Torta mimosa

Un classico della pasticceria, goloso e scenografico, nella versione di Benedetta con ananas sciroppato: il dessert perfetto per la Festa della Donna!

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
standard
Pronto in
1 ora e 25 minuti

Pubblicità

Che dolce preparare per celebrare la Festa della Donna se non la scenografica e golosissima torta mimosa? Un classico della pasticceria che Benedetta ama molto e prepara in tante varianti. Stavolta ha voluto preparare una torta mimosa all’ananas, che si avvicina molto alla ricetta classica e in più prevede deliziosi pezzetti di ananas sciroppato nella crema di farcitura.

Torta mimosa: origini della ricetta

La torta mimosa ha una storia abbastanza recente: nasce infatti negli anni ’50 a Rieti, nel Lazio, per mano di un cuoco titolare di un ristorante in città. Ma diventa famosa nel 1962, quando viene presentata in un concorso di pasticceria a Sanremo: l’intento del cuoco era quello di omaggiare la città dei fiori, e il risultato fu che vinse il concorso e il suo dolce divenne famoso in tutta Italia, venendo in seguito associato alla Festa della Donna, il cui simbolo è proprio il fiore della mimosa.

Ma cosa crea l’effetto mimosa? Semplice: tanti pezzetti di soffice pan di Spagna che ricoprono la torta per intero e nascondono una golosa farcitura di crema pasticcera con aggiunta di panna montata e, a volte, di confetture e frutta sciroppata oppure fresca.

Pubblicità

Il pan di Spagna viene solitamente imbevuto con una bagna a base di liquori come il marsala o il maraschino, e nei casi di versioni alla frutta, con il liquido di conservazione se si tratta di frutta sciroppata, o con il liquido di macerazione nel caso di frutta fresca.

torta mimosa
Torta mimosa

Torta mimosa di Benedetta: la ricetta facile con l’ananas

A casa di Benedetta la torta mimosa si prepara in tante occasioni e non solo per la Festa della Donna, perché piace a tutti, soprattutto a zia Rossella. Benedetta ricorda bene la prima volta l’ha preparata: era il dessert nel menù del ristorante dei suoi genitori, proprio per la serata della Festa della Donna!

Prepararla non è per nulla complicato e ci basterà procedere per step: prima faremo il pan di Spagna, poi la crema pasticcera e infine assembleremo la nostra torta usando, per inzuppare il pan di Spagna, una bagna ricavata dal liquido dell’ananas sciroppato allungato con un po’ d’acqua. Per creare la “mimosa” useremo il disco centrale del pan di Spagna, tagliandolo a piccoli cubetti che poi attaccheremo alla crema di farcitura con cui avremo completamente ricoperto la torta.

Pubblicità

In meno di un’ora e mezzo il nostro dolce sarà pronto. L’ideale sarebbe però farlo riposare in frigo per un paio d’ore, in modo che si compatti e lo si possa tagliare a fette più facilmente e senza rischiare di romperle.


Allora, pronti per fare insieme a Benedetta la sua torta mimosa? Vedrete, sarà molto apprezzata da ogni donna per la quale deciderete di prepararla!

Preparazione
45 minuti
Cottura
40 minuti
Tempo totale
1 ora e 25 minuti *

*+ 2 ore di riposo in frigo

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 8 persone

per il pan di spagna

  • 5 uova
  • 200 g zucchero
  • 200 g farina 00
  • 8 g lievito per dolci

per la crema

  • 500 ml latte
  • 1 scorza di limone
  • 2 uova
  • 4 cucchiai zucchero
  • 4 cucchiai farina 00
  • 200 ml panna da montare già zuccherata

per bagna e farcitura

  • 350 g ananas sciroppato
  • 100 ml acqua

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 8 persone)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Sbattitore con fruste

Sbattitore 500W a 5 velocità con doppio set di fruste, dotato di stand portafruste per riporle occupando uno spazio minimo. Le due coppie di fruste offrono una grande versatilità di utilizzo: un set è progettato per montare, l’altro per impastare.

€ 29,90 Compra ora

Spatola in silicone 28cm grigio chiaro

Spatola leccapentole grigio chiaro in silicone alimentare igienico. Ideale per raccogliere efficacemente e senza sprechi creme, composti e impasti morbidi da ciotole, pentole e altri contenitori.

€ 7,90 Compra ora

Casseruola 16cm con coperchio

16 cm di diametro, in alluminio forgiato 100% riciclabile e con rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 39,90 Compra ora

Casseruola 20cm con coperchio

Casseruola da 20 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico antiaderente nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione e su fornelli a gas.

€ 49,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Torta mimosa

Torta mimosa - Step 1

Per fare la torta mimosa, partiamo dal pan di Spagna: rompiamo le uova in una ciotola e iniziamo a frullare, poi aggiungiamo lo zucchero.

Torta mimosa - Step 2

Uniamo poco alla volta la farina e poi il lievito, e amalgamiamo tutto.

Torta mimosa - Step 3

Versiamo l’impasto in una teglia a cerniera da 24 cm di diametro, imburrata e infarinata con la base coperta da carta forno, e inforniamo per 35-40 minuti a 180°C col forno statico, o a 170°C col forno ventilato.

Torta mimosa - Step 4

Prepariamo intanto la crema pasticcera: facciamo scaldare il latte in un pentolino con una scorza di limone.

Torta mimosa - Step 5

In un’altra pentola rompiamo le uova, mettiamo lo zucchero e la farina e mescoliamo bene con una frusta fino ad ottenere un composto senza grumi.

Torta mimosa - Step 6

Togliamo la scorza di limone e versiamo il latte caldo a filo nella crema, continuando a mescolare.

Torta mimosa - Step 7

Portiamo la pentola sul fuoco (a fiamma bassa) e facciamo addensare la crema, sempre mescolando.

Torta mimosa - Step 8

Una volta che la crema è pronta, togliamola dalla pentola e facciamola raffreddare in una ciotola coperta da pellicola.

Torta mimosa - Step 9

Sforniamo il pan di Spagna e facciamolo ben raffreddare, poi tagliamolo per ottenere tre dischi.

Torta mimosa - Step 10

Eliminiamo i bordi scuri dallo strato centrale.

Pubblicità

Torta mimosa - Step 11

Tagliamo il disco centrale a cubetti per creare la nostra “mimosa”, e mettiamoli da parte.

Torta mimosa - Step 12

In una ciotola montiamo la panna già zuccherata e poi uniamo la crema pasticcera ormai fredda.

Torta mimosa - Step 13

Sgoccioliamo l’ananas e tagliamolo a pezzetti direttamente nella ciotola con la crema di farcitura, mescolando poi con una spatola per distribuirlo.

Torta mimosa - Step 14

Allunghiamo il succo dell’ananas con mezzo bicchiere d’acqua e usiamolo per bagnare la base di pan di Spagna.

Torta mimosa - Step 15

Stendiamo sul pan di Spagna un primo strato di crema.

Torta mimosa - Step 16

Posizioniamo il secondo disco di pan di Spagna capovolto e bagniamolo con il succo di ananas.

Torta mimosa - Step 17

Ricopriamo tutta la torta con la crema di farcitura.

Torta mimosa - Step 18

Ultimiamo distribuendo i cubetti di pan di Spagna su tutta la superficie del dolce.

Torta mimosa - Step 19

Decoriamo con dei fiocchetti colorati.

Torta mimosa - Step 20

La nostra torta mimosa è pronta! Possiamo gustarla subito, ma sarà ancora più buona dopo un riposo in frigo di un paio d’ore.

Torta mimosa - Step 21

Consigli

Quando facciamo addensare la crema pasticcera, mettiamo la pentola sul fornello piccolo e con la fiamma al minimo, così si addenserà in maniera omogenea e farà meno grumi.

Altro piccolo consiglio riguardo il taglio del pan di Spagna: usiamo un coltello a lama lunga e seghettate, come quelli da pane, e teniamo una mano ferma sopra mentre tagliamo: ci aiuterà a capire se stiamo andando dritti con la lama. E quando mettiamo i cubetti di pan di Spagna sulla superficie del dolce, pressiamoli leggermente per farli aderire bene alla crema di farcitura.

Che fare se non ci piace l’ananas? Le alternative sono tantissime, e Benedetta ci suggerisce una delle sue preferite: sostituiamolo con le fragole e prepariamo questa versione di torta mimosa, altrettanto squisita!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.07

209 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (62)

Scrivi un commento
  • Massimo Leone

    La foto di Massimo Leone

    Auguri a tutte le donne

    23 Marzo 2024 Rispondi

  • Anna Maria

    La foto di Anna Maria

    Fatto in casa per Te…☺️

    13 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sei stata bravissima, Anna Maria ❤️​

      13 Marzo 2024 Rispondi

  • Daniela

    La foto di Daniela

    Torta riuscita benissimo. Buonissima di sapore.

    11 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sei stata bravissima, Daniela ❤️

      11 Marzo 2024 Rispondi

  • Elsa

    La foto di Elsa

    Benedetta ormai sei la mia guida!
    Stupenda la possibilità di variare le proporzioni in base alle proprie esigenze e la torta mimosa… una delizia!

    10 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Grazie mille Elsa, sei stata bravissima ❤️

      10 Marzo 2024 Rispondi

  • Maria Valentina

    Buonasera, i pan di spagna, o i dolci in generale, mi si gonfiano sempre al centro tipo vulcano durante la cottura. Come mai? Grazie

    9 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Maria Valentina, ti consiglio di dare uno sguardo a questo link 😊 CLICCA QUI

      9 Marzo 2024 Rispondi

  • Annamaria

    La foto di Annamaria

    Ciao Benedetta! Ho realizzato la torta Mimosa per la mia famiglia ❤️ grazie per la ricetta ☺️ buonissima e bellissima

    9 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Annamaria, sei stata bravissima ❤️​

      9 Marzo 2024 Rispondi

  • Gina

    La foto di Gina

    Ottima!!!!
    Il pan di Spagna è super,bravissima Benedetta !!!!!

    8 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Gina, è stupenda! Complimenti per la decorazione ❤️​

      9 Marzo 2024 Rispondi

  • Lina

    La foto di Lina

    Fatta sempre con questa ricetta. Buonissima.

    8 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Lina, è stupenda! Complimenti ❤️​

      8 Marzo 2024 Rispondi

  • Daniela

    La foto di Daniela

    Ho seguito alla lettera la tua ricetta
    Sara’ un successone questa sera quando la porterò in tavola
    Grazie!!

    8 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Che brava, Daniela! Grazie a te ❤️

      8 Marzo 2024 Rispondi

  • Stefania

    La foto di Stefania

    Fatto in casa per voi!!

    8 Marzo 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Bravissima, Stefania ❤️

      8 Marzo 2024 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Torta mimosa

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Redazione

Torta mimosa

Torna su