Pollo allo yogurt

Una ricetta gustosa e leggera per un secondo piatto ideale da servire in tavola a pranzo o a cena.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

Il pollo allo yogurt è un secondo facile, leggero e saporito che si prepara in poco tempo e con pochissimi ingredienti. Si tratta di un piatto versatile che ci salva quando non possiamo stare ai fornelli troppo a lungo, richiede giusto un quarto d’ora per la preparazione e poi cuoce in forno per una mezz’ora, così noi nel frattempo possiamo dedicarci ad altro e ottimizzare i tempi.

Pollo allo yogurt: ricetta facile e sfiziosa

La carne di pollo è un ingrediente molto versatile e si presta a tantissime ricette diverse. Si possono usare le cosce, che sono molto saporite, ma anche il petto, che pur essendo più magro ci permette di fare tantissimi piatti deliziosi. Questa volta noi lo abbiamo usato per realizzare un pollo allo yogurt veloce perfetto per pranzi e cene in famiglia.

La ricetta è comodissima, su può preparare in anticipo o all’ultimo momento, è perfetta per quando si manca molte ore da casa ma non si vuole rinunciare a piatti sfiziosi e appetitosi. La realizzazione è molto semplice. Si taglia la carne a tocchetti, la si fa marinare in un mix di yogurt e spezie, si fa una panatura semplicissima e poi si cuoce in forno.

Pubblicità

pollo allo yogurt
Pollo allo yogurt

Come servirlo

I bocconcini di pollo allo yogurt sono ottimi da gustare al piatto e servire insieme a un’insalata fresca o con le patatine fritte o al forno. Si possono sfruttare anche per farcire piadine o tortillas, insieme a verdure e salsine sono davvero deliziosi!


Vedrete, questo diventerà il vostro petto di pollo impanato al forno preferito. Prepariamolo insieme e raccontateci le vostre impressioni nei commenti!

Preparazione
15 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
45 minuti *

*+30 minuti di marinatura

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 500 g petto di pollo
  • 150 g yogurt bianco al naturale
  • 1 cucchiaino curcuma
  • 1 cucchiaino paprika dolce
  • 1 cucchiaino paprika affumicata
  • 70 g pangrattato
  • olio d'oliva q.b.
  • pepe q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Pollo allo yogurt

Pollo allo yogurt - Step 1

Tagliamo a tocchetti il petto di pollo e trasferiamoli in una ciotola spaziosa.

Pollo allo yogurt - Step 2

In un’altra ciotola mescoliamo lo yogurt bianco con curcuma, paprika dolce e affumicata, sale e pepe.

Pollo allo yogurt - Step 3

Versiamo la salsa allo yogurt sui cubetti di pollo e mescoliamo bene per ricoprirli completamente.

Pubblicità

Pollo allo yogurt - Step 4

Copriamo la ciotola con la pellicola e facciamo riposare in frigorifero almeno per 30 minuti, in modo da far insaporire il pollo.

Pollo allo yogurt - Step 5

Trascorso il tempo di riposo, riprendiamo i cubetti di pollo e passiamoli, uno alla volta, nel pangrattato, panandoli per bene.

Pollo allo yogurt - Step 6

Disponiamo i pezzetti il pollo su una teglia coperta di carta forno, senza sovrapporre i pezzi. Completiamo con un filo di olio e cuociamo in forno statico a 180 °C per 30 minuti, oppure in forno ventilato a 170 °C per lo stesso tempo. Giriamo il pollo a metà cottura.

Pollo allo yogurt - Step 7

Serviamo il nostro pollo allo yogurt con un’insalata mista o con il contorno che preferiamo.

Consigli

Il petto di pollo allo yogurt si può rendere ancora più saporito prolungando il tempo in cui lo lasciamo marinare nello yogurt speziato. Può marinare anche per varie ore o per un giorno intero, se ci organizziamo in anticipo.

A proposito della marinatura, ci servirà lo yogurt bianco non zuccherato e poi possiamo usare tutte le spezie che preferiamo. Noi abbiamo messo curcuma, paprika dolce e affumicata e pepe nero, ma possiamo usare anche zafferano, aglio e cipolla in polvere, curry e così via.

Conservazione del pollo allo yogurt

Il petto di pollo allo yogurt in forno una volta cotto si può conservare in frigorifero o in forno in base alla stagione. Resta buono fino al giorno dopo e basta scaldarlo prima di servirlo.

Se vogliamo fare una lunga marinatura, possiamo conservare in frigorifero la ciotola ben sigillata con la pellicola per alimenti anche per un giorno intero.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.96

79 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (12)

Scrivi un commento
  • Cristina

    Ricetta ottima! Provato con lo yogurt greco 0% grassi con 700 grammi di pollo e ho avuto bisogno di meno yogurt rispetto alle porzioni indicate.
    Purtroppo però non mi si è dorato il pangrattato, ho fatto 2 tentativi separati, sia col grill che senza, ma niente… dove ho sbagliato? Il pollo si è cotto bene e la seconda volta, che ho lasciato il grill in funzione più a lungo, mi si è anche leggermente seccato.

    17 Settembre 2020 Rispondi

  • Cristina

    Ciao, è possibile usare la panna acida al posto dello yogurt? Aggiungeresti comunque delle spezie?

    21 Maggio 2020 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cristina, sì sostituisci lo yogurt con la panna acida e usa le spezie che preferisci 🙂

      9 Luglio 2020 Rispondi

  • Annalisa

    Ciao Benedetta, ti seguo sempre sia in TV, che sul tuo sito e fb. Oramai sei diventata la mia guru in cucina!!! ?
    Oggi a pranzo ho preparato questi bocconcini, sostituendo il pollo col tacchino: avevo questo a disposizione… Sono veramente strepitosi, non avrei mai immaginato tanto. Veloci e semplici da preparare ma gustosissimi!!! Sono piaciuti un sacco anche ai miei figli. Grazie e continua a deliziarci con le tue ricette!!!

    27 Aprile 2020 Rispondi

  • Silvia

    Buknasera, sarebbe possibile cuocerli in padella invece che in forno?

    22 Aprile 2020 Rispondi

  • Sara

    Buonissimo! Ha gradito anche il nostro piccolino di 15 mesi! Io l’ho speziato con curry e zenzero…

    23 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Bravissima Sara 🙂

      23 Marzo 2020 Rispondi

  • Benedetta

    Ciao Zaza, sì puoi congelarli 🙂

    9 Marzo 2020 Rispondi

  • federica serrau

    Ciao!!! Posso lasciare marinare il pollo in frigo per il pomeriggio?
    Così lo trovo già pronto per cena:-)

    Grazie mille e complimenti per le ricette

    29 Luglio 2019 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Federica sì certo 🙂

      29 Luglio 2019 Rispondi

  • Silvia Scomazzon

    Ciao Benedetta! Sei bravissima! Questa ricetta è stata un successo, le mie figlie la adorano! Posso chiederti un consiglio? Non c’entra con questa ricetta, ultimamente quando faccio il tiramisù, si smonta la crema, anche se gli albumi sono montati a neve ben ferma, mi sai spiegare perché succede? Grazie!

    21 Gennaio 2019 Rispondi

  • Maria Luisa

    Buonissimi e semplici. Brava Benedetta!

    9 Gennaio 2019 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pollo allo yogurt

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Pollo allo yogurt

Torna su