MILLEFOGLIE VELOCE CON CREMA E FRUTTA



La Millefoglie Veloce con Crema e Frutta è un dessert goloso e facile da realizzare, ideale per concludere un ricco pranzo o come torta di compleanno. Ho chiamato questa millefoglie “veloce” perché per la base uso la pasta sfoglia già pronta, quella che si acquista nel banco frigo del supermercato, mentre per la crema uso la Crema Pasticcera PANEANGELI che si realizza davvero in 5 minuti.  In pochi gesti e con ingredienti semplici e genuini realizzerete una torta buona come quelle che acquistiamo in pasticceria! Questa millefoglie risulta anche molto bella grazie al suo decoro di frutta fresca; oggi ho scelto di guarnirla con fregole e kiwi, ma andranno bene anche ananas, pesche, uva, frutti di bosco… insomma largo spazio alla vostra fantasia! Scrivetemi nei commenti se realizzerete questo dolce e cosa ne pensate, ma sono sicuro che vi piacerà davvero tanto!

Potrebbero interessarvi anche la Torta Stracciatella e il Tiramisù all’Ananas.

  • Tempo Preparazione Tempo di preparazione: 30 min
  • Tempo Cottura Tempo di cottura: 15 min
  • Pronto in Pronto in: 45 min
MILLEFOGLIE CON CREMA E FRUTTA Tempo Preparazione
MILLEFOGLIE VELOCE CON CREMA E FRUTTA

INGREDIENTI

per la base

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • Zucchero semolato q.b.
  • Zucchero al velo PANEANGELI q.b.

per la crema

  • 1 busta di Crema Pasticcera PANEANGELI
  • 300 ml latte
  • 250 g mascarpone
  • 250 ml panna fresca
  • 1 cucchiaio Zucchero al Velo PANEANGELI
  • Frutta fresca di stagione per guarnire (io ho usato fragole e kiwi)

PROCEDIMENTO

  1. Per prima cosa prepariamo la base della millefoglie. Srotolate la pasta sfoglia e tagliatela in 3 rettangoli uguali. Disponete i rettangoli su una teglia da forno, quindi spolverateli uniformemente con lo zucchero semolato e lo Zucchero al Velo PANEANGELI (io ho usato quello con tappo dosatore); lo zucchero semolato servirà a rendere la sfoglia ancora più croccante, mentre lo zucchero al velo si caramellerà rendendo la sfoglia "impermeabile" all'umidità della crema. Bucherellate abbondantemente i rettangoli di sfoglia con i rebbi di una forchetta; cercate di fare questa operazione con cura poiché la sfoglia non deve crescere durante la cottura. Cuocete i rettangoli di sfoglia in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 - 20 minuti; se la sfoglia inizia a gonfiarsi durante la cottura, non esitate ad aprire il forno e bucherellare di nuovo l'impasto. Per prima cosa prepariamo la base della millefoglie. Srotolate la pasta sfoglia e tagliatela in 3 rettangoli uguali. Disponete i rettangoli su una teglia da forno, quindi spolverateli uniformemente con lo zucchero semolato e lo Zucchero al Velo PANEANGELI (io ho usato quello con tappo dosatore); lo zucchero semolato servirà a rendere la sfoglia ancora più croccante, mentre lo zucchero al velo si caramellerà rendendo la sfoglia "impermeabile" all'umidità della crema. Bucherellate abbondantemente i rettangoli di sfoglia con i rebbi di una forchetta; cercate di fare questa operazione con cura poiché la sfoglia non deve crescere durante la cottura. Cuocete i rettangoli di sfoglia in forno preriscaldato a 180 gradi per 15 - 20 minuti; se la sfoglia inizia a gonfiarsi durante la cottura, non esitate ad aprire il forno e bucherellare di nuovo l'impasto.
  2. Ecco la sfoglia dopo la cottura, ben dorata, "bassa" e uniformemente caramellata! Fatela raffreddare completamente prima di procedere nella ricetta. Ecco la sfoglia dopo la cottura, ben dorata, "bassa" e uniformemente caramellata! Fatela raffreddare completamente prima di procedere nella ricetta.
  3. Prepariamo adesso la crema. Mettete in una ciotola capiente il latte a temperatura ambiente, versate il contenuto della busta per Crema Pasticcera PANEANGELI e lavorate tutto con lo sbattitore elettrico per un paio di minuti. Alla fine otterrete una crema pasticcera liscia e molto profumata! Prepariamo adesso la crema. Mettete in una ciotola capiente il latte a temperatura ambiente, versate il contenuto della busta per Crema Pasticcera PANEANGELI e lavorate tutto con lo sbattitore elettrico per un paio di minuti. Alla fine otterrete una crema pasticcera liscia e molto profumata!
  4. In una ciotola a parte mettete il mascarpone, la panna fredda di frigo e un cucchiaio di Zucchero al Velo PANEANGELI e lavorate tutti gli ingredienti con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una panna montata ben soda. Mischiate adesso la crema pasticcera con la panna montata con l'aiuto di una spatola. In una ciotola a parte mettete il mascarpone, la panna fredda di frigo e un cucchiaio di Zucchero al Velo PANEANGELI e lavorate tutti gli ingredienti con lo sbattitore elettrico fino ad ottenere una panna montata ben soda. Mischiate adesso la crema pasticcera con la panna montata con l'aiuto di una spatola.
  5. Ecco la crema pronta! A questo punto trasferitela in una sac a poche. Ecco la crema pronta! A questo punto trasferitela in una sac a poche.
  6. Siamo pronti per comporre la nostra millefoglie; vi consiglio di farlo direttamente sul piatto o il vassoio di servizio. Mettete un cucchiaino di crema sul vassoio, quindi poggiate il primo rettangolo di sfoglia; questa piccola quantità di crema farà in modo che la nostra millefoglie sia ben "ancorata" al vassoio di servizio senza scivolare! Farcite adesso ogni strato di pasta sfoglia con la crema; io l'ho messa formando dei piccoli ciuffetti, in modo tale da rendere la stratificazione bella da vedere. Siamo pronti per comporre la nostra millefoglie; vi consiglio di farlo direttamente sul piatto o il vassoio di servizio.  Mettete un cucchiaino di crema sul vassoio, quindi poggiate il primo rettangolo di sfoglia; questa piccola quantità di crema farà in modo che la nostra millefoglie sia ben "ancorata" al vassoio di servizio senza scivolare! Farcite adesso ogni strato di pasta sfoglia con la crema; io l'ho messa formando dei piccoli ciuffetti, in modo tale da rendere la stratificazione bella da vedere.
  7. Composta la millefoglie, fatela riposare in frigo per un paio d'ore; il riposo in frigo ammorbidirà leggermente la sfoglia, rendendo facile il taglio della millefoglie. Composta la millefoglie, fatela riposare in frigo per un paio d'ore; il riposo in frigo ammorbidirà leggermente la sfoglia, rendendo facile il taglio della millefoglie.
  8. Dopo il riposo in frigo, possiamo divertirci a decorare il dolce con la frutta; io oggi ho scelto fragole e kiwi, ma andranno bene anche ananas, uva, pesche, banane, frutti di bosco... insomma largo spazio alla fantasia! Vi consiglio di comporre la millefoglie il giorno stesso che la mangerete, poiché tende a perdere croccantezza con il passare delle ore. Dopo il riposo in frigo, possiamo divertirci a decorare il dolce con la frutta; io oggi ho scelto fragole e kiwi, ma andranno bene anche ananas, uva, pesche, banane, frutti di bosco... insomma largo spazio alla fantasia! Vi consiglio di comporre la millefoglie il giorno stesso che la mangerete, poiché tende a perdere croccantezza con il passare delle ore.

Articolo scritto da 55winston55

Lascia un commento

Hai provato la ricetta? Fai sapere a Benedetta come ti è venuta! Hai dubbi? Chiedi e lei ti risponderà!

COMMENTI

Tutti i vostri commenti su MILLEFOGLIE VELOCE CON CREMA E FRUTTA

  • Enrico - 24 Agosto 2020 22:03

    Ciao. Benedetta è possibile preparare la millefoglie veloce con crema e frutta il giorno prima…grazie per la tua informazione

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 28 Agosto 2020 11:21

      Ciao Enrico, puoi preparare tutto il giorno prima, ma assemblala solo prima di portarla in tavola 🙂

  • Michael - 7 Agosto 2020 18:15

    Is there an English translation forMillefoglie recipe

  • Liviana Giovanetti - 24 Maggio 2020 14:22

    Con quante ore di anticipo si può preparare il tiramisù all’ananas?

    • Benedetta Rossi
      Benedetta Rossi - 25 Maggio 2020 12:33

      Ciao Liviana, puoi prepararlo anche il giorno prima per il giorno dopo 🙂

  • Irene P. - 22 Maggio 2020 14:37

    Ciao Benedetta, innanzitutto tutto ti dico che sei una persona fantastica, ogni volta che ti guardo in TV è sempre un piacere. Ti scrivo perché vorrei un consiglio, tra pochi giorni è il compleanno di mio figlio, compie 3 anni, in commercio ho trovato delle cialde x torta con disegnato il personaggio preferito…vorrei fare una millefoglie ma come posso guarnirla? grazie mille infinite !!!
    Puccianti Irene da Pistoia