Gnocchi senza glutine

Perfetti per il pranzo della domenica in famiglia, gli gnocchi sono deliziosi anche in questa versione senza glutine.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
5
Facilità
facile
Pronto in
25 minuti

Pubblicità

Un piatto della tradizione italiana, perfetto come primo per il pranzo della domenica in famiglia. Tutti amano gli gnocchi e quelli di oggi sono perfetti per chi è intollerante al glutine: prepareremo infatti gli gnocchi senza glutine, buoni come quelli classici!

Gnocchi di patate: come prepararli

Preparare in casa gli gnocchi è molto semplice, ci basterà far bollire le patate e schiacciarle una volta cotte. Aggiungiamo poi la farina di riso, la fecola di patate, un uovo, un pochino di sale e amalgamiamo fino a formare un panetto morbido. Diamo forma agli gnocchi con le mani, formando le classiche strisce che arrotonderemo e andremo a tagliare con il coltello.

Desideriamo una variante sfiziosa e vogliamo preparare gli gnocchi senza utilizzare le patate? Nessun problema, possiamo preparare dei buonissimi gnocchi di ricotta sempre senza glutine.

Una volta pronti i nostri gnocchi li facciamo bollire in abbondante acqua salata e quando salgono a galla possiamo scolarli e condirli come preferiamo. Possiamo preparare gli gnocchi classici con il sugo oppure con della salsa ai quattro formaggi o ancora con le verdure saltate in padella.

Pubblicità

GNOCCHI SENZA GLUTINE sito 4
Gnocchi senza glutine

Come conservare perfettamente gli gnocchi senza glutine

Possiamo scegliere due modi diversi per conservare gli gnocchi. Con il primo metodo, cuociamo gli gnocchi in abbondante acqua salata e prepariamo a parte una ciotola con acqua fredda. Una volta cotti li scoliamo e li mettiamo nella ciotola. Li lasciamo raffreddare completamente e poi li scoliamo bene. Adesso li sistemiamo in una ciotola, aggiungiamo un filo d’olio extravergine di oliva e facciamo ungere bene tutti gli gnocchi. In questo modo possiamo conservarli in frigorifero, ben coperti, un paio di giorni. Saranno pronti per essere saltati in padella con il condimento che preferiamo.

Il secondo metodo consiste nel congelare gli gnocchi. Una volta pronti, quando sono crudi, li sistemiamo in un vassoio, allargandoli bene con le mani. Li copriamo con una busta per alimenti e li portiamo in freezer a congelare. Una volta congelati possiamo togliere il vassoio, li sbattiamo delicatamente e li lasciamo in una busta per alimenti ben chiusa in congelatore. In questo modo possiamo conservarli in freezer fino a tre mesi. Quando avremo voglia di gustarli ci basterà buttarli direttamente in acqua bollente e appena tornano a galla sono pronti per essere conditi.

Vediamo adesso insieme come preparare gli gnocchi senza glutine!

Preparazione
20 minuti
Cottura
5 minuti
Tempo totale
25 minuti *

*+ 30 minuti di cottura delle patate

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone
  • 300 g patate peso da crude senza buccia
  • 1 uova
  • 4 g sale fino
  • 100 g farina di riso + q.b. per il piano di lavoro
  • 50 g fecola di patate

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Gnocchi senza glutine

Gnocchi senza glutine - Step 1

Per preparare gli gnocchi senza glutine, facciamo cuocere le patate in abbondante acqua bollente per 30 minuti circa dalla ripresa del bollore. Una volta cotte le patate schiacciamole in una ciotola con una forchetta o uno schiacciapatate.

Gnocchi senza glutine - Step 2

Aggiungiamo adesso l’uovo e il sale.

Gnocchi senza glutine - Step 3

Mescoliamo tutti gli ingredienti con una forchetta o con un cucchiaio.

Gnocchi senza glutine - Step 4

Aggiungiamo la farina di riso e la fecola di patate.

Pubblicità

Gnocchi senza glutine - Step 5

Formiamo un panetto morbido con l’impasto. Facciamo attenzione perché la quantità di acqua contenuta nelle patate non è prevedibile e potrebbero essere necessari circa 50 grammi in più di farina, se l’impasto dovesse risultare troppo morbido.

Gnocchi senza glutine - Step 6

Trasferiamoci sul piano di lavoro e diamo forma agli gnocchi con le mani, aiutandoci con un pochino di farina se necessario. Formiamo delle strisce e arrotoliamole un po’ con le mani.

Gnocchi senza glutine - Step 7

Tagliamo i nostri gnocchi con un coltello, dandogli la classica forma.

Gnocchi senza glutine - Step 8

Ecco pronti i nostri gnocchi senza glutine, spolveriamo con un pochino di farina per evitare che si attacchino tra loro e mettiamoli su un vassoio.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.25

4 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Gnocchi senza glutine

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Gnocchi senza glutine

Torna su