Insalata di calamari

Una ricetta fresca e saporita che possiamo personalizzare in mille modi ed è perfetta per aprire menù di mare o per ravvivare la cucina di tutti i giorni.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

L’insalata di calamari è la ricetta perfetta se cerchiamo antipasti di mare estivi da fare in anticipo e gustare freddi. Con tutta la freschezza agrumata del limone, che useremo sia per la cottura di questi amatissimi molluschi sia per il condimento, può diventare anche un ottimo piatto unico per pranzi e cene infrasettimanali o per una pausa pranzo in ufficio diversa dalle solite.

Insalata di calamari: ricetta facile perfetta per l’estate

Certo, quando sono fritti sono sfiziosi, quando sono ripieni sono ricchi e saporiti, ma niente è meglio di un’insalata di mare per gustare il sapore dei calamari d’estate! L’insalata di calamari lessi è molto semplice da realizzare e possiamo adattarla ai nostri gusti e al contenuto dei nostri frigoriferi, variando le verdure a piacere.

Si parte dal calamaro bollito in acqua, sale e limone, che va lasciato intiepidire e poi va tagliato. Noi abbiamo ricavato i classici anelli dal corpo e poi abbiamo tagliato a metà i tentacoli, ma possiamo procedere come preferiamo, per esempio tagliando a tocchetti i corpi se gli anelli risultano troppo ampi.

Pubblicità

Nella nostra insalata di calamari e verdure abbiamo usato sedano e cipolla insaporite con un’emulsione di olio d’oliva, succo di limone, prezzemolo, sale e pepe. Uniamo tutti gli ingredienti, mescoliamo per rendere il piatto omogeneo e il nostro antipasto di mare freddo è pronto.

insalata di calamari
Insalata di calamari

Come servirla

L’insalata di mare con calamari si presta per aprire i menù di pesce nelle occasioni speciali. Si gusta fredda e possiamo scegliere se farla riposare un po’ in frigorifero prima di servirla o se lasciarla a temperatura ambiente.


Forza, ora mettiamoci al lavoro e prepariamola insieme, aspettiamo nei commenti le vostre impressioni e le foto delle vostre insalate!

Preparazione
20 minuti
Cottura
15 minuti
Tempo totale
35 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone

Per l'insalata

  • 800 g calamari puliti
  • 1 limoni
  • 2 gambo di sedano
  • ½ cipolle
  • sale fino q.b.

Per l'emulsione

  • olio d'oliva q.b.
  • succo di limone q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • pepe nero q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Casseruola 24cm con coperchio

Casseruola da 24 cm di diametro in alluminio forgiato 100% riciclabile, con rivestimento ceramico antiaderente nichel free e privo di metalli pesanti. Ideale per cottura a induzione o su fornelli a gas.

€ 64,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Insalata di calamari

Insalata di calamari - Step 1

Mettiamo i calamari in una pentola d’acqua abbondante con del limone tagliato a spicchi e del sale.

Insalata di calamari - Step 2

Facciamo bollire per circa 15 minuti, scoliamoli e teniamoli da parte in una ciotola.

Insalata di calamari - Step 3

Nel frattempo tagliamo i gambi di sedano con tagliere e coltello.

Insalata di calamari - Step 4

Tagliamo finemente anche la cipolla formando delle mezzelune.

Insalata di calamari - Step 5

Tritiamo il prezzemolo fresco.

Pubblicità

Insalata di calamari - Step 6

In una ciotola, uniamo olio d’oliva, prezzemolo tritato, succo di limone, sale e pepe nero. Mescoliamo per creare un’emulsione omogenea.

Insalata di calamari - Step 7

Aggiungiamo il sedano e la cipolla all’emulsione, mescoliamo bene e lasciamo riposare per qualche minuto.

Insalata di calamari - Step 8

Tagliamo i corpi dei calamari a rondelle e dividiamo a metà la parte con i tentacoli.

Insalata di calamari - Step 9

Aggiungiamoli nella ciotola e mescoliamo con due cucchiai per distribuire gli ingredienti e l’emulsione in modo omogeneo.

Insalata di calamari - Step 10

Mettiamo la nostra insalata di calamari in un bel piatto da portata e gustiamola fredda.

Insalata di calamari - Step 11

Consigli

L’insalata di calamaro si può fare anche con i calamari surgelati, se vogliamo, ma con quelli freschi il risultato sarà ovviamente migliore. Usando quelli freschi, prima di cuocerli dobbiamo pulirli, una procedura abbastanza semplice. Se preferiamo, possiamo chiedere al pescivendolo di farlo per noi e limitarci a sciacquarli sotto l’acqua corrente prima di metterli in pentola.

L’insalata di calamari bolliti si può arricchire anche con le patate lesse o con altre verdure tagliate a piacere, come carote e zucchine.

Conservazione dell’insalata di calamari

L’insalata con calamari si mantiene ottima per uno o due giorni. Sigilliamola in un piatto o in una pirofila usando della pellicola per alimenti oppure teniamola in un contenitore con chiusura ermetica.

Presente in

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.83

72 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (3)

Scrivi un commento
  • antonellaspezzaferri100gmail-com

    ciao benedetta ma l’insalata di calamari si deve mettere per forza.la cipolla perché io non la preferisco non mi piace mi fai sapere se c’è un’altra soluzione grazie tanti baci e buona settimana

    15 Luglio 2024 Rispondi

    • antonellaspezzaferri100gmail-com

      Grazie millebuon pomeriggio

      15 Luglio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ciao Antonella, puoi non metterlo, in alternativa, sostituirla con lo scalogno 👍

      15 Luglio 2024 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Insalata di calamari

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Insalata di calamari

Torna su