Straccetti di vitello

Gli straccetti di vitello sono una ricetta ideale per portare in tavola un secondo piatto ricco e saporito in pochissimo tempo.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
28 minuti

Pubblicità

Gli straccetti di vitello sono una ricetta ideale per portare in tavola un secondo piatto ricco e saporito in pochissimo tempo. La carne di vitello, infatti, si cuoce in padella soltanto per qualche minuto prima di essere pronta!

Per realizzare questa preparazione servono pochi e semplici ingredienti. Importante, però, è la scelta della carne, soprattutto del taglio da utilizzare. Per gli straccetti di vitello, infatti, sono consigliati il carrè oppure la coscia. Se abbiamo dubbi facciamoci consigliare dal nostro macellaio di fiducia!

Possiamo servire gli straccetti di vitello come un piccolo antipasto, oppure come piatto unico, serviti su un letto di rucola e guarniti con pomodorini e glassa all’aceto balsamico.

Ma possiamo anche sbizzarrirci in tante altre varianti, accompagnandoli per esempio con sughi e contorni di verdure, con piselli e purè, oppure arricchendoli con spezie per un tocco più etnico. Vediamo, allora, come preparare gli straccetti di vitello.

Preparazione
15 minuti
Cottura
13 minuti
Tempo totale
28 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 600 g fettine di vitello di carrè o coscia
  • 30 g farina
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.
  • pepe nero q.b.
  • brodo vegetale q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Per preparare gli straccetti di vitello tagliamo a listarelle le nostre fettine di vitello e poi ancora a metà.

 

Passiamo quindi la carne nella farina e poi scuotiamo via bene l’eccesso, aiutandoci con un colino.

Pubblicità

Scaldiamo l’olio in una padella, quindi aggiungiamo gli straccetti.

Saltiamo a fiamma viva per qualche minuto, finché non si crea una crosticina croccante e dorata. Saliamo, pepiamo, quindi sfumiamo con il brodo.

Cuociamo ancora qualche minuto, finché non si sarà formata una gustosa cremina, quindi spegniamo. I nostri straccetti di vitello sono pronti!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

0 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Straccetti di vitello

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Straccetti di vitello

Torna su