Palline di caprino

Una ricetta lampo che ci permette di risolvere in una manciata di minuti un antipasto o un aperitivo con tanto gusto e originalità!

Stagione
Tutte le stagioni
Ingredienti
12
Facilità
facile
Pronto in
10 minuti

Pubblicità

Le palline di caprino sono un antipasto veloce, buonissimo e versatile che possiamo preparare all’ultimo momento ma anche con largo anticipo. Non si deve cuocere niente e possiamo personalizzarle in base ai nostri gusti e, soprattutto, agli ingredienti che abbiamo già a casa.

L’unico requisito necessario e fondamentale per preparare questi tartufi salati è comprare del buon formaggio caprino fresco. Lo troviamo nel banco frigo dei supermercati e nelle salumerie più fornite.

Palline di caprino: la ricetta velocissima e sfiziosa

Il caprino è un formaggio fresco e cremoso, la consistenza è simile al formaggio spalmabile, ma ha un sapore più intenso. Noi lo abbiamo usato per realizzare degli antipasti veloci senza cottura che possiamo guarnire in mille modi.

Pubblicità

Realizzare le palline di caprino in casa è un vero gioco da ragazzi, è una di quelle ricette facilissime e veloci che risolvono aperitivi, antipasti e buffet in appena dieci minuti. Ma come si preparano? Mescoliamo il caprino con l’olio extravergine di oliva e il formaggio grattugiato in modo da ottenere un composto omogeneo. Preleviamo un pochino di composto e massaggiamolo tra le mani per formare delle palline. A questo punto arriva la parte divertente: facciamo rotolare le nostre palline nei condimenti che più piacciono, sistemiamole in un piattino e il gioco è fatto!

palline di caprino
Palline di caprino

Come servire le palline di caprino

Queste palline al formaggio le possiamo sistemare su un piatto e servire con degli stecchini di legno, in modo che sia più facile per i nostri ospiti prenderle e mangiarle. Possiamo anche metterle nelle ciotoline monoporzione o infilzarne più di una in uno stecchino più grande, in modo da formare una sorta di spiedino con tante palline diverse.

Come tutti gli stuzzichini per aperitivo veloci senza cottura, anche questi sono perfetti per completare e colorare taglieri di salumi e formaggi ma anche per arricchire buffet salati nelle occasioni speciali.

Consigli

Per decorare e insaporire le palline di formaggio caprino noi abbiamo usato l’uvetta, che crea un contrasto delizioso con il sapore del caprino. Poi abbiamo usato le nocciole tostate in granella e la paprika in polvere, che va bene dolce, piccante o affumicata. Se vogliamo, possiamo anche fare un mix delle varietà che più ci piacciono. Infine, abbiamo usato delle erbe aromatiche fresche tritate, mescolando menta, basilico, salvia, timo, prezzemolo e rosmarino. Anche in questo caso, possiamo variare le erbe in base ai nostri gusti o a ciò che offre il nostro orticello.

Pubblicità

In aggiunta, possiamo usare mandorle, noci, sesamo tostato o semi di papavero, oppure preparare le palline di caprino e pistacchi, molto diffuse e apprezzate. Largo alla fantasia!

Conservazione

Le palline di formaggio si possono fare anche il giorno prima e tenere in frigorifero, coperte con la pellicola per alimenti. Se poi ce ne resta qualcuna, ci basterà metterla in frigorifero e consumarla nell’arco di due giorni da quando le abbiamo preparate.


Curiosi di provarle? Mettiamoci all’opera e poi scriveteci come le avete personalizzate!

Preparazione
10 minuti
Cottura
-----
Tempo totale
10 minuti

Benvenuti in casa mia!

Tante ricette facili e consigli semplici per risparmiare in cucina e in casa

Ingredienti

Dosi per persone 6 persone

Per le palline

  • 300 g formaggio caprino fresco
  • 1 cucchiaio olio d'oliva
  • 2 cucchiaini formaggio grattugiato

Per la decorazione

  • uvetta q.b.
  • paprika q.b.
  • granella di nocciole q.b.
  • menta q.b.
  • basilico q.b.
  • salvia q.b.
  • timo q.b.
  • prezzemolo q.b.
  • rosmarino q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 6 persone)

Pubblicità

Preparazione

Come fare: Palline di caprino

Palline di caprino - Step 1

Schiacciamo e mescoliamo il formaggio caprino in una ciotola insieme all’olio di oliva e al formaggio grattugiato. Dobbiamo arrivare ad avere un composto omogeneo.

Palline di caprino - Step 2

Preleviamo una porzione di impasto con un cucchiaino o un misurino e formiamo delle palline con i palmi delle mani.

Palline di caprino - Step 3

Teniamo a portata di mano una ciotolina di granella di nocciola, una di uvetta, una di paprika e una con le erbe aromatiche tritate e mescolate.

Pubblicità

Palline di caprino - Step 4

Poi passiamo ciascuna pallina in una delle ciotoline per ricoprirla completamente e alterniamo i gusti a piacere.

Palline di caprino - Step 5

Man mano che guarniamo le palline, poggiamole per un momento su un foglio di carta forno.

Palline di caprino - Step 6

Sistemiamole su un piatto da portata o su un vassoio e serviamo le nostre carinissime e appetitose palline di caprino!

Palline di caprino - Step 7

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.67

3 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (1)

Scrivi un commento
  • Cecilia

    Che buoni! E con la ricotta, come vengono?
    Da noi (Brasile) non è facile trovare um buon caprino…

    7 Dicembre 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Buon’Idea

Palline di caprino

Nessun file caricato Carica la foto

Fatte in casa da voi

Carica una foto e condividi il risultato

Al momento non ci sono immagini delle vostre ricette

Caricate una foto e condividete il risultato

Carica la tua foto

Pubblicità

Buon’Idea

Palline di caprino

Torna su