Pasta con le fave

La ricetta facile per un primo piatto primaverile con fave e ciauscolo, perfetta da servire durante un pranzo all’aperto.

Fatto in casa per voi
Discovery Real Time Food Network
Stagione
Primavera
Ingredienti
6
Facilità
facile
Pronto in
15 minuti

Pubblicità

Non è primavera senza delle belle fave fresche, magari da gustare accompagnate dal pecorino. Ma perché non provarle anche in un primo da leccarsi i baffi? La pasta con le fave è un piatto saporito e gustoso, ideale da servire durante una cena all’aperto quando arriva la bella stagione.

Pasta con le fave: la ricetta facile e veloce di Benedetta

Benedetta è una grande amante di questo buonissimo ortaggio primaverile: solitamente le gusta crude, sbucciandole e mangiandole una dopo l’altra. Per questa ricetta ha però deciso di usarle per insaporire un bel piatto di mezze maniche, un formato di pasta che ben si presta a questo condimento.

Per prepararlo, per prima cosa dobbiamo sgranare le fave. Questa operazione è semplicissima da effettuare, ma è un po’ lunga e potrebbe essere “deludente”. Infatti, da un chilo di fave intere passeremo ad appena 200 grammi di legumi sgusciati, ma niente paura: è la quantità perfetta per questa pasta!

Pubblicità

Un altro ingrediente fondamentale per questa ricetta è il ciauscolo marchigiano, un salume che con Benedetta abbiamo imparato a conoscere molto bene. Dall’aspetto simile a una salsiccia, la tradizione vuole che si mangi crudo, servito in un bel tagliere di salumi. Tuttavia, per questa versione lo faremo rosolare velocemente in padella appena il tempo necessario a non far storcere troppo il naso ai marchigiani più intransigenti!

pasta con le fave
Pasta con le fave

Come cucinare le fave fresche

Ogni ingrediente usato per il condimento della nostra pasta con le fave è pensato per ottenere un risultato davvero sfizioso. Per esempio, useremo lo scalogno al posto della cipolla per fare il soffritto perché il suo sapore delicato non coprirà quello delle fave. Poi, il ciauscolo e il pecorino daranno una nota di sapidità che ci eviterà di aggiungere ulteriore sale al condimento.

Non riusciamo a trovare il ciauscolo nella nostra zona? Sostituiamolo con un po’ di salsiccia. La pasta verrà ugualmente gustosa! Se invece dovessimo trovare troppo forte il gusto del pecorino, possiamo sostituirlo con formaggio grattugiato o anche un po’ di ricotta.

Pubblicità

Facciamo rosolare le fave per pochissimi minuti e, se ne abbiamo in abbondanza e non vogliamo usarle tutte, ecco un consiglio furbo: sbollentiamole e congeliamole dopo la cottura.

Insomma, fave e pecorino sono sempre un’accoppiata pazzesca. Perché non le usiamo anche per fare una cremina? In questo modo potremo condire un altro buonissimo piatto di pasta!


Se le fave ci piacciono possiamo provare anche la vellutata, l’insalata di fave e menta oppure una semplicissima versione in padella. Forza, raggiungiamo Benedetta e prepariamo questo delizioso primo piatto primaverile insieme a lei!

Preparazione
5 minuti
Cottura
10 minuti
Tempo totale
15 minuti

La nostra cucina

Un libro intimo a cui ho lavorato tanto fatto di ricette e con le vostre storie

Ingredienti

Dosi per persone 4 persone
  • 1 kg fave intere
  • 320 g mezze maniche
  • 100 g ciauscolo
  • 1 scalogno
  • pecorino grattugiato q.b.
  • olio extravergine di oliva q.b.

Dosi calcolate sulla ricetta originale (per 4 persone)

Pubblicità

Cuciniamo

Pasta con le fave - Step 1

Per preparare la pasta con le fave innanzitutto sgraniamo le fave fresche e sistemiamo i baccelli in una ciotola. Poi mettiamo a bollire l’acqua della pasta in una pentola e in una padella mettiamo un filo d’olio extravergine d’oliva e tritiamoci dentro uno scalogno. Lasciamolo rosolare per qualche istante.

Pasta con le fave - Step 2

Tagliamo il ciauscolo a fette, spelliamolo, tagliamolo a pezzetti e aggiungiamolo in padella. Lasciamo rosolare per un minuto.

Pasta con le fave - Step 3

Intanto, saliamo l’acqua e buttiamo la pasta.

Pubblicità

Pasta con le fave - Step 4

Aggiungiamo al condimento anche le fave e uniamo un mestolo d’acqua di cottura della pasta. Mescoliamo e lasciamo insaporire.

Pasta con le fave - Step 5

Una volta che la pasta è pronta, scoliamola e ripassiamola in padella, aggiungendo anche abbondante pecorino. Mescoliamo bene.

Pasta con le fave - Step 6

Impiattiamo concludendo con un’ultima spolverata di pecorino ed ecco pronta la nostra gustosissima pasta con le fave!

Pasta con le fave - Step 7

Pubblicità

Pubblicità

Valuta la ricetta

4.45

20 voti

Esprimi il tuo voto

Commenti (2)

Scrivi un commento
  • Anna

    La foto di Anna

    Penne con fave e pecorino e io ho usato la pancetta😋

    21 Maggio 2022 Rispondi

    • Benedetta Rossi

      Ha un aspetto super invitante, Anna ❤️

      21 Maggio 2022 Rispondi

Nessun file selezionato Seleziona foto

Pubblicità

Redazione

Pasta con le fave

Nessun file caricato Carica la foto

Pubblicità

Redazione

Pasta con le fave

Torna su