Gnocchi di ricotta e spinaci

Un primo piatto delicato e saporito, perfetto per un bel pranzo primaverile in famiglia o tra amici.

Stagione
Primavera
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
34 minuti

Pubblicità

Gli gnocchi di ricotta e spinaci sono una deliziosa pasta fresca fatta in casa. A me piace condirli semplicemente con burro e salvia, per esaltare il sapore delicato degli ingredienti principali.

Prepararli è semplicissimo, e se vogliamo possiamo anche congelarli e utilizzarli quando più ne abbiamo bisogno: ci basterà cuocerli normalmente in acqua bollente e scolarli in una ciotola con acqua fredda. Una volta freddi, scoliamoli in una ciotola pulita e ungiamoli con poco olio di semi.

Sistemiamoli poi in un sacchetto da freezer e disponiamoli ben larghi su un vassoio. In questo modo non si attaccheranno tra loro e potremo conservarli in congelatore fino a tre mesi! Quando avremo voglia di gnocchi ci basterà tuffarli direttamente in acqua bollente e cuocerli.

Vediamo subito come preparare i deliziosi gnocchi di ricotta e spinaci!

Preparazione
30 minuti
Cottura
4 minuti
Tempo totale
34 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 250 g spinaci congelati
  • 250 g ricotta vaccina
  • 1 uova
  • 50 g grana grattugiato
  • 10 g sale fino
  • noce moscata a piacere
  • 250 g farina 00
  • burro q.b.
  • salvia q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Lessiamo gli spinaci in acqua bollente salata. Possiamo aggiungere mezzo cucchiaino di bicarbonato perché aiuta a mantenere gli spinaci belli verdi. Quindi scoliamo e lasciamo intiepidire, strizziamo per bene e li facciamo a pezzetti aiutandoci con le forbici o con una forchetta.

Mettiamo gli spinaci in una ciotola capiente e aggiungiamo la ricotta mescolando con una forchetta. Rompiamo un uovo e iniziamo ad amalgamare, aggiungiamo il grana, la noce moscata e il sale.

Mescoliamo fino a formare un composto omogeneo, quindi iniziamo ad incorporare la farina poco per volta. Continuiamo ad impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo che non si attacca più alle mani. A seconda di quanto è morbida la ricotta e dell’acqua presente negli spinaci (anche se strizzati) è possibile che sia necessaria altra farina, quindi prendiamo i 250 grammi come base. Se vediamo che l’impasto è troppo appiccicoso aggiungiamo altra farina poco a poco continuando a mescolare.

 

Quindi stendiamo la pasta con il mattarello formando una sfoglia di 2 centimetri di spessore.

Pubblicità

Tagliamo la sfoglia a strisce e da ogni striscia ricaviamo un filoncino da tagliare con il coltello per formare gli gnocchi.

 

 

Mettiamo a bollire gli gnocchi di ricotta e spinaci in abbondante acqua salata.

Facciamo sciogliere un po’ di burro in padella e lasciamo soffriggere qualche foglia di salvia.

Gnocchi di ricotta e spinaci - Step 8

Scoliamo gli gnocchi e saltiamoli in padella per pochi secondi, poi serviamoli belli caldi!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.81

88 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (31)

Scrivi un commento
  • Manuela

    Grazie benedetta , ti seguo sempre e le tue ricette sono sempre un successo. ?

    1 Aprile 2021 Rispondi

  • Manuela

    Ciao benedetta, la ricetta degli gnocchi ricotta e spinaci per quante persone sono? Grazie mille .

    1 Aprile 2021 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Manuela, questa ricetta è per 4 persone ?

      1 Aprile 2021 Rispondi

  • Laura

    Ciao Benedetta, come si possono conservare?

    12 Dicembre 2020 Rispondi

  • Lella

    Ciao Benedetta, quanti ricordi!! Io li facevo con la mia nonna. La ricetta negli ingredienti è identica, ma per prepararli non spianava l’impasto: prendevamo un barattolino vuoto e pulito di yogurt (ma anche un bicchiere di vetro va bene anche se a lungo andare, essendo più pesante ti stanca il polso) lo riempivamo per un terzo di farina e ci facevamo cadere un cucchiaio scarso di impasto; facendo ruotare il bicchiere si formava lo gnocco rotondo, che rimaneva leggero e soffice in cottura. Burro e salvia e via. Mi hai fatto venire una voglia di rifarli!!! Un abbraccio e grazie!

    3 Settembre 2020 Rispondi

  • IRIA STORER

    Ciao Benedetta. Grazie per le ricette. Sono una nipote di italiani e adoro la loro cucina.

    18 Giugno 2020 Rispondi

  • Rachelle

    Ciao Benedetta, grazie per le tue ricette, ho una domanda, quale è la differenza tra questi gnocchi con ricotta & spinaci e i gnudi ? Ci sono anche con ricotta & spinaci… grazie mille ciao da Francia !

    8 Aprile 2020 Rispondi

  • Lidia

    Ciao Benedetta, ho fatto un sacco delle tue ricette da quelle salate a quelle dolci….le polpette..una delizia. Oggi gnocchi con ricotta e spinaci !!! Sei la number one. Baci baci.
    Lidia

    27 Marzo 2020 Rispondi

  • jiuly

    è possibile usare invece della farina 00 un altro tipo di farina?
    farina integrale ad esempio? di grano saraceno ? oppure di ceci?
    grazie

    13 Marzo 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Jiuly, usa la farina che preferisci 🙂

      25 Marzo 2020 Rispondi

  • Francesca Desideri

    Buongiorno Benedetta, sei pulitissima, ordinata. Fai ricette buonissime e accorgimenti che non sapevo. Ti auguro ogni bene e un anno magnifico meglio di quello passato. Un affettuoso bacio a Camilla. Tuo marito è simpaticissimo. ????

    5 Gennaio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Francesca, ti ringrazio tantissimo 🙂 Ti auguro un anno bellissimo anche a te 🙂

      7 Gennaio 2020 Rispondi

  • Tina

    Così io faccio gli ” gnudi “, perché ci vuole meno farina, proverò a fare con la tua ricetta e poi ti faccio sapere. Grazie!

    5 Gennaio 2020 Rispondi

    • Benedetta

      Ciao Tina, sì certo fammi sapere 🙂

      7 Gennaio 2020 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Gnocchi di ricotta e spinaci

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Gnocchi di ricotta e spinaci

Torna su