Bucatini all’amatriciana

La ricetta facile di uno dei piatti più famosi della cucina romana, perfetto per un pranzo sostanzioso in famiglia o con amici.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
8
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

I bucatini all’amatriciana sono senza ombra di dubbio uno dei piatti più amati della tradizione italiana. Conosciuto in tutto il mondo, nessuno può resistere a questo primo ricco e saporito. Pomodori pelati, guanciale e pecorino romano sono i tre ingredienti fondamentali per creare un’amatriciana perfetta. Non ci resta che apparecchiare la tavola e preparare un tovagliolo da legare bene al collo: con i bucatini potremmo facilmente sporcarci la maglietta!

Bucatini all’amatriciana: la ricetta di Benedetta

L’amatriciana è stata inventata ad Amatrice, una cittadina prima abruzzese e poi divenuta laziale. Nel corso degli anni questo piatto è diventato famosissimo a Roma, ed è oggi uno dei cibi simbolo della cucina capitolina. Il nome è poi legato al fatto che molti cittadini di Amatrice usavano spostarsi a Roma per lavorare nella ristorazione. Così, matriciano diventò sinonimo di “gestore di locanda con cucina”.

Esiste anche la cosiddetta amatriciana bianca, realizzata con gli stessi ingredienti meno che il sugo. L’avrete probabilmente sentita nominare: si tratta in poche parole della gricia!

Pubblicità

bucatini all'amatriciana
Bucatini all’amatriciana

Come preparare l’amatriciana

Ad Amatrice quando si prepara l’amatriciana si usano gli spaghetti, ma Benedetta ha scelto di usare i bucatini perché sono tipici della tradizione romana.

Ci sono alcuni semplici accorgimenti da seguire quando si prepara questa ricetta. In primo luogo, la quantità di guanciale dovrebbe essere pari a un quarto del peso della pasta. In questo modo avremo un piatto bilanciato. Ma, se ci piace bello saporito, abbondiamo pure con la carne. La cottura del guanciale, poi, è fondamentale per un’amatriciana a regola d’arte. Dovremo lasciarlo rosolare per qualche minuto, finché non diventa traslucido, per poi metterlo da parte lasciando però il grasso che ha rilasciato in padella. È proprio nel grasso del guanciale che faremo cuocere i pomodori pelati, così che tutto si insaporisca a regola d’arte!

Nei bucatini all’amatriciana, poi, ci va il peperoncino. Benedetta ne ha usato uno intero che ha tolto prima di mettere il pomodoro, ma se il piccante ci piace lasciamolo pure. E infine non dimentichiamo di servire questo primo con sopra abbondante pecorino romano grattugiato!

Pubblicità

Se vogliamo provare una versione con il riso, ma ugualmente gustosa, ecco la ricetta del risotto all’amatriciana.


Forza, raggiungiamo Benedetta in cucina e prepariamo con lei questo piatto ricco e sostanzioso tipico della tradizione romana!

Preparazione
10 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
20 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 320 g bucatini
  • 400 g pomodori pelati
  • 150 g guanciale
  • pecorino romano q.b.
  • peperoncino q.b.
  • vino bianco q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Bucatini all’amatriciana

Bucatini all’amatriciana - Step 1

Per preparare i bucatini all’amatriciana, iniziamo mettendo a scaldare l’acqua per la pasta e nel frattempo tagliamo il guanciale a pezzetti.

Bucatini all’amatriciana - Step 2

Mettiamo in una padella un goccio di olio extravergine d’oliva e, mentre si scalda, aggiungiamoci un peperoncino intero.

Bucatini all’amatriciana - Step 3

Uniamo il guanciale e lasciamo rosolare per qualche minuto.

Bucatini all’amatriciana - Step 4

Quando il guanciale è diventato traslucido, sfumiamolo con il vino bianco.

Bucatini all’amatriciana - Step 5

Togliamo il peperoncino e mettiamo da parte il guanciale lasciando però il grasso nella padella.

Pubblicità

Bucatini all’amatriciana - Step 6

Aggiungiamo in padella i pomodori pelati e schiacciamoli un po’ aiutandoci con un mestolo in legno.

Bucatini all’amatriciana - Step 7

Aggiustiamo di sale il sugo, saliamo l’acqua e buttiamo i bucatini. Lasciamoli cuocere per 10-11 minuti mentre il sugo si rapprende.

Bucatini all’amatriciana - Step 8

Uniamo il guanciale al sugo.

Bucatini all’amatriciana - Step 9

Quando la pasta è cotta al dente, versiamola in padella e lasciamola insaporire nel sugo.

Bucatini all’amatriciana - Step 10

Impiattiamo e spolveriamo sopra i nostri bucatini con una bella grattugiata di pecorino romano.

Bucatini all’amatriciana - Step 11

Ecco pronti i nostri gustosissimi bucatini all’amatriciana! Buon appetito!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.39

18 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Bucatini all’amatriciana

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Bucatini all’amatriciana

Torna su