Cotoletta alla milanese

Un secondo piatto tipico della cucina lombarda, sfizioso e irresistibile, che possiamo preparare in poco tempo.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
27 minuti

Pubblicità

Sfiziosa, intramontabile e buonissima, la cotoletta alla milanese è uno dei secondi più amati da grandi e bambini. Tra le ricette di carne impanata più famose, questo piatto tipico della cucina lombarda esiste in tante varianti ed è conosciuta in tutto il mondo.

Ricetta cotoletta alla milanese

Cotoletta alla milanese: quale carne usare? La cotoletta alla milanese originale è di vitello, tradizionalmente di coscia o scottona, oppure di fesa o lonza. Si può preparare anche con il pollo o con la carne di maiale, a seconda dei nostri gusti, ma di sicuro la versione più saporita è quella con il vitello.

Per realizzare la ricetta, noi abbiamo preso ciascuna cotoletta di vitello e l’abbiamo battuta, infarinata e panata con uovo e pangrattato. A quel punto si frigge nel burro fuso caldo in padella, si scola, si sala e si serve bella fumante!

Pubblicità

Come servire la cotoletta alla milanese

Le cotolette alla milanese vanno gustate subito, calde, con la panatura croccante che fa da contrasto alla carne di vitello tenera. Impiattiamole con delle fettine di limone e accompagniamole con un contorno di verdure, di patate lesse, fritte o arrosto.

Se vogliamo inserirle in un menù tutto dedicato alla città di Milano, possiamo servirle insieme a un risotto alla milanese e a un antipasto sfizioso, come la crostata di polenta.

Consigli

In molti diranno che la vera cotoletta alla milanese si frigge nel burro, ma c’è anche chi la frigge nell’olio d’oliva. Ogni famiglia personalizza la ricetta come preferisce, creandone versioni sempre nuove. Per esempio, c’è chi nella panatura usa anche il formaggio grattugiato, mescolandolo al pangrattato.

Pubblicità

Noi abbiamo scelto di preparare la cotoletta milanese con osso, che tende a essere più succosa e saporita, grazie al fatto che l’osso trattiene il calore del burro durante la frittura e lo rilascia nella carne. Si può anche preparare la cotoletta alla milanese senza osso con la stessa identica ricetta, è ugualmente buona e la preparazione sarà più rapida, perché possiamo saltare la fase in cui ripuliamo l’osso, anche se consigliamo di rimuovere comunque il grasso in eccesso.  

Conservazione

Come tutte le ricette fritte, anche la cotoletta milanese va cotta sul momento e mangiata subito, cercando di evitare di lasciare avanzi. Ad ogni modo, se ce ne rimane qualcuna, mettiamola in un piatto coperto con la pellicola per alimenti e teniamola in frigo. Al momento di servirla, scaldiamola in microonde e gustiamola. Perderà in croccantezza ma sarà sempre ottima.


Ora batticarne alla mano e prepariamo insieme la cotoletta panata più famosa e amata della cucina italiana!

Preparazione
15 minuti
Cottura
12 minuti
Tempo totale
27 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone
  • 2 lombata di vitello con l'osso
  • 2 uova grandi
  • farina q.b.
  • pangrattato q.b.
  • 200 g burro chiarificato
  • fiocchi di sale q.b. per servire

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Cotoletta alla milanese

Cotoletta alla milanese - Step 1

Puliamo le fette di carne rimuovendo il grasso in eccesso e liberando in parte l’osso con un coltello.

Cotoletta alla milanese - Step 2

Battiamo la carne con l’apposito accessorio per qualche attimo, oppure usiamo il fondo di un bicchiere resistente.

Cotoletta alla milanese - Step 3

Infariniamo le fette di vitello su entrambi i lati facendo aderire bene la farina.

Pubblicità

Cotoletta alla milanese - Step 4

Ora procediamo con la panatura. Teniamo a portata di mano un piatto fondo con le uova sbattute e un piatto piano con il pangrattato. Immergiamo la carne infarinata nelle uova, poi passiamola nel pane in modo da panarla completamente.

Cotoletta alla milanese - Step 5

In una padella sciogliamo il burro, scaldiamolo e poi friggiamo a fuoco medio-alto le cotolette una alla volta, girandole a metà cottura. A seconda delle dimensioni, 2-3 minuti per lato dovrebbero bastare.

Cotoletta alla milanese - Step 6

Preleviamo ciascuna cotoletta alla milanese dalla padella con delle pinze, poggiamole un momento sulla carta assorbente, completiamo con i fiocchi di sale e gustiamole!

Cotoletta alla milanese - Step 7
Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.43

21 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • mariella-caporilligmail-com

    Buongiorno,se la ricetta è per 2 persone,come faccio a farla per 5 persone? grazie

    22 Aprile 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Mariella, puoi aumentare le quantità di tutti gli ingredienti una dose e mezza 😘

      22 Aprile 2023 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Cotoletta alla milanese

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Cotoletta alla milanese

Torna su