Curcuma: caratteristiche, benefici e proprietà

Curcuma: caratteristiche, benefici e proprietà

Pubblicità

Forse siamo arrivati in ritardo rispetto ad altri Paesi, ma adesso anche noi italiani apprezziamo la curcuma. Perché regala un tocco esotico e piccante ai più svariati piatti, insieme a un bel colore giallo arancio. Perché ha un profumo intenso, pungente e dolce allo stesso tempo, ed è ricchissima di proprietà benefiche. Non avete ancora familiarizzato con la curcuma? Corriamo subito ai ripari!

Che cos’è la curcuma

come usare le spezie in cucina

Si tratta di una spezia appartenente alla famiglia delle Zingiberaceae. La pianta della curcuma è un’erbacea perenne e spontanea originaria dell’Asia meridionale, delle regioni tropicali e subtropicali. La parte utilizzata è la radice, cioè un rizoma cilindrico di colore giallo o arancione. Le radici vengono fatte bollire per molte ore e poi essiccate in forni appositi, quindi tritate fino a ottenere quella polvere ocra che viene ormai comunemente utilizzata in cucina.

Proprietà e benefici della curcuma

Il crescente successo della curcuma è dovuto anche ai suoi “poteri”. Il suo utilizzo, infatti, comporta una serie di benefici per il nostro organismo. Svolge un’azione antiossidante, quindi protegge la pelle dai radicali liberi; è un antinfiammatorio e un antidolorifico naturale, aiuta a contrastare infezioni virali e batteriche, depura dalle tossine.

Pubblicità

Tra le proprietà della curcuma ci sono anche un effetto digestivo e un’attività cardioprotettiva. Inoltre protegge il fegato e stimola il metabolismo. A chi decide di assumerla come integratore, gli esperti consigliano di non superare la dose giornaliera pari a un cucchiaino.  

Come usarla in cucina

D’ora in poi, mai più senza curcuma nella dispensa! In primis si usa per la preparazione di ricette come l’hummus e i bocconcini di pollo allo yogurt. Possiamo anche usarle la curcuma per quelle ricette senza uova in cui vogliamo comunque donare un caldo colore giallo, perché il suo bel giallo oro supplisce egregiamente.

Diventa inoltre il valore aggiunto di molti piatti a base di verdure e anche di tanti primi e secondi, di dolci, frittelle, lievitati. Date un’occhiata a questa raccolta di ricette, resterete piacevolmente stupiti. Fateci sapere quali sono le vostre preferite e in quali altri modi utilizzate la curcuma: siamo curiosissimi, vi aspettiamo nei commenti!

Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Rosina

    Ciao Benedetto,
    Io il curcurma lo uso in quasi tutti I miei piatti in cucina, lo metto nel sugo nel minestrone di verdure o di lenticche, faggioli, lo uso nel risotto che in USA e difficile trovare il zafferano . Io sofro co I reomatismi e mi ci trovo che mi aiuta a sollevare un po ai dolori. Uso molto delle tue ricette. Grazie per i tuoi consigli e ricette che publichi. Una tua ammiratrice,
    Rosina Bondi

    24 Gennaio 2023 Rispondi

Pubblicità

Redazione

Curcuma: caratteristiche, benefici e proprietà

Torna su