Gnocchi di zucca senza glutine

Un’alternativa autunnale senza glutine e senza patate ai classici gnocchi, semplice e veloce da portare in tavola.

Stagione
Autunno, Inverno
Ingredienti
9
Facilità
facile
Pronto in
20 minuti

Pubblicità

La zucca è una delle verdure autunnali più versatili e buone che possiamo portare in tavola in versione sia dolce che salata. Oggi vediamo insieme come preparare un piatto che conquista sempre tutti, anche nella versione “senza” più leggera e delicata: gli gnocchi di zucca senza glutine!

Come preparare degli gnocchi di zucca senza glutine perfetti

Per preparare gli gnocchi partiamo dalla polpa di zucca già cotta: possiamo cuocerla in forno, in padella oppure al microonde, come preferiamo. Il mio consiglio è di scegliere una zucca soda e non molto acquosa: la più adatta è la Delica o Mantovana, ma va bene anche la zucca Butternut.

Dopo che avremo schiacciato con una forchetta la polpa di zucca cotta, aggiungiamo il sale, l’uovo e poi la farina di riso poco alla volta, fino ad ottenere un panetto morbido e facilmente lavorabile.

Facciamo attenzione mentre prepariamo gli gnocchi, perché potrebbe essere necessaria più farina di quella indicata per dare forma agli gnocchi. La dose di farina necessaria dipende infatti dalla quantità di acqua presente naturalmente nella zucca, che non è in alcun modo prevedibile e varia ogni volta.

Pubblicità

Con le mani diamo forma agli gnocchi creando tante palline medio-piccole con l’impasto e sistemiamole su un vassoio infarinato!

Come condirli

Per condire gli gnocchi ho scelto di utilizzare il prosciutto crudo tagliato a stick, uno scalogno, uno spicchio d’aglio, il formaggio grattugiato e un filo d’olio extravergine di oliva. Un condimento semplice ma delizioso, pronto in meno di 5 minuti.

Come conservare gli gnocchi di zucca senza glutine

Vi consiglio un metodo semplice per conservare gli gnocchi in frigo: facciamoli cuocere in abbondante acqua salata, riempiamo una ciotola di acqua fredda e mettiamo uno scolapasta al suo interno. Una volta cotti trasferiamo gli gnocchi nella ciotola con acqua fredda, in modo da fermare la cottura.

Quando si sono raffreddati, scoliamoli, mettiamoli in un’altra ciotola, aggiungiamo un pochino di olio e mescoliamo bene. In questo modo possiamo conservarli in frigorifero per un paio di giorni, coperti da pellicola e ci basterà poi semplicemente saltarli direttamente in padella.

Pubblicità

Se preferiamo congelare gli gnocchi, mettiamoli in un vassoio di carta, allarghiamoli bene con le mani, copriamoli con una busta per alimenti e riponiamoli in freezer. Una volta congelati, togliamo il vassoio, sbattiamo delicatamente gli gnocchi e lasciamoli nella busta per alimenti ben chiusa, in freezer. Con questo metodo si conservano fino a 3 mesi! Poi ci basterà buttarli ancora congelati in acqua bollente e appena torneranno a galla saranno pronti da condire come preferiamo.

Questi gnocchi alla zucca possono comunque essere conditi in tanti modi diversi: dipende se preferiamo che si senta il sapore delicato degli gnocchi oppure se preferiamo un piatto più elaborato e ricco. Nel primo caso possiamo anche condirli semplicemente con olio o burro e un pochino di formaggio grattugiato.

Se preferiamo un sapore più ricco e deciso possiamo condirli con una salsa ai quattro formaggi oppure con salsiccia e radicchio, un abbinamento autunnale molto gustoso. Largo spazio alla fantasia e anche a quello che abbiamo in dispensa e in frigorifero al momento.

Vediamo adesso insieme come preparare gli gnocchi di zucca senza glutine fatti in casa!

Preparazione
15 minuti
Cottura
5 minuti
Tempo totale
20 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 2 persone

Per gli gnocchi

  • 270 g zucca Delica cotta
  • 3 g sale fino
  • 1 uova
  • 120 g farina di riso + q.b. per gli gnocchi

Per il condimento

  • 100 g prosciutto crudo tagliato in stick
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio aglio
  • 40 g formaggio grattugiato senza lattosio
  • olio extravergine di oliva

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 2 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Gnocchi di zucca senza glutine

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 1

Per preparare gli gnocchi di zucca senza glutine schiacciamo con la forchetta la polpa di zucca Delica cotta.

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 2

Aggiungiamo il sale e l’uovo.

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 3

Aggiungiamo la farina di riso e facciamo attenzione perché potrebbe essere necessaria più farina di quella indicata per dare forma agli gnocchi. La dose di farina necessaria dipende infatti dalla quantità di acqua presente naturalmente nella zucca che non è in alcun modo prevedibile e varia ogni volta.

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 4

Lavoriamo l’impasto fino ad ottenere un composto lavorabile ma non troppo duro.

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 5

Con le mani diamo forma agli gnocchi creando tante palline medio-piccole con l’impasto e sistemiamole su un vassoio infarinato.

Pubblicità

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 6

Cuociamo adesso gli gnocchi in abbondante acqua salata finché non vengono a galla, a quel punto sono pronti e possiamo scolarli per condirli.

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 7

Mentre gli gnocchi sono in cottura prepariamo un condimento veloce ma molto saporito. In una padella aggiungiamo lo scalogno tagliato a pezzi e lo spicchio d’aglio.

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 8

Aggiungiamo il prosciutto crudo tagliato a listarelle, un filo d’olio e facciamo cuocere qualche minuto, fino a raggiungere la doratura desiderata.

In alternativa

  • In sostituzione del prosciutto possiamo utilizzare lo speck tagliato a listarelle, della pancetta fresca o una salsiccia.
Gnocchi di zucca senza glutine - Step 9

Scoliamo gli gnocchi e mettiamoli direttamente nella padella con il condimento mescolando.

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 10

Aggiungiamo il formaggio grattugiato e mantechiamo a fuoco spento, finché il formaggio non si scioglierà completamente formando una cremina.

Gnocchi di zucca senza glutine - Step 11

Portiamo i nostri gnocchi di zucca senza glutine in tavola ancora caldi e fumanti.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.67

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti

Ancora nessun commento pubblicato.

Pubblicate il primo commento e ditemi se la ricetta vi è piaciuta: mi scrivete e mi fate sapere com’è andata?

Scrivi un commento
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Gnocchi di zucca senza glutine

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Ilaria di Polvere di Riso

Gnocchi di zucca senza glutine

Torna su