POLPETTE DI RISO E ZUCCHINE

Ricetta facile delle polpette di riso e zucchine al forno, leggere e croccanti, perfette per una cena in famiglia o con gli amici. Un piatto unico, perfetto anche come piatto da riciclo perché potete utilizzare anche del riso cotto avanzato oppure del risotto avanzato il giorno prima, perché in cucina non si butta via niente. Vediamo insieme come preparare queste polpette di riso e zucchine al forno.

Guarda anche ROTOLO DI FRITTATA RIPIENO, INVOLTINI DI ZUCCHINE

Difficoltà della Ricetta: FACILE
Dose per circa 16 polpette di riso e zucchine grandi

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 30 min
  • Pronto in Pronto in: 1h
POLPETTE DI RISO E ZUCCHINE Tempo Preparazione
POLPETTE DI RISO E ZUCCHINE

INGREDIENTI

Per la base

  • 1 kg di riso roma cotto 300 gr peso del riso crudo
  • 1 zucchina grande grattugiata
  • 1 uovo
  • 1 mozzarella senza lattosio chi non è intollerante a lattosio può utilizzare formaggi classici
  • 60 gr di ememntal senza lattosio
  • 1 cucchiaio cucchiaio di formaggio grattugiato
  • pepe bianco q.b.

Per la panatura

  • 2 uova
  • pangrattato q.b.

PROCEDIMENTO

  1. La prima cosa da fare per preparare le polpette di riso è di cuocere i 300 gr di riso roma in abbondante acqua salata, fino a che non sarà stra cotto. Tenere il riso da parte e fatelo raffreddare completamente.La prima cosa da fare per preparare le polpette di riso è di cuocere i 300 gr di riso roma in abbondante acqua salata, fino a che non sarà stra cotto.
Tenere il riso da parte e fatelo raffreddare completamente.
  2. Aggiungete al riso cotto una zucchina grande grattugiata, il pepe bianco a piacere, il formaggio grattugiato, l'uovo e mescolate bene con un cucchiaio.Aggiungete al riso cotto una zucchina grande grattugiata, il pepe bianco a piacere, il formaggio grattugiato, l'uovo e mescolate bene con un cucchiaio.
  3. Versate ora il formaggio emmental e la mozzarella tagliati a pezzi grossolani nell'impasto e amalgamateli.Versate ora il formaggio emmental e la mozzarella tagliati a pezzi grossolani nell'impasto e amalgamateli.
  4. Aiutandovi con le mani date forma alle polpette, fino a finire tutto l'impasto. Con questa dose otterrete circa 16 polpette grandi.Aiutandovi con le mani date forma alle polpette, fino a finire tutto l'impasto. Con questa dose otterrete circa 16 polpette grandi.
  5. Passate le polpette prima nelle uova sbattute con un pizzico di sale e poi nel pangrattato (utilizzate quello gluten free se siete celiaci).Passate le polpette prima nelle uova sbattute con un pizzico di sale e poi nel pangrattato (utilizzate quello gluten free se siete celiaci).
  6. Mettete le polpette su una teglia da forno ricoperta di carta forno, aggiungete un filo d'olio in superficie e portatele a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 15 minuti.Mettete le polpette su una teglia da forno ricoperta di carta forno, aggiungete un filo d'olio in superficie e portatele a cuocere in forno statico, preriscaldato a 180° per 15 minuti.
  7. Trascorsi i 15 minuti girate le polpette di riso e zucchine e continuate la cottura in forno per altri 15 minuti.Trascorsi i 15 minuti girate le polpette di riso e zucchine e continuate la cottura in forno per altri 15 minuti.
  8. Una volta cotte le polpette potete gustarle sia calde e filanti appena sfornate che fredde il giorno dopo, saranno sempre molto buone,Una volta cotte le polpette potete gustarle sia calde e filanti appena sfornate che fredde il giorno dopo, saranno sempre molto buone,

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su POLPETTE DI RISO E ZUCCHINE

  • Elvira - 22 Novembre 2018 20:24

    Cia benedetta A me purtroppo non mi sono venute bene il riso si apriva nell’uovo perché?

    • Ilaria di Polvere di riso
      Ilaria di Polvere di riso - 19 Dicembre 2018 11:36

      Ciao Elvira, hai usato il riso Roma? Il segreto è far stra cuocere il riso Roma, deve diventare molto colloso, in modo che poi non ci siano problemi a dare forma alle polpette 🙂