Gnocchi alla zucca di Benedetta

Gli gnocchi alla zucca sono un primo piatto autunnale facile da preparare e gustoso, da condire in mille modi diversi in base ai propri gusti

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Autunno
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
50 minuti

Pubblicità

Gnocchi di zucca: un primo piatto autunnale colorato e delizioso

Oggi Benedetta ci mostra la sua versione di un primo piatto con protagonista la regina degli ortaggi autunnali: la zucca. Ottima per i risotti, ma anche per il ripieno di tortelli e ravioli, la zucca cotta può essere utilizzata in tanti altri modi più fantasiosi. Ad esempio negli impasti: è proprio il caso degli gnocchi alla zucca, facili da preparare e buonissimi.

In autunno Benedetta li prepara spesso, utilizzando le zucche del suo orto, che crescono rigogliose e solitarie in un angolino e sono da utilizzare per preparazioni sia dolci che salate. Con qualche piccolo accorgimento, prepareremo insieme degli gnocchi di zucca fatti in casa morbidi e saporiti, da condire in mille modi diversi.

Come preparare gli gnocchi alla zucca

La prima cosa da fare è lessare la zucca e le patate. Benedetta di solito cuoce entrambe al microonde, dopo averle tagliate a pezzetti e messe in una ciotola di vetro con un po’ d’acqua. Col microonde alla massima potenza bastano 7-8 minuti. Ma possiamo cuocere zucca e patate in forno per circa 20 minuti a 180° C.

Per fare gli gnocchi è preferibile scegliere una zucca soda e non molto acquosa. La più adatta è la butternut, ma va bene anche la zucca mantovana.

Pubblicità

L’impasto lo faremo su un piano di lavoro, schiacciando con una forchetta sia la zucca che le patate, mescolandole bene e aggiungendo poi gli altri ingredienti. Per insaporire ulteriormente Benedetta unisce, oltre al formaggio grattugiato, anche abbondante noce moscata. Ma è del tutto facoltativa.

Per un gusto più deciso, possiamo usare il formaggio pecorino. Quando sarà il momento di aggiungere la farina, regoliamoci a occhio ma cerchiamo di metterne il meno possibile, altrimenti gli gnocchi risulteranno duri e asciutti.

Una volta pronto l’impasto, non resterà che tagliarlo a strisce, formare un rotolo e poi tagliarlo a tocchetti col coltello.

gnocchi alla zucca

Come condirli

Benedetta ha scelto un condimento molto delicato, per non coprire il gusto degli gnocchi: una crema al formaggio preparata con formaggio fresco spalmabile e latte. Ha poi ultimato con qualche manciata di formaggio grattugiato e foglie di salvia.

Pubblicità

Questi gnocchi alla zucca possono comunque essere conditi in tanti modi diversi. Dipende se vogliamo che si senta soprattutto il sapore delicato degli gnocchi o se preferiamo un piatto più elaborato e dal gusto ricco. Nel secondo caso, Benedetta consiglia di sostituire il formaggio spalmabile con gorgonzola o taleggio. Vogliamo un piatto tipicamente autunnale? Prepariamo un buon un sughetto di funghi trifolati.

Piccolo consiglio: per ripassare gli gnocchi in padella con il condimento, usiamo i manici di 2 cucchiai, così non si romperanno.

Come congelare gli gnocchi di zucca

Se avanza un po’ di impasto alla zucca, la cosa migliore da fare è preparare altri gnocchi, sbollentarli e poi congelarli. Li cuociamo in acqua salata, li tuffiamo poi in una ciotola con acqua fredda per bloccarne la cottura e li lasciamo raffreddare. Poi li scoliamo e li ungiamo con un po’ di olio per non farli attaccare. A questo punto possiamo congelarli, chiusi in un sacchetto per alimenti. Si manterranno bene per circa 6 mesi. Per cuocerli basterà metterli in acqua bollente ancora congelati.

Che ne dite di seguire Benedetta in cucina e metterci all’opera per preparare i nostri gnocchi alla zucca con crema al formaggio? Cominciamo subito!

Preparazione
45 minuti
Cottura
5 minuti
Tempo totale
50 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 600 g zucca cotta
  • 200 g patate cotte
  • 300 g farina 00
  • 30 g formaggio grattugiato + q.b. per condire
  • 1 uova
  • sale fino q.b.
  • noce moscata q.b.
  • 100 g formaggio fresco spalmabile
  • 30 ml latte
  • salvia q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Gnocchi alla zucca di Benedetta

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 1

Dopo aver lessato sia la zucca che le patate, schiacciamo la zucca con una forchetta e facciamo lo stesso con le patate.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 2
Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 3

Mentre scaldiamo l’acqua per gli gnocchi, trasferiamo la zucca e le patate schiacciate sul piano di lavoro: mettiamo la zucca, la stendiamo un po’ e ci mettiamo sopra le patate. Iniziamo ad amalgamare bene con la forchetta.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 4

Allarghiamo il composto sul piano e aggiungiamo il sale, la noce moscata e il formaggio grattugiato.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 5

Rompiamo al centro l’uovo e iniziamo a impastare con le mani.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 6

Uniamo la farina poco alla volta e lavoriamo l’impasto fino a ottenere una consistenza morbida.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 7

Infariniamo bene il piano di lavoro, prendiamo una metà di impasto e lo allarghiamo e appiattiamo leggermente con il mattarello.

Pubblicità

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 8

Con un coltello ricaviamo delle strisce nel senso della lunghezza, arrotondiamole e infariniamole bene.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 9

Ora tagliamole a pezzetti e diamo forma ai nostri gnocchi, sistemandoli via via in un vassoio infarinato.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 10

Prepariamo il condimento. In una padella facciamo sciogliere il formaggio spalmabile con il latte.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 11

Saliamo l’acqua di cottura e buttiamo gli gnocchi.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 12

Quando vengono a galla, sono pronti: scoliamoli direttamente in padella e ripassiamoli col condimento.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 13

Infine aggiungiamo qualche foglia di salvia spezzettata e il formaggio grattugiato.

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 14

Impiattiamoli e portiamoli in tavola belli fumanti!

Gnocchi alla zucca di Benedetta - Step 15

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.22

9 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Gnocchi alla zucca di Benedetta

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Redazione

Gnocchi alla zucca di Benedetta

Torna su