GNOCCHI FILANTI ALLA SORRENTINA


Gnocchi Filanti alla Sorrentina. Ricetta facile di Benedetta.

A volte le specialità regionali sono un po’ elaborate o richiedono lunghe preparazioni, ma non è certo il caso degli gnocchi alla Sorrentina, un primo piatto della tradizione campana facile e veloce da realizzare! La mia ricetta degli Gnocchi Filanti alla Sorrentina è fedele all’originale e dunque semplicissima: ci basterà preparare un delizioso sugo di pomodoro e basilico in cui immergere i nostri gnocchi (che possiamo acquistare pronti o fare noi in casa, se abbiamo del tempo in più a disposizione ad esempio nel fine settimana) e arricchirli poi mantecandoli con cubetti di mozzarella e formaggio grattugiato, stessi ingredienti che utilizzeremo anche per la gratinatura… sì, perché questo squisito primo piatto si completa nel forno, dove il suo cuore morbido e filante viene ricoperto da una crosticina croccante e deliziosa, rendendolo davvero irresistibile!

A Sorrento e dintorni si usa infornarli in un tipico tegame di coccio, il pignatiello, ma possiamo tranquillamente utilizzare una padella adatta alla cottura in forno o una semplice pirofila. Gli Gnocchi Filanti alla Sorrentina sono un vero trionfo di sapori mediterranei, semplici e gustosi. Un primo piatto ricco che possiamo servire bello caldo nei nostri pranzi domenicali in famiglia o con gli amici.

Avete già l’acquolina in bocca, scommetto… forza, provate a farli e poi fatemi sapere se vi sono piaciuti!


Potrebbe interessarti anche: GNOCCHI ALLA ROMANA 

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • Pronto in Pronto in: 20 min
GNOCCHI FILANTI ALLA SORRENTINA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 800 gr di gnocchi di patate
  • 700 gr di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d'aglio
  • foglie di basilico (5 o 6)
  • 300 gr di mozzarella a cubetti
  • 80 gr di formaggio grattugiato
  • olio extravergine d'oliva q.b.
  • sale q.b.

DOSI PER PERSONE

-
+

PROCEDIMENTO

  1. Innanzitutto mettiamo a bollire l’acqua per gli gnocchi. Poi in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva facciamo soffriggere lo spicchio d’aglio tritato. Aggiungiamo la passata di pomodoro, saliamo e aggiungiamo anche le foglie di basilico spezzettate. Lasciamo cuocere per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  2. Quando l’acqua arriva a bollore, saliamo e buttiamo gli gnocchi.
  3. Una volta che salgono a galla, gli gnocchi sono pronti e possiamo scolarli e versarli direttamente nella padella col sugo, mescolando bene.
  4. Togliamo i nostri gnocchi dal fuoco e aggiungiamo in padella metà della quantità di mozzarella e metà del formaggio grattugiato, mescolando bene per mantecare.
  5. Adesso distribuiamo le metà restanti di mozzarella e formaggio grattugiato sulla superficie degli gnocchi e terminiamo la cottura in forno, utilizzando una padella adatta o trasferendo il contenuto in una pirofila. Inforniamo a 190°-200° C per circa 10 minuti.


Articolo scritto da Benedetta

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su GNOCCHI FILANTI ALLA SORRENTINA

  • pignatale.franca57@gmail.com - 19 Novembre 2021 10:32

    Benedetta le tue ricette sono ottime ho fatto pasta al forno con polpettine di ricotta provare per credere e tante altre ti abbraccio

  • Alessia - 4 Ottobre 2021 7:15

    Ciao benedetta, volevo un’ informazione . Siccome in questo momento sono fuori sede e per cucinare ho a disposizione solo il fornetto… Mi domandavo volendo fare gli gnocchi al forno posso mettere direttamente gli gnocchi di patate a cuocere nel forno con il resto del condimento?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 4 Ottobre 2021 10:47

      Ciao Alessia, dai una sbollentata agli gnocchi e poi li cuoci in forno con il condimento 😊

  • Alicebo77
    Alicebo77 - 26 Aprile 2021 20:34

    Buonissima!!!

  • Michela - 4 Febbraio 2021 11:49

    Adoro te ma adoro ancor di più le tue vettovaglie!!! mi potresti dire dove prendi i tuoi tegami ecc?
    grazie

  • massimo - 25 Gennaio 2021 17:02

    Ancora non ho provato a realizzarla

  • Simona - 3 Dicembre 2020 11:55

    Benedetta sei fantastica! 😍