Cantucci alle mandorle

I cantucci alle mandorle, dolci tipici toscani, sono biscotti croccanti deliziosi perfetti per le feste e facili da preparare a casa.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
7
Facilità
facile
Pronto in
45 minuti

Pubblicità

cantucci alle mandorle sono dei dolci tipici toscani, una vera prelibatezza, profumati e aromatici. Croccanti e friabili, questi biscotti si preparano soprattutto nella zona di Prato ma sono amatissimi in tutta Italia.

Ricetta cantucci alle mandorle

La ricetta dei cantucci è molto facile da preparare in casa. Il segreto della loro croccantezza è l’ammoniaca per biscotti: io infatti ho utilizzato il Lievito istantaneo Ammoniaca per Biscotti Paneangeli per renderli super croccanti e farli durare a lungo.

Per questi deliziosi biscotti con le mandorle ci servono uova, zucchero, burro, scorza di limone, ammoniaca, lievito, farina e, ovviamente, mandorle! Vanno bene pelate o anche con la buccia, in base a quelle che abbiamo o che troviamo. Impastiamo, formiamo dei filoncini e cuociamoli in forno. A quel punto tagliamo i filoncini in diagonale e inforniamo nuovamente per aggiungere croccantezza ai nostri cantucci con le mandorle.

Pubblicità

cantucci alle mandorle
Cantucci alle mandorle

Come servirli

Lasciamo raffreddare completamente i cantucci e poi serviamoli a piacere. Si possono preparare tutto l’anno, in particolare sono perfetti  se cerchiamo ricette di biscotti di Natale da fare in casa e regalare ad amici e parenti.

La tradizione prevede cantucci e vin santo: versiamone un bicchierino e inzuppiamoli a fine pasto. Se non abbiamo il vin santo, possiamo gustare i biscotti anche con lo spumante o con altri liquori.


Forza, prepariamo questa ricetta e fatemi sapere come vi è venuta. Potete trovare la ricetta anche nell’ebook di Paneangeli, in modo da tenerla in cucina a portata di mestolo!

Preparazione
15 minuti
Cottura
30 minuti
Tempo totale
45 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 10 persone
  • 3 uova
  • 200 g zucchero
  • 500 g farina
  • 100 g burro ammorbidito
  • 200 g mandorle con la buccia
  • 9 g lievito istantaneo per biscotti Lievito per Biscotti Ammoniaca per dolci PANEANGELI
  • 1 limoni la buccia grattugiata

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 10 persone)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Cantucci alle mandorle

Rompiamo le uova in una ciotola, aggiungiamo lo zucchero, il burro ammorbidito, la buccia grattugiata di un limone e una bustina Lievito istantaneo Ammoniaca per Biscotti PANEANGELI.

Mescoliamo e incorporiamo la farina un po’ alla volta. Quando abbiamo aggiunto metà della farina, uniamo all’impasto le mandorle con la buccia e continuiamo ad impastare con le mani.

Continuiamo ad aggiungere farina impastando con le mani sul piano di lavoro. Quando abbiamo usato tutta la farina e l’impasto è omogeneo ed elastico, lo lavoriamo in piccole parti formando dei filoncini da sistemare su una teglia foderata con carta forno.

Inforniamo a 170 °C per 30 minuti con il forno ventilato, oppure a 180 °C per 30 minuti con il forno statico.

Pubblicità

Sforniamo e mentre i filoncini sono ancora caldi, con un coltello tagliamo a fette leggermente in diagonale per formare i cantucci.

Sistemiamo i cantucci nella teglia e inforniamo ancora per 10 minuti. Questo passaggio serve a farli dorare e renderli più croccanti.

Cantucci alle mandorle - Step 7

Una volta pronti, lasciamo raffreddare i cantucci alle mandorle e siamo pronti per assaggiare!

Cantucci alle mandorle - Step 8

Provate anche voi la ricetta dei cantucci alle mandorle e condividetela con tutti i vostri amici!

Consigli

Io ho fatto i cantucci con mandorle in versione semplice, ma a piacere possiamo provare delle varianti, come i cantucci al cioccolato e i cantucci al mosto.

Il cantuccio tradizionalmente contiene burro, ma se non lo vogliamo usare possiamo sostituirlo con 90 grammi di olio di semi di girasole.

Questi biscotti toscani si possono rendere ancora più aromatici usando anche qualche goccia di aroma alle mandorle in fiala. Si può aggiungere anche una puntina di cannella all’impasto prima di formare i filoncini, a noi la scelta.

È importante ricavare i biscotti tagliando il filoncino quando l’impasto è ancora caldo, altrimenti si potrebbe rompere e frastagliare.

Conservazione dei cantucci alle mandorle

I cantucci toscani si conservano perfettamente per circa due mesi. Consiglio di tenerli ben chiusi in un sacchetto per alimenti con chiusura ermetica. Li possiamo tenere anche in un barattolo di latta o confezionare in modi carini in un vassoio coperto con la carta trasparente e chiusa con un bel fiocco.

 

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.84

355 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (155)

Scrivi un commento
  • Ivana giovagnoni

    Ottimi veramente

    3 Febbraio 2024 Rispondi

  • Alessandra

    buon giorno , se non volessi usare il lievito all’ammoniaca posso usare il solito lievito vanigliato ?

    18 Gennaio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Alessandra, per i cantucci è necessaria l’ammoniaca perché dona la giusta consistenza 👍

      18 Gennaio 2024 Rispondi

  • maurodistefano

    ciao ho sostituito il burro con lo strutto ed il risultato è stato altrettanto perfetto!

    3 Gennaio 2024 Rispondi

  • cristianacalbini72gmail-com

    ciao Benedetta,apposto del burro posso mettere olio? la dose è uguale?

    19 Novembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cristiana, puoi sostituire il burro con circa 90g di olio 😘

      19 Novembre 2023 Rispondi

  • Nadia

    La foto di Nadia

    I biscotti sono davvero buoni. Cosa ne dici se aggiungo anche una mezza fialetta di aroma alle mandorle ?

    5 Novembre 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Bravissima, Nadia ❤️ Sì, se vuoi puoi aggiungere l’aroma 😘

      5 Novembre 2023 Rispondi

  • Marco

    Ciao Benedetta. Mai nome fu più adatto. Tu rendi “casalinghe” anche ricette più difficili. Mi piace cucinare, ma la mia formazione è da pizzaiolo. Ho infornato i cantucci proprio 2 minuti fa. Ho usato lievito per dolci.
    Vivo a Taiwan e l’ammoniaca per dolci è utopia.
    Di solito uso bicarbonato ed aceto di mele, ma pure il bicarbonato non lo trovo sempre.
    Giorgio Gaber diceva “si è artisti con quel che si trova”.
    Ti faccio sapere il risultato a breve. Comunque grazie sempre di ❤️. Sei meravigliosa

    30 Ottobre 2023 Rispondi

  • Silvia

    Ciao Benedetta, sei sempre una garanzia!

    31 Agosto 2023 Rispondi

  • antonellad-llibero-it

    ciao ,posso sostituire ammoniaca con lievito per dolci paneangeli?

    28 Febbraio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Antonella, l’ammoniaca per dolci è un ingrediente necessario per i cantucci 😘

      28 Febbraio 2023 Rispondi

  • Tamara

    Ciao Benedetta, io in negozio dove vado nn trovo l ammoniaca, cosa posso usare?

    15 Ottobre 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Tamara, l’ammoniaca per dolci è necessaria per i cantucci. Puoi trovarla in tutti i supermercati 😊

      15 Ottobre 2022 Rispondi

      • Maria

        Ciao benedetta ..qua nel Mugello l ammoniaca x dolci non si trova più ..io uso solo il lievito per dolci.. va bene lo stesso ciao

        27 Febbraio 2024 Rispondi

        • Benedetta Rossi

          Ciao Maria, per i cantucci è necessaria l’ammoniaca 😘

          27 Febbraio 2024 Rispondi

  • Gabriella

    Ciao Benedetta, volevo provare a sostituire lo zucchero con la melassa. Tu hai mai provato? Grazie!!!

    26 Marzo 2022 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Cantucci alle mandorle

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Cantucci alle mandorle

Torna su