Gnocchi di ricotta fatti in casa

Gli gnocchi di ricotta fatti in casa sono facili e veloci da fare. Li vedremo in tre versioni: al pomodoro, al pesto e con i formaggi.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

La ricetta degli gnocchi di ricotta fatti in casa è facile e veloce da realizzare. In pochissimo tempo realizzeremo un piatto speciale e gustoso!

Gli gnocchi si preparano in pochi minuti e si abbinano a tanti condimenti. Oggi vedremo come farli con tre differenti condimenti per gli gnocchi: sugo di pomodoro, sugo ai formaggi e pesto di basilico.

Se siete alla ricerca di altre ricette sfiziose da fare con gli gnocchi, vi consiglio gli gnocchi di ricotta e spinaci e gli gnocchi di ricotta senza glutine.


Provateli anche voi e poi fatemi sapere le vostre impressioni!

Preparazione
15 minuti
Cottura
5 minuti
Tempo totale
20 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 500 g ricotta
  • 1 uova
  • 12 g parmigiano
  • 5 g sale fino
  • 300 g farina

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 26cm con coperchio

Casseruola da 26 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, dotata di rivestimento ceramico antiaderente a base d’acqua, nichel free, privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o a gas.

€ 69,90 Compra ora

Padella 28cm

28 cm di diametro con corpo in alluminio forgiato 100% riciclabile e fondo con spessore di 3,8 mm. Rivestimento ceramico antiaderente. Ideale per cottura a induzione e con fornello a gas.

€ 49,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Gnocchi di ricotta fatti in casa

Versiamo la ricotta in una ciotola e mescoliamola con una forchetta per ammorbidirla. Aggiungiamo l’uovo, il parmigiano, il sale e iniziamo a mescolare.

Quando il composto è omogeneo iniziamo a incorporare la farina una manciata alla volta.

Quando l’impasto si fa più solido iniziamo a impastare con le mani sul piano di lavoro fino a usare tutta la farina.

Terminata la farina, continuiamo a lavorare ancora un po’ fino a quando l’impasto è elastico ed omogeneo. Con un mattarello stendiamo una sfoglia di 2 cm di spessore.

Gnocchi di ricotta fatti in casa - Step 5

Con un coltello tagliamo la sfoglia in tante strisce spesse 2 cm circa, quindi prendiamo ognuna delle strisce e arrotondiamola leggermente con le mani sul piano di lavoro. Con un coltello tagliamo gli gnocchi cercando di ottenere la stessa misura.

Pubblicità

Per cucinare versiamo gli gnocchi di ricotta in acqua bollente salata, quando tornano a galla possiamo scolarli.

Gnocchi di ricotta fatti in casa - Step 7

Per condirli possiamo preparare un abbondante sugo al pomodoro e versare gli gnocchi in padella facendoli amalgamare al sugo. Possiamo aromatizzare il sugo con qualche foglia di basilico fresco.

Pillola furba

  • Per mescolarli senza romperli trovo molto utile usare due cucchiai, ma dalla parte del manico!
Gnocchi di ricotta fatti in casa - Step 8

Un altro abbinamento che consiglio è il sugo ai formaggi. Anche in questo caso mescoliamo gli gnocchi direttamente in padella e terminiamo con una spolverizzata di pepe nero.

Gnocchi di ricotta fatti in casa - Step 9

Infine, li consiglio con un classico pesto alla genovese.

Gnocchi di ricotta fatti in casa - Step 10

E voi, come preferite condire gli gnocchi? Aspetto i vostri suggerimenti!

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.96

312 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (195)

Scrivi un commento
  • Piera Salvato

    Io vorrei provarli con un sugo col pesce. Cosa ne pensi? 😊😊

    4 Luglio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Piera, secondo me con il sugo di pesce saranno buonissimi 👍

      4 Luglio 2024 Rispondi

  • Fabia

    Ciao Benedetta, help. Si possono congelare e quindi cuocere successivamente? Grazie

    16 Febbraio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Fabia, ti consiglio di cuocerli subito in abbondante acqua salata, riempi una ciotola d’acqua fredda e metti uno scolapasta all’interno. Una volta cotti, trasferisci gli gnocchi nella ciotola con l’acqua fredda e lo scolapasta: in questo modo fermerai la cottura. Quando si sono raffreddati, scolali bene, mettili in un’altra ciotola, aggiungi un po’ di olio di semi e mescolali con le mani. Così possono essere conservati in frigo per un paio di giorni, coperti da pellicola, oppure congelati in un sacchetto per alimenti, avendo cura di disporli su un vassoio, in modo che gli gnocchi non si sovrappongano 😘

      16 Febbraio 2024 Rispondi

  • rnxxnnxjvjprivaterelay-appleid-com

    Buongiorno per favore vorrei sapere se anziché la farina normale posso usare la farina di riso grazie

    9 Febbraio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao, ti lascio direttamente il link alla versione senza glutine 😊 CLICCA QUI

      9 Febbraio 2024 Rispondi

  • Rita rabagliatil

    Ottimi al pesto, considerato che siamo genovesi, li ho provati anche con burro e salvia ottimi anche cosi’

    3 Dicembre 2023 Rispondi

  • Mara

    Fatti questa sera per cena
    Conditi con pesto genovese e pomodorini
    Strabuoni

    22 Novembre 2023 Rispondi

  • Angela

    Buonissimi!! All’inizio impastando mi è sembrato ci fosse troppa farina, invece sono venuti perfetti proprio con le tue dosi. Grazie Benedetta!!

    13 Maggio 2023 Rispondi

  • Tiziana

    Dalle risposte ai commenti non si capisce se fatti il giorno prima per mangiarli il giorno dopo posso tenerli in frigo o devo congelarli….. Posso usare la planetaria per impastarli?

    5 Maggio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Tiziana, se vuoi prepararli il giorno prima ti consiglio di cuocerli subito in abbondante acqua salata, riempi una ciotola d’acqua fredda e metti uno scolapasta all’interno. Una volta cotti, trasferisci gli gnocchi nella ciotola con l’acqua fredda e lo scolapasta: in questo modo fermerai la cottura. Quando si sono raffreddati, scolali bene, mettili in un’altra ciotola, aggiungi un po’ di olio di semi e mescolali con le mani. Così possono essere conservati in frigo per un paio di giorni e, invece per la planeteria, se lo preferisci, va bene 😘

      5 Maggio 2023 Rispondi

      • Cinzia

        Io li ho già fatti parecchie volte…li preparo…li congelo e poi al momento li cuocio e vengono bene senza disfarsi!

        14 Luglio 2023 Rispondi

  • rosy-2004tiscali-it

    Ciao Benedetta l’impasto dei gnocchi con la ricotta posso farlo la sera prima per il giorno dopo, ovviamente lo lascio in frigo

    11 Marzo 2023 Rispondi

    • rosy-2004tiscali-it

      Grazie mille

      13 Marzo 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Rosy, ti consiglio di cuocerli subito in abbondante acqua salata, riempi una ciotola d’acqua fredda e metti uno scolapasta all’interno. Una volta cotti, trasferisci gli gnocchi nella ciotola con l’acqua fredda e lo scolapasta: in questo modo fermerai la cottura. Quando si sono raffreddati, scolali bene, mettili in un’altra ciotola, aggiungi un po’ di olio di semi e mescolali con le mani. Così possono essere conservati in frigo per un paio di giorni, coperti da pellicola, oppure congelati in un sacchetto per alimenti, avendo cura di disporli su un vassoio, in modo che gli gnocchi non si sovrappongano 😘

      11 Marzo 2023 Rispondi

  • rosettacosentino72gmail-com

    i gnocchi li posso fare con gli spinaci ci vuole la stessa dose grazie

    22 Febbraio 2023 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao, puoi seguire direttamente questa ricetta a questo link 😘 CLICCA QUI

      22 Febbraio 2023 Rispondi

  • Cristina

    Cara Benedetta ho bisogno del tuo aiuto ho fatto gli gnocchi di ricotta con alcune modifiche (no uovo e meno farina). L’impasto era molto morbido ma si lavorava bene, li ho surgelati, quando ne ho cucinato una parte sono risultati troppo molli. Ne ho ancora parecchi in freezer… cosa mi consigli per renderli mangiabili? Non vorrei buttarli! Grazie

    20 Aprile 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Cristina, per la riuscita della ricetta ti consiglio di utilizzare tutti gli ingredienti nelle giuste quantità ?

      20 Aprile 2022 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Gnocchi di ricotta fatti in casa

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Gnocchi di ricotta fatti in casa

Torna su