SFORMATO FILANTE DI PATATE E SALSICCIA


Sformato filante di patate e salsiccia. Ricetta facile.

Lo sformato filante di patate e salsiccia è un secondo piatto ricco perfetto come secondo piatto per il pranzo di Natale, ma ideale anche per una cena gustosa in famiglia. Con lo sformato o gateu di patate in tavola non si sbaglia mai e piace sempre a tutti, grandi e bambini…se poi nasconde un cuore filante di formaggio e salsiccia sarà impossibile resistere!

SFORMATO FILANTE DI PATATE E SALSICCIA

Delizioso appena sfornato, con il cuore caldo e filante è buonissimo anche il giorno successivo, basterà riscaldarlo qualche minuto, possiamo infatti preparare questa ricetta anche il giorno prima e servirla sia fredda che riscaldata, sarà sempre delizioso!
Per arricchire ancora di più lo sformato possiamo aggiungere una verdura salata in padella come peperoni rossi oppure zucchine al cuore filante ed ottenere un piatto unico buonissimo. Vediamo adesso insieme come preparare lo sformato filante di patate e salsiccia!

Potrebbero interessarvi anche SFORMATO VEGETARIANO DI PATATE E ZUCCHINE, SFORMATO DI PATATE ZUCCHINE E SALSICCIA.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 10 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 45 min
  • Pronto in Pronto in: 55 min
SFORMATO FILANTE DI PATATE E SALSICCIA Tempo Preparazione
SFORMATO FILANTE DI PATATE E SALSICCIA

INGREDIENTI

Per la base

  • 1,2 kg di patate (peso crude senza buccia)
  • 50 gr di formaggio grattugiato senza lattosio
  • 40 gr di fecola di patate
  • 1 uovo
  • Sale
  • Pepe nero

Per il ripieno

  • 3 salsicce
  • 125 gr di emmental a fette sottili
  • 1 mozzarella senza lattosio
  • 20 gr di formaggio grattugiato senza lattosio
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extra vergine di oliva

Per la superficie

  • 10 gr di formaggio grattugiato senza lattosio
  • 20 gr di burro senza lattosio
  • Pepe nero
  • Pangrattato

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare lo sformato laviamo le patate, eliminiamo la buccia, tagliamole a pezzi grossolani e facciamole bollire in abbondante acqua. Le patate saranno pronte quando le infilzeremo facilmente con i rebbi della forchetta. Saranno necessari circa 20-30 minuti dalla ripresa del bollore.
  2. Una volta cotte scoliamo le patate, mettiamole in una ciotola capiente e schiacciamole con uno schiaccia patate o con la forchetta.Una volta cotte scoliamo le patate, mettiamole in una ciotola capiente e schiacciamole con uno schiaccia patate o con la forchetta.
  3. Aggiungiamo alle patate schiacciate, il sale, il pepe nero a piacere, il formaggio grattugiato, l'uovo intero, la fecola di patate e mescoliamo con un cucchiaio tutti gli ingredienti.Aggiungiamo alle patate schiacciate, il sale, il pepe nero a piacere, il formaggio grattugiato, l'uovo intero, la fecola di patate e mescoliamo con un cucchiaio tutti gli ingredienti.
  4. Nel frattempo facciamo cuocere in padella le salsicce aggiungendo un filo d'olio extra vergine d'oliva e uno spicchio d'aglio. Saranno necessari circa 10 minuti.Nel frattempo facciamo cuocere in padella le salsicce aggiungendo un filo d'olio extra vergine d'oliva e uno spicchio d'aglio. Saranno necessari circa 10 minuti.
  5. Prendiamo adesso metà dell'impasto di patate e stendiamolo sulla teglia di ceramica, livellando bene con un cucchiaio.
  6. Aggiungiamo adesso un primo strato di ripieno con le fette di emmental. Continuiamo con le salsicce cotte, poi con la mozzarella sbriciolata e infine uno strato di formaggio grattugiato.Aggiungiamo adesso un primo strato di ripieno con le fette di emmental. Continuiamo con le salsicce cotte, poi con la mozzarella sbriciolata e infine uno strato di formaggio grattugiato.
  7. Copriamo con la restante metà delle patate e livelliamo bene la superficie.Copriamo con la restante metà delle patate e livelliamo bene la superficie.
  8. Aggiungiamo il pangrattato a piacere, il pepe nero, il formaggio grattugiato e il burro tagliato a pezzettini su tutta la superficie delle sformato.Aggiungiamo il pangrattato a piacere, il pepe nero, il formaggio grattugiato e il burro tagliato a pezzettini su tutta la superficie delle sformato.
  9. Portiamo lo sformato a cuocere in forno preriscaldato a 200° per 30 minuti circa o fino ad ottenere la doratura desiderata.
  10. Una volta cotto serviamo lo sformato filante di salsiccia e patate ancora caldo, appena sfornato o freddo il giorno dopo, sarà sempre delizioso!

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su SFORMATO FILANTE DI PATATE E SALSICCIA

  • Michele - 28 Marzo 2021 17:24

    Ciao ! la salsiccia va privata del budello o no ?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 29 Marzo 2021 9:50

      Ciao Michele, non occorre 😊

  • Manuela - 18 Febbraio 2021 16:28

    Ciao, va bene anche con una teglia di alluminio?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 19 Febbraio 2021 13:01

      Ciao Manuela, sì va bene 😊

  • Aurora - 24 Gennaio 2021 20:30

    Buongiorno! Se volessi prepararlo per il giorno dopo, posso coprire con pellicola, mettere in frigo e cuocerlo in forno il giorno dopo? Grazie mille!

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 27 Gennaio 2021 11:52

      Ciao Aurora, sì va bene 😊