Calamari gratinati al forno

Un secondo piatto colorato e ricco di sapori mediterranei, perfetto per portare in tavola il pesce in modo gustoso.

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
10
Facilità
facile
Pronto in
35 minuti

Pubblicità

I calamari gratinati al forno sono un secondo di pesce sfizioso e colorato che mette tutti d’accordo. Si presentano benissimo, fanno gola già a vederli nel piatto e risolvono in poco tempo anche i pranzi e le cene più speciali. Credetemi, sono un piatto molto semplice e veloce da preparare, pieno zeppo di sapori mediterranei che possiamo personalizzare in base ai nostri gusti.

Calamari gratinati al forno: ricetta facile e sfiziosa

Preparare questi calamari al forno gratinati è un gioco da ragazzi. La prima cosa da fare in anticipo è pulire i calamari, se non abbiamo chiesto al pescivendolo di farlo per noi. Dopodiché si tagliano a rondelle e si versano in una ciotola insieme a pomodorini e olive nere denocciolate. Per aromatizzare e insaporire il piatto io ho usato aglio e prezzemolo tritati, la scorza grattugiata di limone, e a completare una gratinatura semplicissima a base di formaggio grattugiato e pangrattato. Condiamo tutto con sale e olio, spostiamo in teglia e cuociamo i nostri calamari gratinati al forno alla mediterranea. In circa 25 minuti saranno pronti da servire!

calamari gratinati al forno
Calamari gratinati al forno

Cottura in friggitrice ad aria

Si può adattare la ricetta anche alla friggitrice ad aria, se ad esempio il forno è impegnato nella cottura di altri piatti o se vogliamo risparmiare energia elettrica. Prepariamone in quantità adatta alle dimensioni del cestello e cuociamoli per 20 minuti a 180 °C.

Pubblicità

Come gustarli

La particolarità di questi calamari al forno sta nella gratinatura croccante e sfiziosa, che dà il meglio di sé appena fatta! Per questo il mio consiglio è di cuocerli sul momento e portarli in tavola immediatamente, appena sfornati.

Possiamo accompagnare i calamari gratinati al forno con pomodorini e olive insieme a un contorno di verdure a nostra scelta, come una bella insalata fresca e altrettanto colorata. In alternativa, possiamo cuocere le patate in friggitrice ad aria o friggerle nel modo classico: l’accostamento sarà simile a quello di “fish and chips” e ci aiuterà a ottimizzare i tempi.


Che ne dite di vedere insieme come preparare questo secondo di pesce veloce? Appena lo provate fatemi sapere come vi è venuto e come l’avete servito!

Preparazione
10 minuti
Cottura
25 minuti
Tempo totale
35 minuti

Il Libro d’Oro

Tutte le mie ricette più amate

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 1 kg calamari
  • 200 g pomodorini
  • 100 g olive nere denocciolate
  • 150 g pangrattato
  • 30 g formaggio grattugiato
  • 1 spicchio aglio
  • 1 limoni la scorza grattugiata
  • prezzemolo q.b.
  • olio d'oliva q.b.
  • sale fino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Gli utensili di Benedetta

Bilancia digitale

Bilancia da cucina digitale ad alta definizione che tiene 1 grammo di pesata minima, con display LED ripiegabile a scomparsa. Dispone di 3 unità di misura: grammi, once e millilitri, perfetta per misurare con precisione ingredienti solidi e liquidi. Ha una capacità massima di misurazione di 5 kg. Abbinata una ciotola in acciaio inox 18/10 igienico.

€ 19,90 Compra ora

Teglia per torta furba

In alluminio di produzione artigianale e saldata a mano. Ha una dimensione di 35×35 cm e l’impasto, dolce o salato, aderisce alla superficie in modo perfetto, grazie agli spigoli vivi di cui è dotata.

€ 16,90 € 14,90 Compra ora

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Calamari gratinati al forno

Calamari gratinati al forno - Step 1

Tagliamo a medaglioni il corpo dei calamari e facciamo tentacoli a pezzetti, poi mettiamo tutto in una ciotola.

Calamari gratinati al forno - Step 2

Aggiungiamo i pomodorini tagliati in quattro e le olive.

Calamari gratinati al forno - Step 3

Uniamo il formaggio grattugiato.

Calamari gratinati al forno - Step 4

Grattugiamo la scorza del limone e aggiungiamo lo spicchio di aglio tritato.

Pubblicità

Calamari gratinati al forno - Step 5

Mettiamo il prezzemolo tritato e il pangrattato.

Calamari gratinati al forno - Step 6

Condiamo con l’olio, il sale e mescoliamo bene tutto con le mani.

Calamari gratinati al forno - Step 7

Versiamo i calamari su una teglia foderata con carta forno, aggiungiamo un filo d’olio e facciamo cuocere a 190 °C 20-25 minuti.

Calamari gratinati al forno - Step 8

Calamari gratinati al forno pronti da portare in tavola belli caldi e croccanti!

Consigli e varianti

Per dei calamari gratinati al forno croccanti è importante che i pomodori non siano troppo acquosi e che le olive siano ben scolate. Possiamo anche prolungare leggermente il tempo di cottura per accertarci che si formi una crosticina bella croccante.

In questa ricetta si può usare il calamaro fresco o quello surgelato, a piacere possiamo fare anche gli anelli di calamari gratinati al forno comprandoli al banco freezer del supermercato. Li facciamo scongelare in anticipo e poi seguiamo la ricetta. Il risultato sarà un’alternativa leggera ma ugualmente sfiziosa alla versione fritta.

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

3.85

172 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (17)

Scrivi un commento
  • Valentina

    La foto di Valentina

    Grazie mille, e complimenti per la tua ricetta Benedetta. Tutto quello che fai tu è davvero ottimo! Oggi per la festa della mamma ho preparato i calamari gratinati al forno e sono venuti buonissimi e la mia famiglia si è leccata i baffi ☺️☺️☺️

    12 Maggio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Bravissima, Valentina! Un abbraccio ❤️

      13 Maggio 2024 Rispondi

  • Lucia

    Ricetta facile, veloce e squisita! Riuscita benissimo! Grazie!

    5 Maggio 2024 Rispondi

  • Angelita

    Sono venuti benissimo, ottima ricetta.
    Una spruzzata di succo di limone prima di mangiarli completa il piatto.

    14 Aprile 2024 Rispondi

  • Rosanna

    Si possono usare anche altri ortaggi come i peperoni o le zucchine ?

    9 Aprile 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì Rosanna, come sostituzione, va bene 👍

      9 Aprile 2024 Rispondi

  • Chris Bianco

    Ottima riuscita! Grazie per la ricetta!

    3 Aprile 2024 Rispondi

  • Renato Gottardo

    Fatta per la quarta volta, in famiglia da quando li ho fatti la prima volta ,tutte le settimane me le chiedono …direi ottime quindi…facili da fare e gustose da mangiare con un insalata verde.

    12 Marzo 2024 Rispondi

  • Domenica

    Cara Benedetta,
    li ho preparati per i miei suoceri e sono piaciuti tantissimo!!!
    Grazie per condividere con noi le tue gustose ricette.
    Domenica.

    10 Marzo 2024 Rispondi

  • Anca

    Ciao Benedetta oggi voglio provare farli per compleanno di mia sorella spero non deludere nessuno. Sei la mia cuoca preferita sempre segui tue ricette

    11 Febbraio 2024 Rispondi

  • rosatommy78gmail-com

    anziché i calami posso utilizzare i totani?

    9 Febbraio 2024 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Sì, vanno bene anche i totani 👍

      9 Febbraio 2024 Rispondi

  • Chiara

    Ospiti inattesi? Calamari gratinati e vai sul sicuro! Grazie Benedetta!!!
    P.S. nemmeno questa volta sono rouscita a fare la foto…

    2 Gennaio 2024 Rispondi

Mostra tutti i commenti
Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Calamari gratinati al forno

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Benedetta Rossi

Calamari gratinati al forno

Torna su