CREA UN PORTA PENNELLI DA TRUCCO

Quanto ci appassiona il make up? E’ bellissimo avere tutti gli strumenti giusti, i prodotti e i pennelli soprattutto, ma non sempre abbiamo il posto giusto per conservarli. Ecco un metodo per disporre ordinatamente i vostri pennelli, creando un oggetto che possa essere bello nel vostro mobile da trucco, personalizzato e con il vostro stile. Non occorrono tanti materiali, ma tutto si può tranquillamente reperire in casa.

MATERIALE OCCORRENTE

  • Tubo di cartone (quello delle patatine)
  • cartone per la base (anche riciclato da scatole per le scarpe)
  • colla vinilica
  • pennello
  • cartoncino colorato
  • taglierino
  • carta abrasiva
  • nastro di carta
  • forbici
  • colori acrilici
  • pistola per colla a caldo
  • nastrino
  • lettere di legno e decorazioni varie (opzionale)

PROCEDIMENTO

Prima di tutto se vi occorre una carta decorata stampabile a casa, trovate QUA la risorsa gratuita scaricabile per ottenere lo stesso risultato del video tutorial.

Creiamo quindi la base circolare che reggerà tutto, lo facciamo con un pezzo di cartone sul quale disegnamo a matita la sagoma di un cerchio, usando ad esempio un piatto rovesciato. Quindi ritagliamo il cartone. Rivestiamo il cerchio ottenuto con del cartoncino colorato, usando la colla vinilica non diluita e un pennello, facendo aderire bene la carta senza fare bolle. con un taglierino o le forbici, tagliamo il contorno di cartoncino in eccesso e usiamo la carta abrasiva per lisciare il contorno e renderlo omogeneo. Ripetiamo lo stesso dalla parte opposta del cerchio e lasciamo asciugare bene la colla, mettendo un peso (come dei libri) al di sopra perché non si imbarchi.

Passiamo ora al barattolo di patatine, che laviamo bene per non avere residui oleosi e che poi trattiamo con la carta vetrata all’esterno, in modo che la colla possa aggrapparsi. Tagliamo in due la scatola, così che possiamo ottenere ben due contenitori posta pennelli. Con il nastro carta rivestiamo il contorno del taglio appena effettuato, per avere un bordo più liscio e omogeneo, dunque con un colore acrilico, nel mio caso nero, pitturiamo il bordo e anche l’interno dei cilindri. Lasciamo asciugare e quindi usiamo la colla vinilica con un pennello, per incollare la carta decorata all’esterno, facendola coincidere con il bordo.

Pitturiamo anche il coperchio trasparente, che poi con la colla a caldo, incolliamo sul fondo di uno dei due cilindri che così non sarà più aperto. Possiamo ora decorare a piacimento con nastri, fiori, perline ecc. Quando avremo terminato potremo incollare con la colla a caldo i due cilindri sulla base circolare creata all’inizio e terminare con altre eventuali decorazioni.

Lascia un commento

Discuti di questo articolo con gli altri utenti della community!