangrattato e un filo d'olio. Cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per 35-40 minuti, oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo. Con una forchetta livelliamo bene la superficie e aggiungiamo un po' di pangrattato e un filo d'olio. Cuociamo in forno ventilato a 180 gradi per 35-40 minuti, oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo.
  11. Una volta cotto lasciamolo intiepidire, in questo modo si taglierà benissimo e resterà ben compatto. Una volta cotto lasciamolo intiepidire, in questo modo si taglierà benissimo e resterà ben compatto.

Articolo scritto da Life e Chiara

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su SFORMATO DI PATATE E LENTICCHIE

  • angela - 3 Febbraio 2020 21:44

    ciao Benny l’ho riconosciuta….in Inghilterra questa è la Shepard Pie vegetariana! La preparo da anni l’unica differenza è il formaggio morbido in superficie. Ottimo piatto.

  • Fulvio - 31 Gennaio 2020 19:57

    Ciao Benedetta, con le dosi per 6 persone, una pirofila di quale dimensione consigli?
    Grazie e complimenti per il tuo lavoro!
    Fulvio

  • antonella dantona - 4 Gennaio 2020 17:13

    ciao benedetta ,da qualche tempo sei entrata con grande gioia in casa mia.anche se a me piace cucinare ,.ma come tutte le donne entro in confusione nella quotidianeta .ho preparato piu volte le girelle con grande successo,le verdure in pastella e tanto altro.mi piacerebbe realizzare qualcosa insieme a te.aspetto tua risposta.grazie e spero a presto

    • Benedetta Rossi
      Benedetta - 7 Gennaio 2020 16:54

      Ciao Antonella, ti ringrazio per tutto questo affetto 🙂 un grande abbraccio 🙂