LINGUINE AL LIMONE

Le Linguine al Limone sono un primo piatto gustoso e facile da realizzare, ideali sia per la cucina di ogni giorno che per un pranzo speciale. Gli ingredienti che occorrono per questa ricetta sono pochi e semplici; basta un po’ di panna fresca, la scorza di un limone  e del formaggio grattugiato e porterete in tavola un piatto di pasta al quale è difficile resistere!  Per realizzare questa pasta occorrono davvero 5 minuti, quindi è il piatto ideale da preparare quando non si ha tempo per cucinare ma si ha voglia di qualcosa di buono! Ma le linguine al limone sono anche un piatto ricco ed elegante, quindi possono essere inserite all’interno di un menù di un pranzo o di una cena speciale… i vostri ospiti ne rimarranno deliziati!

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 5 min
  • Pronto in Pronto in: 5 min
LINGUINE AL LIMONE Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 200 g. linguine (vanno bene anche fettuccine)
  • 250 ml. panna fresca
  • 50 g. grana o parmigiano grattugiato
  • 1 limone non trattato (occorre solo la scorza)
  • Zafferano o curcuma q.b.
  • Sale e pepe q.b.

PROCEDIMENTO

  1. Versate in una casseruola la panna e aggiungete il formaggio grattugiato, quindi salate e pepate secondo i vostri gusti. Aggiungete anche la scorza di limone grattugiata (vi consiglio di usare una grattugia specifica per agrumi come quella mostrata in foto) quindi un pizzico di curcuma o zafferano. In questa ricetta le spezie servono solo a conferire un leggero colore giallo alla panna, quindi potete tranquillamente non metterle. Spostate la casseruola sul fuoco e riscaldate appena il condimento; la panna non deve "cuocere" ma giusto insaporirsi con la scorza di limone e il formaggio. Versate in una casseruola la panna e aggiungete il formaggio grattugiato, quindi salate e pepate secondo i vostri gusti. Aggiungete anche la scorza di limone grattugiata (vi consiglio di usare una grattugia specifica per agrumi come quella mostrata in foto) quindi un pizzico di curcuma o zafferano. In questa ricetta le spezie servono solo a conferire un leggero colore giallo alla panna, quindi potete tranquillamente non metterle. Spostate la casseruola sul fuoco e riscaldate appena il condimento; la panna non deve "cuocere" ma giusto insaporirsi con la scorza di limone e il formaggio.
  2. Cuocete al dente le linguine in acqua salata, quindi scolatele direttamente nella casseruola con la panna. Mantecate la pasta a fiamma bassa nel condimento per un paio di minuti. Cuocete al dente le linguine in acqua salata, quindi scolatele direttamente nella casseruola con la panna. Mantecate la pasta a fiamma bassa nel condimento per un paio di minuti.
  3. Ecco le linguine al limone servite in tavola! Vi consiglio di gustarle ben calde. Ecco le linguine al limone servite in tavola! Vi consiglio di gustarle ben calde.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!