GNOCCHI DI RICOTTA SENZA GLUTINE

Gnocchi di ricotta senza glutine pronti in pochi minuti, perfetti per il pranzo o la cena in famiglia, potete prepararli con i condimenti che preferite ad esempio con le verdure di stagione saltate in padella o con un ragù di verdure. Versione senza lattosio, glutine e nichel degli gnocchi di ricotta classici che piacciono sempre a tutti e sono un successo a tavola, anche nella versione “senza”.
Vediamo insieme come preparare gli gnocchi di ricotta senza glutine.

Guarda anche 3 IDEE PER CONDIRE GLI GNOCCHI DI RICOTTA

Dose per 2 massimo 3 persone
Difficoltà della ricetta: FACILE

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 20 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 8 min
  • Pronto in Pronto in: 28 min
GNOCCHI DI RICOTTA SENZA GLUTINE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 400 gr di ricotta sena lattosio
  • 1 uovo medio
  • 1 cucchiaino di sale
  • 250 gr di farina di riso

PROCEDIMENTO

  1. Preparare gli gnocchi di ricotta senza glutine è facilissimo, versate la ricotta in una ciotola e mescolatela con una forchetta per renderla morbida. Aggiungete l’uovo, il sale e mescolate. Preparare gli gnocchi di ricotta senza glutine è facilissimo, versate la ricotta in una ciotola e mescolatela con una forchetta per renderla morbida. Aggiungete l’uovo, il sale e mescolate.
  2. Aggiungete la farina al composto ottenuto e iniziate ad impastare con le mani sul piano di lavoro. Lavorate l'impasto fino a quando risulterà elastico ed omogeneo. Aggiungete la farina al composto ottenuto e iniziate ad impastare con le mani sul piano di lavoro. Lavorate l'impasto fino a quando risulterà elastico ed omogeneo.
  3. Una volta ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, con le mani create tante strisce spesse 2 cm circa. Una volta ottenuto un panetto liscio ed omogeneo, con le mani create tante strisce spesse 2 cm circa.
  4. Prendete le strisce ottenute e arrotolatele leggermente con le mani sul piano di lavoro. Con un coltello affilato tagliate poi gli gnocchi cercando di ottenere la stessa misura.Prendete le strisce ottenute e arrotolatele leggermente con le mani sul piano di lavoro. Con un coltello affilato tagliate poi gli gnocchi cercando di ottenere la stessa misura.
  5. Per cucinare gli gnocchi versateli in acqua bollente salata e, quando tornano a galla, potete scolarli e condirli con il condimento che preferite.Per cucinare gli gnocchi versateli in acqua bollente salata e, quando tornano a galla, potete scolarli e condirli con il condimento che preferite.

Potrebbero interessarti

Articolo scritto da Polvere di Riso

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!